Il diario del calciomercato - Una punta dice il fatidico sì ad una calabrese

22.06.2018 20:06 di Redazione MonzaNews Twitter:   articolo letto 865479 volte
Piergiuseppe Maritato
© foto di Marco Farinazzo/TuttoLegaPro.com
Piergiuseppe Maritato

Tutte le notizie del calciomercato riguardanti il girone del Monza e non solo...     Diventa fan su Facebook di Monza-News o seguici su Twitter per sapere prima degli altri tutte le indiscrezioni!  

22 giugno 

- La punta di Cetraro Piergiuseppe Maritato sposa la causa della Reggina e, dopo aver vestito nell'ultima annata le maglie di Modena e Pontedera, si accasa nello Stretto.

- La Pro Patria rinnova il contratto di cinque giocatori: Mario Alberto Santana, Giuseppe Le Noci, Donato Di Sabato, Leonardo Galli ed Alex Pedone.

- La Sambenedettese ha ufficializzato l'arrivo in panchina di mister Giuseppe Magi, ex trainer di Vis Pesaro e Bassano tra le altre, e del nuovo Ds (ex Pro Patria) Francesco Lamazza. I marchigiani hanno ceduto definitivamente all'Olbia il centrocampista Andrea Vallocchia.

- La Pistoiese ha prolungato il contratto dell'esterno Paolo Regoli (1991)

- Rivoluzione nella dirigenza della Vis Pesaro che ufficializza il nuovo Dg Vlado Borozan e il Ds Claudio Crespini.

- L'ex regista biancorosso Luca Baldo è passato all'Altabrianza, compagine di Promozione.

21 giugno 

- La Viterbese ha annunciato il nuovo mister Giovanni Lopez e come ds Antonio Obbedio (ha appena rescisso con la Lucchese), riformando il sodalizio già in vigore a Lucca nell'ultima stagione.

- Il Renate pesca dal settore giovanile del Bologna: arrivano ufficialmente in Brianza il terzino sinistro Gianluca Frabotta (1999) e l'ala destra Emiliano Pattarello ('99) a titolo temporaneo dai felsinei.

- Il tecnico Massimo Gardano rescinde col Cuneo per passare sulla panchina del Rezzato.

- Il Seregno rinnova il contratto agli ex monzesi Alessandro Capelli, Maicol Cavalcante e Manuel Romeo.

- L'ex trequartista monzese Simone Pontiggia (1993) lascia il Sondrio per accasarsi all'ambizioso Brugherio (Eccellenza).

 20 giugno

- La Triestina, che vede forte il rischio di allenarsi in territorio sloveno la prossima stagione, ha ufficializzato l'arrivo del difensore sinistro Sergio Sabatino dall'Arezzo, ex Savoia e Catanzaro tra le altre.

- Il Ravenna ha riportato in Romagna l'estremo difensore Andrea Spurio, nell'ultima annata alla Lentigione.

- Alessio Bugno (1990) ha firmato un contratto con la Pro Sesto dopo l'esperienza biennale ad Inveruno. Il figlio d'arte torna nell'hinterland milanese dopo i nove gettoni intascati in C1 e C2, tra il 2008 e il 2010, con la casacca sestese.

- L'ex mediano del Monza Moreno Zebi, ormai ex Team Manager del Perugia, è il nuovo assistente del Ds Carlalberto Ludi al Novara.

- L'ex biancorosso Filippo Pensalfini, dopo numerosi anni nelle giovanili del Sassuolo, è ufficialmente il vice allenatore della Sicula Leonzio che sarà allenata da Paolo Bianco

19 giugno

- La Giana Erminio (orfana di Bruno che pare diretto al Rezzato) sistema il suo reparto offensivo raggiungendo un accordo di massima col centravanti Adriano Marzeglia che in questa stagione si è alternato tra Rezzato e Ravenna, realizzando solamente tre reti. (fonte Tuttomercatoweb.com)

- Il centrocampista, classe 1989, Marco Beccaro ha lasciato il Mestre per accasarsi alla Triestina.

- L'Alessandria ringiovanisce la rosa con l'innesto a titolo temporaneo dell'ellenico Vasileios Zogkos, difensore centrale classe '99 proveniente dal PAS Giannina.

- ll promettente terzino sinistro del Bologna Gianluca Frabotta andrà in prestito al Renate come scritto sulle pagine de "Il Giornale di Carate". Lo ha confermato inoltre il suo agente Francesco Salerno ai microfoni di Tmw.

- L'ex difensore di Monza (3 caps in C2) e Pro Sesto Pierpaolo Fronda ('94) si è accasato al Cinisello, Promozione Lombarda.

16 giugno

- L'ex terzino destro del Monza Gabriele Franchino ha rinnovato il suo contratto con la Vibonese, neo promossa in C e finalista nella Poule Scudetto di D.

- L'Olbia ha scelto il suo nuovo tecnico che sara' Michele Filippi, ex vice di Mignani e Mereu con gli smeraldini.

- Michele Marcolini, ex trainer dell'Alessandria, ha firmato con l'Avellino in serie B.

15 giugno

- La Reggina ha ufficializzato l'approdo in riva allo Stretto di Roberto Cevoli (ex tecnico di Monza e Renate) che torna in Calabria dopo l'esperienza da calciatore degli anni '90.

