#ExMonza – Stefano Seedorf come Totti...

 di Davide Villa  articolo letto 634 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
#ExMonza – Stefano Seedorf come Totti...

Questa molto probabilmente è stata l’ultima stagione da calciatore di Francesco Totti e la stessa cosa vale anche per un nostro ex. Il calciatore in questione è il famoso “cugino d’arte” Stefano Seedorf che ha da poco terminato il campionato nelle fila dell’Afc Ajax Amateurs. Già due anni fa aveva deciso di appendere gli scarpini al chiodo per poi tornare sui suoi passi continuando a giocare nella terza squadra dei lancieri di Amsterdam. Il 35enne, nonostante una forma fisica non certo invidiabile, in questa stagione ha realizzato 5 reti nella Hoofdklasse ovvero il quarto livello del Campionato olandese di calcio e la sua squadra ha terminato il campionato in sesta posizione.

Ricordiamo che la sua carriera calcistica iniziò nelle giovanili dell’Ajax dove sembrava potesse diventare un dignitoso “erede” dell’illustre cugino Clarence. Dopo le sue prime esperienze in Eredivisie con Nac Breda e Groningen è però iniziato un rapido declino. Un provino fallito al Cesena, mezza stagione a Cipro con l’Apollon Limassol, una retrocessione dalla massima divisione greca con il Veroia e poi il ritorno in Olanda nel Den Bosch. In seguito venne ingaggiato dal Monza grazie al nostro ex governatore ombra. Rimase in biancorosso per due stagioni a partire dal 2009. Dopo un buon inizio, siglando in Coppa Italia la prima rete biancorossa della 2009/10, deluse le aspettative concludendo la sua esperienza italiana senza lasciare alcun rimpianto nei tifosi (44 presenze e 3 reti al suo attivo). Nel 2012 fece ritorno in Olanda per allenarsi col settore giovanile del NAC Breda e poi essere "promosso" in prima squadra nel finale di stagione. Nel marzo 2013, sempre grazie al cugino, firmò un contratto con l'Alecrim, squadra di proprietà di Anthony Armstrong-Emery, e militante nel Campeonato Brasileiro Série D,  il quarto e ultimo livello del campionato brasiliano di calcio. Nel 2015 fece ritorno in patria vendendo ingaggiato dall’ Afc Ajax Amateurs retrocedendo dalla Topklasse alla Hoodfklasse.

Commenta questa notizia sul forum!