Dove sono finite? C'era una volta il Palazzolo, ma ora...

 di Giulio Artesani Twitter:   articolo letto 327 volte
Dove sono finite? C'era una volta il Palazzolo, ma ora...

Alla scoperta del destino (spesso amaro) di alcune squadre incontrate dal Monza nella sua storia ultracentenaria. La rubrica oggi prende in esame il Palazzolo: chi volesse cercare in quale campionato milita la squadra degli azzurri bresciani non troverebbe nulla. Dopo essere retrocesso nella scorsa stagione dal campionato di Promozione a quello di Prima Categoria, la società ha ceduto il titolo sportivo al San Pancrazio, che di fatto è l’unica frazione della popolosa città in provincia dI Brescia (oltre 20.000 abitanti).

Il Palazzolo ha militato in serie C1 negli anni ‘90 e nello scorso decennio ha partecipato al campionato di Serie D. Il declino della squadra era iniziato nel 1995 dopo molti campionati in Serie C alla continua ricerca di una promozione mai arrivata. La squadra ottenne in quegli anni il record negativo di reti subite in un campionato: ben 191 nel C.N.D. 1996/1997 concluso perdendo tutte le 34 partite disputate. Qualche anno dopo ci fu un’alternanza fra la C2 e la D, fino alla retrocessione in Eccellenza del 2007. Nel 2014/2015, sempre in Eccellenza, dopo varie crisi societarie, si è classificato ultimo retrocedendo in Promozione, Girone C Lombardo ed ha quindi cambiato la denominazione in PalazzoloTelgate.

La storia degli incontri fra Monza e Palazzolo risale al campionato di Terza Categoria Lombarda (girone B) del 1913/14, ossia il primo campionato disputato dal Monza: il primo giorno di febbraio del 1914 la partita venne rinviata per impraticabilità del campo a Palazzolo e disputata l’8 marzo. Il Monza prevalse 2-1, non era prevista gara di ritorno. Le due formazioni si trovarono successivamente di fronte il serie C in epiche sfide. L’ultima partita fra le due squadre risale alla 31^ giornata del campionato di C2 2004/2005 quando al Brianteo terminò 1-1 (per il Monza di A.Sala in gol Barjie) dopo che all’andata i biancorossi guidati da Trainini avevano espugnato Palazzolo 2-1 (doppietta di Robbiati).

Giulio Artesani

Commenta questa notizia sul forum!