#ExMonza – Preliminari di Champions ed Europa League, tre ex al via!

10.07.2018 17:00 di Davide Villa  articolo letto 331 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
#ExMonza – Preliminari di Champions ed Europa League, tre ex al via!

In piena estate sono iniziate le nuove edizioni dell'Europa League e Champions League, un lunghissimo percorso che porterà alle finali di Baku e Madrid.

Tra le varie squadre che scenderanno in campo nei turni preliminari troviamo anche degli ex biancorossi che cercheranno di lasciare il segno nelle competizioni europee. Nel match valido per il primo turno preliminare di Europa League, giocato il 26 Giugno, ha fatto il suo esordio internazionale l’attaccante senegalese Amadou Samb (53 presenze e 13 reti a Monza) che con il suo Gzira United ha affrontato il Sant Julià, un piccolo club con sede in Andorra. Il Gzira ha superato agilmente il turno con una doppia vittoria e Samb è stato protagonista sia all'andata che al ritorno realizzando in entrambe le gare una rete dagli undici metri, festeggiando così nel migliore dei modi il suo debutto europeo.

Sempre nella seconda competizione europea, ma nel primo turno di qualificazione, il Nõmme Kalju se la vedrà giovedì con lo Stjarnan una squadra con sede nella città di Garðabær in Islanda. La squadra estone presenta come perno della retroguardia l’italiano Maximiliano Uggè (38 presenze ed una rete dal 2010 al 2012) che così incrementerà le sue presenze nelle competizioni europee. Il nostro ex infatti ha già preso parte alle ultime due edizioni dell’Europa League ed anche in quella 2013/14 con i lituani del Suduva.

Chiudiamo con la Champions League dove, nel primo turno di qualificazione, i finlandese dell’HJK affronteranno oggi il Víkingur, società calcistica faroese con sede a Gøta. Nelle fila dell’HJK troviamo l’attaccante sloveno Filip Valencic (1 rete in 6 presenze nel 2014) che andrà alla ricerca della sua prima marcatura in una competizione europea, cosa che non gli è riuscita nella sue tredici precedenti apparizioni con le maglie dell’Olimpija Ljubljana e dell’HJK.