Giovanili - Un po' di Monza nella vittoria Primavera dell'Inter

11.06.2018 20:00 di Sandro Coppola Twitter:   articolo letto 923 volte
Edoardo Vergani
Edoardo Vergani

L'Inter Primavera, timonata da Stefano Vecchi, si è laureata per il secondo anno consecutivo campione d'Italia Under 19. I nerazzurri, che hanno regolato la Fiorentina ai supplementari con le reti di Colidio e Rover, sono a nove titoli complessivi in questa categoria, raggiungendo il primato del Torino nell'Albo d'oro,

Nelle fila degli interisti, oltre al corposo staff di ex monzesi composto da Brivio, Polenghi, Cattaneo, Familiari e Curzi, troviamo nel roster dei giocatori anche il promettente Edoardo Vergani (2001), centravanti alto 1,86 di Segrate, che ha mosso i primi passi nel Carugate e poi (fino al 2014) con la casacca del Monza per un lustro. Ad onor del vero non ha partecipato alle fasi finali del campionato Primavera ma, esordendo a gennaio nel derby, può fregiarsi anche lui del titolo di campione; ricordiamo che Edoardo è stato però protagonista nella finale della "Viareggio Cup" di marzo, segnando un gol nella finale (più giovane marcatore dell'edizione) proprio alla Fiorentina.

Vergani ha militato principalmente in questa stagione con la selezione Under 17 in cui ha realizzato 17 gol in 23 partite di regular season e uno in due match nella fase finale; gloria per "Verga" anche con la maglia azzurra nella quale ha raggiunto la finale, persa poi ai rigori con l'Olanda, nei recenti Europei inglesi Under 17 ove ha messo a segno ben quattro marcature in sei match.