Clamoroso: la serie B dice no ai ripescaggi, tre società furiose!

09.08.2018 17:00 di Redazione MonzaNews Twitter:   articolo letto 982 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Clamoroso: la serie B dice no ai ripescaggi, tre società furiose!

Ci sono almeno tre società di serie B che potrebbero andare sul piede di guerra. Secondo un'ipotesi circolata nel pomeriggio e lanciata dal giornalista della Gazzetta dello Sport, Nicola Binda su Twitter, la Lega B avrebbe deciso di bloccare i ripescaggi e far partire il campionato di B a 19 squadre dopo il default di Avelllino, Bari e Cesena.  “Abbiamo fatto presente alla Figc che le nostre società si sono espresse per non procedere ai ripescaggi' ha confermato il presidente della Lega di B, Mauro Balata'. 'Noi riteniamo che questa richiesta possa essere accolta per diverse ragioni, soprattutto per il fatto che quest’iniziativa non avrebbe nessuna conseguenza sugli altri campionati. Quindi chiediamo di ridurre il numero di società senza ripescaggi e senza incidere sul meccanismo di promozioni e retrocessioni, non impattando sulle altre leghe”.