- La Lucchese ha annunciato l'esperto Leonardo Menichini come nuovo allenatore. L'ex vice di Mazzone a Brescia ha allenato la Reggiana lo scorso anno prima di essere esonerato, mentre nel 2015 ha riportato la Salernitana in serie B.

- Il prepatore atletico di Fulvio Pea (ai tempi di Monza) Arturo Gerosa è diventato da alcune settimane il nuovo Dg del Pavia.

14 giugno

- L'ex difensore di Monza e Lecce William Viali si è accordato col Novara. Il trainer lombardo approda  ai gaudenziani dopo l'esperienza al Cuneo, che ha condotto alla salvezza tramite i playout.

- L'ex attaccante del Monza Anthony Farina (1985) si è accasato al Sancolombano, in Eccellenza, dopo l'ultima annata disputata tra Cavenago Fanfulla e Lomellina.

13 giugno

- L'Alessandria ha annunciato Gaetano D'Agostino come nuovo tecnico per la stagione 2018/19. L'ex mister della Virtus Francavilla sostituisce Michele Marcolini.

- Alessandro Dal Canto è il nuovo trainer dell'Arezzo. L'allenatore di Castelfranco Veneto ha guidato negli ultimi due anni le squadre Primavera di Empoli e Juventus.

- Roberto De Zerbi è ufficialmente il nuovo allenatore del Sassuolo. L'ex giocatore monzese ha sottoscritto un contratto biennale coi sassolesi.

- Il Pisa ha un nuovo Direttore Sportivo che risponde al nome di Roberto Gemmi, ex Arezzo.

- Gianluca Andrissi, come noto ormai da tempo, è il nuovo Ds della Feralpi Salò. L'accordo ha assunto i crismi dell'ufficialità in queste ore.

12 giugno

- Il Lugano (serie A svizzera) preleva dal Piacenza il classe 1996 Edoardo Masciangelo, cresciuto nel settore giovanile della Roma.

- La Pro Patria, neopromossa e scudettata di D, conferma in panchina mister Ivan Javorcic per l'annata 2018/19 tra i Pro.

- Il centravanti figlio d'arte Jacopo Zenga ('86), specialista in promozioni in serie D, si è accordato con l'ambizioso Brugherio in Eccellenza.

- Si dividono le strade tra il Seregno e mister Roberto Bonazzi che da oggi non è più il condottiero del sodalizio brianzolo di D.

11 giugno

- L'ex dirigente di Monza, Pro Patria e Renate Luigi Abbate è il nuovo Ds del Lanusei, sodalizio sardo di D.

- L'ormai ex attaccante del Gozzano Riccardo Capogna torna nell'ambizioso Lecco. In Piemonte rimane invece l'attaccante, classe 1982, Manuel Tommaso Lunardon che tornerà nei professionisti dopo le parentesi nella Valenzana e Biellese.

- Il neopromosso Rimini ingaggia il ventenne terzino destro, scuola Empoli, Luigi Busce' che ha militato in D con L'Aquila nell'ultima stagione.

9 giugno

- Avventura ambiziosa per Carlo Ferrario. Dopo l'ennesima stagione da re in serie D (30 reti in 35 partite) con la maglia della Pergolettese, l'attaccante giocherà il prossimo anno nel Modena che, dopo il fallimento, è ripartito dalla quarta serie.

- Nuova avventura anche per Matteo Barzotti. Dopo sei mesi entusiasmanti a Seregno, l'ex attaccante biancorosso ha scelto di ripartire dal Cavenago Fanfulla

8 giugno

- L'ormai ex capitano del Renate Andrea Malgrati ('83), dopo ben quattro anni e mezzo di militanza col sodalizio alto brianzolo, si accasa al Lecco (D) del nuovo corso Marco Gaburro. L'approdo nella compagine lacustre sancisce il ritorno in D per il difensore centrale dopo un quadriennio e mezzo.

- Pietro Strada, ex centrocampista di Parma e Salernitana, ha rinnovato fino al 2020 il suo contratto con la Feralpi Salò, rimanendo nelle vesti di responsabile del settore giovanile dopo aver svolto anche la mansione di direttore sportivo.

- L'ex centrocampista del Monza Marco Morao (1994) lascia il Varese per giocare nell'Arconatese, sempre in serie D. 

6 giugno

- Il Piacenza si assicura le prestazioni del centrocampista della Giana Erminio Matteo Marotta ('89). Il regista brianzolo, dopo nove annate a Gorgonzola, firma un triennale col sodalizio piacentino.

- L'Arezzo rinnova, fino al 2021, il contratto del centrocampista centrale di Montevarchi Massimiliano Benucci (1998).

5 giugno

- Il Renate ha ufficializzato l'arrivo di mister Oscar Brevi, ex tecnico di Padova e Fano, che sostituisce Cevoli diretto alla Reggina, in cui ha militato anche da calciatore.

- Il Ravenna ha annunciato l'ex mister di Novara, Livorno e Renate Luciano Foschi come nuovo trainer della stagione 2018/19.

- Il Teramo conferma Giovanni Zichella (vice di Asta nella stagione appena conclusa) alla guida del sodalizio abruzzese.

- La Lucchese ha cambiato proprietà, il club rossonero passa infatti dalle mani di Arnaldo Moriconi a quelle di Lorenzo Grassini. Questo il comunicato: "Questa sera, lunedi 4 giugno, alle ore 22:50, si comunica che è stata accettata la proposta pervenuta dalla società Aigornetto Ltd per la cessione dell'80% delle quote dell' AS Lucchese Libertas". 

