I presidenti contro i club che non hanno i requisiti per la C: 'Se scegliete quelle squadre, noi ci ritiriamo!'

10.08.2018 08:00 di Redazione MonzaNews Twitter:   articolo letto 1124 volte
I presidenti contro i club che non hanno i requisiti per la C: 'Se scegliete quelle squadre, noi ci ritiriamo!'

I club del centro sud di serie C si schierano contro i possibili ripescaggi di club che non ne avrebbero i requisiti come il nuovo Bari di Aurelio De Laurentiis. Tredici società (Viterbese, Rieti, Juve Stabia, Casertana, Potenza, Catanzaro, Vibonese, Reggina, Trapani, Sicula Leonzio, Virtus Francavilla e Paganese) hanno firmato un documento congiunto per far sapere la propria posizione alla Figc: 'Se iscrivete quelle squadre, noi ci faremo da parte' hanno fatto sapere le società. “Ci auguriamo - si legge nel comunicato - che da parte della Federcalcio ci sia l’intenzione di operare ascoltando l'opinione di chi tiene in vita le società calcistiche della “terza serie”, vero motore di tutto il sistema. In caso contrario saremo costretti ad agire di conseguenza con iniziative di protesta eclatanti, tra le quali anche il ritiro delle nostre squadre dal campionato”.