Ghirelli ribadisce: 'Per i giovani serve crescere nelle Seconde squadre di C'

09.06.2019 17:35 di Redazione MonzaNews Twitter:    Vedi letture
© foto di Dario Raimondi
Ghirelli ribadisce: 'Per i giovani serve crescere nelle Seconde squadre di C'

'E' evidente quanto sia importante la Serie C per acquisire intensità ed esperienza nel gioco. I giovani calciatori di talento maturano mettendosi alla prova su campi difficili' Queste le parole del presidente della Lega Pro Giorgio Ghirelli che ha assistito a Torino-Virtus Entella, tra la vincitrice del Berretti Lega Pro e il club che ha vinto il Berretti Serie A-B. La squadra di Chiavari si e' aggiudicata la Supercoppa (con le reti al 12' di Costa e al 23' di Sakhi, per i granata al 23'st Moreo). 'Alcuni giocatori dell'Entella hanno giocato diverse partite nella prima squadra e questo si e' visto. Le seconde squadre - ha concluso Ghirelli - nella loro funzione formativa possono essere i team che fanno maturare meglio e prima i talenti. Meditino i club della Serie A'.