29 maggio

- Le strade dell'Alessandria e di Michele Marcolini si separano. Il mister ligure non sarà più il tecnico dei grigi che invece confermano il Ds Massimo Cerri.

- L'allenatore della Triestina Massimo Pavanel ha sottoscritto un contratto col sodalizio giuliano fino al 2020.

- La Pro Patria, dopo la promozione in C, ha confermato il DS Sandro Turotti.

26 maggio 

- La Carrarese si è assicurata le prestazioni dell'esperto attaccante Massimo Maccarone ('79) che, dopo l'esperienza australiana al Brisbane Roar, è tornato in Italia dal suo ex mentore ad Empoli Silvio Baldini. La punta di Galliate, che ha vestito anche la casacca della nazionale maggiore, formerà una coppia esplosiva col suo ex compagno Francesco Tavano (1979).

- L'ex attaccante del Monza Simone Masini è il nuovo allenatore del Tuttocuoio (Serie D), sodalizio con cui ha smesso da calciatore le scorse settimane.

24 maggio

- La Feralpi Salò, impegnata nei Playoff per la B, ha ingaggiato come direttore sportivo per la prossima stagione Gianluca Andrissi. L'ex monzese ha firmato con la compagine salodiana un contratto triennale dopo avere lavorato per lo Spezia in quest'ultima annata.

- Alessio Delpiano sarà il trainer dell'Olginatese (D) per la stagione 2018/19. Il tecnico aveva già allenato il sodalizio lacustre per due annate.

- Il Seregno (D) ha annunciato un nuovo direttore sportivo che risponde al nome di Gianfranco Multineddu, ex dirigente di Tempio, Grosseto e Pescara in passato.

- L'ex difensore monzese Matteo Contini (1980) ha deciso di lasciare il calcio giocato dopo una lunga carriera che lo ha visto protagonista anche con le maglie di Napoli, Siena e Parma e Saragozza. Ha chiuso la carriera con la casacca della Pergolettese, in serie D.

22 maggio

La Giana Erminio svecchia: la società di Gorgonzola ha annunciato gli addii di Salvatore Bruno e dell'ex biancorosso Valerio Foglio. Oltre a loro via anche il centrocampista Lorenzo Degeri.  

30 aprile 

- Il Teramo, penultimo in graduatoria, ha esonerato mister Ottavio Palladini dopo il pareggio di Fano ed aveva richiamato Antonino Asta che aveva iniziato la stagione col sodalizio abruzzese del girone B. L'ex tecnico del Monza ha però declinato la proposta di tornare in Abruzzo. 

- La Sambenedettese ha esonerato il tecnico Eziolino Capuano (ex Modena, Arezzo e Potenza) dopo la sconfitta interna contro l'Albinoleffe nella penultima giornata del girone B.

24 aprile

- L'ex esterno del Monza Christopher Oualembo (1987) è entrato nello staff della nazionale under 23 della Repubblica Democratica del Congo come allenatore aggiunto. Il franco-congolese ha lasciato il calcio giocato nel 2016 dopo il biennio all'Academica de Coimbra (A portoghese).

- Il tecnico dell'Udinese Massimo Oddo non ha diretto l'allenamento di lunedì ed è stato esonerato oggi dalla società friulana. Al suo posto arriva a sorpresa l'ex difensore della Juventus Igor Tudor, che ha allenato nelle scorse stagioni il Paok e il Galatasaray tra le altre, mentre come secondo ci sarà l'ex Mark Iuliano.

22 aprile

- Paolo Carbonaro e la Folgore Caratese si dividono. La punta palermitana ha rescisso infatti il contratto col sodalizio brianzolo dopo che circa una settimana fa era stato messo fuori rosa insieme a Giuseppe Gambino, anche lui ormai ex atleta dei caratesi.

17 aprile

- La Folgore Caratese, per decisione del suo presidente Michele Criscitiello, ha messo fuori rosa l'ex monzese Paolo Carbonaro e Giuseppe Gambino prima del match di domenica scorsa con l'Olginatese.

15 aprile

- Massimo Oddo non sarebbe ben saldo dopo la sconfitta di Cagliari con la sua Udinese (nona consecutiva). La squadra è già in ritiro per preparare la trasferta di Napoli di mercoledì e il tecnico abruzzese potrebbe giocarsi la permanenza proprio nel capoluogo campano, salvo provvedimenti anticipati della società friulana.

- L'attaccante Giuseppe Torromino ('88) ha rescisso il contratto con il Lecce.

9 aprile

- Dopo la rovinosa sconfitta di Olbia il Livorno richiama in panchina Andrea Sottil esonerando Luciano Foschi.

4 aprile

- Dopo la sconfitta interna contro il Piacenza la Viterbese rescinde consensualmente il contratto col mister Giuliano Giannichedda e richiama il trainer precedente Stefano Sottili. Non sarebbe salda nemmeno la posizione del Ds Nelso Ricci che nelle prossime ore potrebbe lasciare il club tuscio.

26 marzo

- Il Pisa ha ufficialmente esonerato il tecnico Michele Pazienza dopo la sconfitta interna nel derby con la Carrarese affidando la panchina a Mario Petrone, ex trainer di Bassano, Ascoli e San Marino che raggiungerà in ritiro il gruppo nelle prossime ore. La squadra, in vista della sfida contro la Giana, è partita alla volta di "Novarello" senza l'ormai ex allenatore nativo di San Severo e il suo staff, tra cui il vice Antonio Palo.

- Il vulcanico presidente Piero Camilli ha esonerato (quarto cambio stagionale) il mister della Viterbese Stefano Sottili dopo la sconfitta a domicilio contro il Livorno. Al suo posto in Tuscia è stato ingaggiato l'ex mediano della Nazionale Giuliano Giannichedda, lo scorso anno trainer della Racing Roma.

- Il Vicenza Calcio sollevato dall'incarico il tecnico Nicola Zanini (ex giocatore del Monza nel 2000/01) e il vice Giorgio Sterchele dopo la sconfitta di Meda contro il Renate. Al suo posto giunge sotto i Colli Berici Franco Lerda.

20 marzo

- Ennesimo ribaltone in casa Livorno ove, in seguito alla sconfitta contro il Pro Piacenza, è stato esonerato Andrea Sottil che è sostituito dall'ex allenatore del Renate Luciano Foschi, già in passato tecnico dei labronici. Il presidente Spinelli ha nominato Direttore Sportivo del club Elio Signorelli al posto di Mauro Facci.

- Il difensore del Pro Piacenza Matteo Abbate (1983) annuncia il suo ritiro dal calcio giocato per via di un infortunio al ginocchio. Il giocatore di Orbetello ha militato in passato nel Piacenza (presenze anche in A), Gallipoli, Pro Vercelli e Verona tra le altre.

8 marzo

- Andrea Sottil torna clamorosamente sulla panchina del Livorno dopo aver rassegnato ieri, insieme a tutto il suo staff, le dimissioni dalla panchina tirrenica.

7 marzo

- Andrea Sottil si è dimesso dalla guida tecnica del Livorno dopo l'allenamento mattutino di ieri. La squadra è stata affidata momentaneamente al tecnico della Berretti Luigi Pagliuca in attesa del nuovo trainer. In pole ci sarebbe l'ex allenatore di Matera e Foggia Pasquale Padalino, già contattato in estate dai labronici.

1 marzo

Ufficiale: Caetano Calil ha firmato per il Siracusa. Dopo aver rescisso con il Catania, l'attaccante ha deciso comunque di rimanere in Sicilia dopo gli abboccamenti con Sambenedettese, Monza e Matera.  

- Il centrocampista Giovanni La Camera ('83), ex Pavia e Benevento tra le altre, ha trovato l'accordo con la Reggina.

- L'ex mediano dell'Entella Simone Palermo (1988) si è accasato ai romagnoli del Ravenna, girone B.

- Salto di categoria per il Ds del Südtirol Aladino Valoti che va a ricoprire la stessa mansione in B al Palermo.

21 febbraio 

- Alberto Bertolini, vice allenatore del Südtirol, ha rinnovato il suo contratto con gli altoatesini fino al 2020 come l'allenatore in Prima Paolo Zanetti.

15 febbraio 

- L'ex tecnico di Chievo, Siena e Salernitana Giuseppe Sannino si dimette a sorpresa dall'incarico di allenatore della Triestina nonostante la discreta situazione di classifica. Al posto dell'ex trainer delle giovanili del Monza (93-96) approda momentaneamente Nicola Princivalli, ex centrocampista dei giuliani in passato.

- Dopo gli ultimi deficitari risultati il Pordenone ha esonerato mister Leonardo Colucci dalla guida tecnica. Al suo posto guiderà i Ramarri Fabio Rossitto che ha già allenato i friulani nel 2014/15 quando persero i playout contro il Monza.

13 febbraio

- Il Pisa rinnova il contratto dell'estremo difensore Matteo Voltolini (1996) fino al 2020.

12 febbraio

- L'ex calciatore del Monza (90/91) Michele Serena si è dimesso dal ruolo di allenatore della Feralpi Salò. Iil posto dell'ex terzino è stato preso momentaneamente da Cesare Beggi che ha ottenuto una roboante affermazione a Pordenone.

- L'ex mediano della Pro Patria Alimeyaw Salifu, svincolatosi in autunno dal Modena, è passato alla Fermana.

7 febbraio

Patrice Latyr Evra (a Monza nel 99/00) ha firmato un contratto fino al termine della stagione con i londinesi del West Ham, in Premier League. Il franco-senegalese era inattivo e svincolato da qualche mese dopo la squalifica (fino al 30 giugno 2018) rimediata, a novembre, con la maglia del Marsiglia e comminata dall'Uefa in seguito al calcio verso un "suo" tifoso, nel pre-match di Europa League a Guimarães contro il Vitória. La punizione è relativa però esclusivamente alle competizioni internazionali quindi l'ex esterno dei "Bleus" può tornare così a calcare i green calcistici.

- L'ex centrocampista offensivo di massima serie Alex Pinardi ('80), dopo un anno e mezzo di militanza, lascia la Giana Erminio rescindendo il suo contratto.

- Il Gavorrano continua ad agire sul mercato tesserando il centrocampista centrale (di nazionalità svizzero-spagnola) Théo Reymond (95) che militava nel Lusitano, serie B portoghese, ma ex anche di Chiasso e Sion tra le altre.

6 febbraio 

- La Lucchese tessera il terzino Nicola Dell'Amico (1993), ex Massese e Carrarese, facendogli firmare fino al 30 giugno 2018.

- Dopo l'esonero di Matteo Andreoletti il Seregno (D) ha annunciato come nuovo mister Roberto Bonazzi, ex trainer di Albinoleffe, Grumellese e Pro Patria. Bonazzi da calciatore ha vestito anche la casacca del Monza, in serie B, nella stagione 1993/94.

- L'ex portiere del Monza Giacomo Bindi ('87) rinnova il suo sodalizio con il Padova fino al 2019.

4 febbraio

La Pistoiese si rafforza sugli esterni ingaggiando l'esperto Riccardo Nardini (1983), ex Modena e Catania tra le altre.

- L'Olbia interviene sulla trequarti prendendo il classe 1998 Nicolas Delvecchio (ex Virtus Francavilla), figlio dell'ex attaccante di Inter e Roma Marco.

- L'ex esterno del Monza Matteo D'Alessandro ha firmato per l'Abano Calcio, sodalizio veneto di serie D.

1 febbraio 

- L'attaccante Caetano Prosperi Calil, ex obiettivo monzese, ottiene in extremis la rescissione di contratto col Catania dopo non aver trovato un accordo con la Sambenedettese e il Teramo. La punta verdeoro è libera di trovarsi una sistemazione entro il 31 marzo.

Ancora operativo il Pisa che prende in prestito la punta sudamericana Alexis Ferrante (95) dal Brescia. Rescinde invece il mediano Daniele Sanseverino, mentre il difensore Dario Polverini si trasferisce al Racing Fondi. Ceduti inoltre alla Paganese il centravanti Iacopo Cernigoi, la punta Luigi Cuppone e l'esterno Alberto Nacci mentre il centrale difensivo di Monza Andrea Meroni (1997) fa il percorso inverso pur rimanendo agli azzurrostellati fino a giugno. 

- L'ex punta portoghese del Monza Diogo Tavares ha rescisso il contratto che lo legava alla Sicula Leonzio.

- Il Cuneo ufficializza l'approdo dell'attaccante Andrea Testa (1998), ex settore giovanile di Livorno e Sampdoria.

- La Carrarese ha acquisito in prestito la punta Loris Tortori dal Venezia. Da Carrara rescinde il difensore Thiago da Silva Caze'.

- Scambio di prestiti tra Gavorrano e Teramo: in Toscana l'attaccante Riccardo Barbuti mentre in Abruzzo va il mediano Riccardo Cretella.

- Il Prato rende noto di aver preso in prestito dell'Entella il terzino Raul Zucchetti, che ha militato all'Albinoleffe in questi mesi, e l'altro difensore esterno Andrea Cistana in prestito dal Brescia.

- La Pistoiese ottiene l'acquisto definitivo del mediano Viviano Minardi ('98) dal Genoa. Gli arancioni cedono in prestito al Varese (D) l'esterno offensivo albanese Marco Muça ('99), reduce dalla parentesi col San Teodoro.

- Il centrocampista Andrea Rossetti (98) lascia l'Alessandria e giunge in prestito alla Fermana dal Torino.

- Il Pro Piacenza cede l'esterno alto Daniele Bazzoffia al Gubbio. Ufficializza inoltre il prestito (con diritto di opzione dal Milan) del difensore classe 2000 Mattia Cornaggia e, a titolo definitivo dal Sassuolo, il terzino classe '99 Domenico Murro; vanno invece via in prestito (con diritto di opzione) Vittorio Mehmetaj al Sassuolo e Mattia Dametti alla Vigor Carpaneto, rispettivamente mediano e terzino.

31 gennaio 

- Colpo del Livorno che si assicura a titolo definitivo dalla Salernitana le prestazioni dell'ex terzino del Monza Gabriele Perico (1984).

- L'Alessandria prende in prestito con diritto di riscatto il difensore croato Dragan Lovric dal Catania. Il pezzo da novanta è però il difensore centrale Leonardo Blanchard (88) in prestito dal Carpi.

- La punta del 1998 Yanik Frick lascia il Perugia e approda in prestito al Pro Piacenza.

- Il giovane mediano Francesco Cerretelli (2000) è un nuovo atleta della Pistoiese.

- Il Piacenza ha comunicato la fine del prestito di Jacopo Ferri (1995), esterno alto di proprietà della Roma che lo ha girato temporaneamente poi al Renate.

- Il Siena aggiunge al suo pacchetto difensivo Alberto Dossena (1998), in prestito dall'Atalanta, che ha giocato 10 volte nel Perugia in questa stagione.

- L'ex centravanti del Monza Valerio Anastasi passa dal Catanzaro alla Virtus Francavilla a titolo definitivo.

- Attivissimo il Pisa che preleva definitivamente dalla Roma il centrocampista Alessandro Petruccelli (1999).

- Due movimenti in uscita ad Arezzo: a titolo definitivo il centrocampista Francesco Quero al Taranto, in Serie D e l'attaccante Eugenio D’Ursi al Bisceglie.

- L'italo-argentino Nicolas Schiavi è un nuovo attaccante del Cuneo, in prestito dal Novara.

- Innesto in mediana per la Lucchese che tessera il centrocampista Matteo Buratto (classe ’94), proveniente dal Pordenone.

- La Viterbese sistema il suo attacco con la seconda punta Giulio Bizzotto (1996) a titolo temporaneo dal Cittadella.

- Calil Caetano, fisicamente all'Hotel Melià, è a colloquio coi dirigenti della Sambenedettese per concretizzare il suo passaggio nelle Marche.

- Scambio di portieri sull'asse Alessandria-Ascoli: Michael Agazzi scende nelle Marche e torna così in B, mentre in Piemonte approda Riccardo Ragni. Lascia i grigi invece la punta Cristian Bunino che rientra alla Juventus in attesa di nuova sistemazione, mentre entra a titolo temporaneo dal Padova il centravanti Matteo Chinellato.

- Il Pisa gira in prestito al Bologna il centrocampista Kevin Olov Lidin, svedese di classe 1999. I toscani hanno invece acquisito i prestiti dei terzino Carmine Setola dal Palermo e Andrea Cagnano dall'Inter. All'ombra della Torre Pendente anche l'esperto attaccante esterno Francesco Lisi, 28enne ex Juve Stabia.

- Il Siena ha ceduto al Trapani le prestazioni temporanee dell'attaccante Alessio Campagnacci (1987).

- La Carrarese acquisisce a titolo temporaneo le prestazioni del difensore esterno dell'Entella Joel Baraye ('97). 

- Reggina e Olbia si scambiano due atleti: sullo Stretto approda l'attaccante Davide Arras (1998) in prestito con diritto di riscatto,mentre in Gallura l'ala Cristian Silenzi (figlio d'arte) a titolo definitivo. 

- L'Arzachena ha ottenuto in prestito dal Bologna la punta Lorenzo Musto (1996) che nella prima parte di stagione ha vestito i colori del Renate.

- Il Cuneo ufficializza l'approdo in prestito dell'Empoli del terzino destro Davide Zappella ('98).

- Il Gavorrano ha ceduto a titolo definitivo il centrocampista sudamericano Lucas Finazzi alla Triestina mentre fa il percorso inverso il difensore Daniele Mori che però approda in Toscana in prestito.

- Il Pontedera preleva in prestito dalla Pistoiese il centrale difensivo svizzero Jonathan Rossini (1989).

- Il difensore dell'Empoli Elia Giampà, in prestito al Siena, fa rientro alla base empolese. I senesi ufficializzano il prestito di un anno e mezzo dal Chievo del difensore Matteo Solini (93); lascia la città del Palio invece Leonardo Terigi ('91) che passa definitivo alla Pistoiese.

- La Lucchese prende in prestito dal Bari l'attaccante centrale, classe 1997, Sean Parker.

- Il Prato restituisce all'Empoli il prestito della punta georgiana Roman Tchanturia ('96) che viene poi dirottata alla Lokomotiv Tbilisi. I lanieri ufficializzano dal Verona il prestito del giovane difensore Nicolò Casale e quello dal Carpi del centravanti Cristian Carletti (1996).

30 gennaio

Alessio Delpiano è stato esonerato dal Lecco dopo la sconfitta con la Virtus Bergamo (stessa compagine fatale per lui a Monza). Al suo posto in riva al lago approda l'ex juventino Alessio Tacchinardi.

- Innesto esotico per l'Olbia che preleva in prestito con diritto di riscatto dal Perugia il nordcoreano Song Hyok Choe (1998), di professione attaccante. Ai galluresi anche l'esterno d'attacco della Sambenedettese Andrea Vallocchia (97), in prestito con diritto di riscatto.

- Rescissione in casa Gavorrano che lascia libero il difensore Samuele Salvadori, capitano nell'ultimo triennio dei metalliferi.

- Il Prato ha ceduto alla Juve Stabia l'esperto difensore, di scuola Milan, Lino Marzorati.

- L'ex mediano monzese Yaw Asante si è accasato in D agli emiliani del Castelvetro.

- L'ex centrocampista biancorosso (2 gettoni nel 2014/15) Gennaro Acampora si è accasato da qualche settimana al Pavia dopo l'esperienza all'Argentina Arma.

27 gennaio 

- Il Piacenza ha tesserato l'attaccante offensivo, di scuola Milan, Davide Di Molfetta ('96) facendogli sottoscrivere un contratto fino al 2020. La punta era a Vicenza in questa prima fetta di annata.

- Alessandria e Salernitana hanno concluso uno scambio: all'ombra del castello Arechi il difensore esterno argentino Tiago Casasola a titolo definitivo mentre in riva al Tanaro è approdata la punta 20enne Sofiane Kadi in prestito. Dal Piemonte si congeda anche l'esterno Simone Branca che passa al Vejle, B danese, in cui raggiunge il suo ex tecnico al Sudtirol Adelio Sormani.

- Il Livorno ha acquisito le prestazioni della punta Filippo Manconi in prestito dal Novara.

- Il difensore Stefano Cason lascia la Carrarese e, via Atalanta, si trasferisce al Catanzaro. Rescinde inoltre da Carrara il difensore Fabio Maccabruni.

- La Lucchese ha preso in prestito dal Carpi il centrocampista Filippo Mugelli.

- Il Gavorrano rileva dallo Spezia il portiere Jacopo Pagnini (1997) che ha militato nella prima parte al Gavorrano.

- Il Cuneo comunica l'arrivo in prestito del difensore Valerio Zigrossi ('96) dell'Entella.

- Il Prato ufficializza il mediano Stefano Bertoli (1996), definitivo dal Brescia, e il giovane difensore Luca Coccolo in prestito dalla Juve.

26 gennaio 

- L'ex portiere del Monza Nicholas Battaiola (96) lascia la Virtus Francavilla e passa in prestito, col benestare della proprietaria Cremonese, agli umbri del Gubbio.

- L'esterno offensivo Tommaso Bellazzini ('87) torna nei Pro lasciando il Rezzato e passando all'Alessandria.

- La Carrarese ha preso in prestito il difensore Davide Vitturini (1997) dal Pescara.

- Il Pisa ha ceduto temporaneamente la punta Diego Peralta (96) all'Extremadura, in C spagnola.

- La Lucchese ha girato in prestito il terzino Lorenzo Tonazzini al San Donato Tavarnelle (D).

- Il Gavorrano rinforza il suo centrocampo con Fabio Maistro (98) che giunge dalla Fiorentina. Il portiere Stefano Mazzini, congedatosi recentemente dai toscani, si è invece accasato al Pordenone in prestito dell'Atalanta.

- Il difensore ex Giana Matthias Solerio lascia la Reggina e approda all'Albinoleffe in prestito dall'Avellino.

25 gennaio 

- L'Arezzo ha comunicato l'interruzione improvvisa del rapporto lavorativo con il direttore generale, Franco Zavaglia, e con il direttore dell'area tecnica, Piero Di Iorio.

- Il Livorno ha comunicato il rinnovo fino al 2019 del suo capitano Andrea Luci. 

- La punta dell'Olbia Daniele Ragatzu (1991) torna al Cagliari che lo lascia pero' ancora agli smeraldini in prestito fino a giugno.

- Colpo della Sambenedettese di Capuano che si assicura le prestazioni del trequartista Nicola Bellomo ('91) a titolo definitivo dall'Alessandria.

- L'Arezzo ha prelevato in prestito dalla Spal il difensore centrale, di scuola Inter, Fabio Della Giovanna (1997).

- Il Gavorrano ha ceduto temporaneamente all'Unione Sanremo l'estremo difensore Manuel Salvalaggio.

- Scambio tra Cuneo e Reggina: sullo Stretto approda il mediano Alessandro Provenzano, nella Granda il difensore Nicolas Di Filippo.

- Lascia la Pistoiese l'esterno destro Alessandro Eleuteri che passa in prestito al Monopoli dall'Atalanta.

24 gennaio  

Il Livorno tessera il centrocampista albanese Elvis Kabashi ('94) dalla Viterbese.

- La Viterbese rileva in prestito dal Foggia la punta esperta Elio Calderini ('88).

- Il Gavorrano restituisce all'Atalanta il portiere Stefano Mazzini (1998) che era in prestito ai Metalliferi.

- Il Pro Piacenza acquisisce, a titolo temporaneo dal Gubbio, il difensore centrale Lorenzo Paramatti (1995).

- Il centravanti brianzolo Andrea Bianchimano (96) firma per il Perugia in B ma resterà in prestito fino al termine della stagione alla Reggina.

22 gennaio  

- Ufficiale: il Teramo ha esonerato Tonino Asta. Fatale, all'ex tecnico del Monza, il ko in casa contro il Vicenza appena fallito. 

- La punta Emanuele Anastasia, che ha rescisso col Cuneo, si è accasata al Casale.

- Il giovane centrocampista Thomas Braglia, figlio dell'ex tecnico del Pisa (giustiziere del Monza) Piero Braglia, è nuovo acquisto del Cosenza ove trova proprio suo padre al timone.

20 gennaio 

- L'Alessandria arricchisce il suo roster col terzino sinistro Luca Barlocco ('95) in prestito dalla Juventus. Il difensore meratese militava in B alla Pro Vercelli.

- Il Siena rileva temporaneamente il difensore australiano dell'Entella Gabriel Cleur (1998). I bianconeri annunciano anche la punta Claudio Santini (1992) in prestito dell'Ascoli.

- La Viterbese ufficializza il mediano Alessio Benedetti (1990) dal Catanzaro.

- Il Prato prende in prestito dal Cesena il mediano Franklyn Akammadu (1998).

- Il Cuneo comunica la rescissione con la punta del 1996 Emanuele Anastasia. Nella Granda arriva il difensore Adriano Sarzi Puttini (96) dal Carpi in prestito.

- L'attaccante della Sampdoria Andres Ponce (1996) lascia Livorno per approdare alla Feralpi Salò, sempre in prestito. Si congedano dai labronici Cristian Hadziosmanovic (1998), in prestito anche lui dalla Samp, che sbarca alla Reggina e il centrocampista Filippo Bardini (2000) che giunge al Latina fino a giugno.

- La Lucchese si assicura a titolo temporaneo il terzino sinistro Marco Russu (95) dall'Arzachena mentre fa il percorso inverso il centrocampista Antonio Cardore ('96). I rossoneri toscani hanno preso temporaneamente dal Piacenza il difensore Davide Bertoncini (1991).

18 gennaio 

- L'attaccante dell'Ascoli Leonardo Perez (1988), seguito nelle scorse settimane anche dal Monza, è passato al Cosenza firmando fino al 2020.

- Il Gavorrano ufficializza il difensore centrale Domenico Marchetti (ex Martina) da poco svincolatosi dal Catanzaro.

- Il mediano Alberto Picchi ('97) approda in prestito alla Pistoiese dell'Empoli. Fa il percorso inverso il 2001 Pietro Tempesti.

- Il centrocampista centrale Luca Lulli ('91) approda a titolo temporaneo all'Arezzo dal Pordenone che cede al Mestre l'esterno alto Riccardo Martignago (1991) a titolo definitivo.

- Il Siena restituisce al Parma la punta argentina Facundo Lescano che era in prestito in Toscana.

- Il centrocampista Luca Checchin (1997) approda in prestito alla Viterbese dall'Hellas Verona dopo aver giocato in questi mesi al Brescia.

- Il centravanti Andrea Razzitti (89) ha lasciato la Viterbese ed è passato al Bassano.

16 gennaio

- Il Piacenza rende ufficiale il ritorno del centrocampista marsigliese Anthony Taugourdeau che riapproda in Emilia a titolo temporaneo dal Trapani.

- L'Alessandria ha ceduto a titolo temporaneo alla Pro Vercelli il difensore Simone Gozzi. In caso di salvezza i vercellesi saranno obbligati a riscattarlo.

- Il Cuneo sistema la porta con l'innesto del portiere Simone Moschin (1996) a titolo definitivo dalla Carrarese.

- Approda alla Lucchese in prestito dallo Spezia la punta georgiana Irakli Shekiladze, ex Empoli e Tuttocuoio tra le altre.

- Innesto importante per il Pisa, prossimo avversario del Monza, che ha preso in prestito dal Foggia il centrocampista iberico Miguel Angel Sainz Maza (1993), nella prima parte di stagione al Pordenone.

- La Viterbese ha acquisito il difensore Michele Rinaldi ('87) che si è da poco svincolato dall'Arezzo.

- Il difensore Alessandro Lambrughi, con esperienze nel settore giovanile del Monza, si è accasato alla Triestina dopo l'esperienza al Miami Fc.

- La punta Giuseppe Maritato è passata ufficialmente al Pontedera dopo essersi svincolato in autunno dal Modena. Ai toscani è giunto anche l'attaccante Simone Raffini, in prestito dal Pordenone.

- L'Arezzo prende in prestito il difensore Alessandro Semprini (98) dal Brescia.

13 gennaio

- Sempre attivo il Gavorrano che nelle ultime ore ha ufficializzato il terzino sinistro del 1998 Giulio Favale (in prestito dal Pisa), il difensore classe '96 Luigi Luciani in prestito dal Venezia (era al Santarcangelo), il pipelet Wladimiro Falcone (1996) a titolo temporaneo dalla Sampdoria (era a Bassano).

- L'Arezzo si è aggiudicato le prestazioni di Giuliano Regolanti ('94), attaccante che militava alla Paganese nella prima fetta stagionale e al Latina in B lo scorso anno.

- Il Pisa sfoltisce la rosa cedendo in prestito il centrocampista cremonese Roberto Zammarini (96) al Pordenone.

- Il Livorno manda in prestito al Como la punta Giulio Camarlinghi ('99).

- La Lucchese ha venduto l'attaccante Alessandro De Vena (1992) alla Casertana.

- Il Cuneo ringiovanisce l'attacco con la punta Nicolò Bruschi (1998) in prestito dal Sassuolo. Il parmigiano era in prestito al Santarcangelo nella prima parte di stagione. Rescinde invece dai piemontesi l'esterno Andrea Addiego Mobilio.

- Il terzino destro Luca Ranucci rescinde il contratto con l'Arzachena.

11 gennaio

- Il portiere Daniele Borra (che ha appena lasciato Arezzo) passa, con una trattativa lampo, dall'Entella (che ne detiene il cartellino) alla Carrarese a titolo temporaneo. Dai marmiferi si congeda la giovane punta Simone Saporetti (1998) che approda al Mantova in serie D.

- Il Prato cede in prestito (con diritto di riscatto) al Sassuolo il giovane centrocampista del 1999 Alberto Marini.

- L'esterno Sebastiano Aperi, dopo aver rescisso col Cuneo, si accasa al Trento (D).

- Il centrocampista Alessandro Marongiu ('99), dopo un anno e mezzo all'Olbia, rientra al Cagliari che ne detiene il cartellino e che lo inserirà nella formazione Primavera.

10 gennaio

Il centrocampista centrale savonese Loris Damonte (1990) è un nuovo innesto del Gavorrano che crede alla salvezza. L'atleta ligure ha giocato fino ad oggi alla Sambenedettese mentre in passato ha militato nel Varese, Alessandria e Pistoiese tra le altre.

- La Lucchese si aggiudica, a titolo temporaneo, le prestazioni del giovane terzino della Juve Matteo Manfroni (2000).

- L'ex regista sardo del Monza Salvatore Burrai ha prolungato fino al 2020 il contratto che lo lega ai Ramarri del Pordenone.

- Rescissione in casa Cuneo da cui risolve consensualmente il contratto l'ala Sebastiano Aperi (1992).

- La punta romana, classe 1996, Simone Monni si svincola dal Pro Piacenza.

- Il Renate, prossimo avversario del Monza in amichevole, rileva in prestito dal Torino il centravanti Manuel De Luca ('98).

Molto attivo l'Arezzo, in acque societarie agitate, che ufficializza quattro giocatori: il terzino destro Matteo Belvisi, la seconda punta Leandro Campagna, l'esperto centrocampista Francesco Mazzarani e il pipelet Samuele Perisan in prestito dell'Udinese. