I risultati del secondo playoff regionale: oltre al Monza, cade in casa..

 di Antonio Sorrentino  articolo letto 863 volte
I risultati del secondo playoff regionale: oltre al Monza, cade in casa..

Secondo playoff regionale

Monza-Piacenza 0-1 Pesenti (P)

Viterbese-Carrarese 2-1 Jefferson (V) Di Paolantonio (V) Murolo (C)

Reggiana-Bassano 1-0 Cesarini (R)

Albinoleffe-Feralpi Salò 0-1 Staiti (F)

Juve Stabia-Virtus Francavilla 4-3 Melara (J) Canotto (J) Partipilo (V) Berardi (J) Partipilo (V) Prestia (V) Paponi (J)

Cosenza-Casertana 1-1 Tutino (CO) Finizio (CA)

Come nel primo turno, sono due le gare in cui le formazioni esterne si sono imposte: il Piacenza bissa il successo colla Giana contro un'altra lombarda, quel Monza che aveva castigato la Primogenita nelle due gare stagionali, mentre la Feralpi firmata Toscana approfitta della gran giocata dell'ex Entella per regolare a domicilio i seriani.

Le altre quarte invece non si sono fatte intrappolare dalla mini-sosta: i granata di Cesarini hanno con cinismo avuto la meglio sul Bassano, fermato da pali e traverse (Minesso, Fabbro e Proia), ergendosi a testa di serie in luogo dei brianzoli; le Vespe, al termine di una sfida palpitante, hanno eliminato una mai doma Virtus Francavilla, che ha reagito prima alle due reti iniziali e poi al nuovo doppio svantaggio, grazie ancora alla vena di Partipilo. Veneti e pugliesi quindi non replicano gli exploit di venerdì, non replicando nemmeno i pareggi del campionato.

Nell'altra sfida meridionale il solo (come nel turno precedente) pareggio, che avvantaggia i lupi di Tutino: i campani nel finale premono senza trovare l'altro gol; invece conferma i precedenti favorevoli la Viterbese, che consegue il poker di gioie nei confronti apuani.

Sinora il fattore campo ha garantito oltre due terzi delle qualificate.

Ora il sorteggio contrappone da una parte le grandi Alessandria, Pisa, Reggiana, Sambenedettese, Trapani e le piccole Cosenza, Feralpi Salò, Juve Stabia, Piacenza, Viterbese: quattro esponenti del Girone A, tre del Girone B e tre del Girone C come anticipato, potrebbero perciò continuare le partite che hanno precedenti stagionali; solo l'Emilia vanta due squadre in lizza.

Antonio Sorrentino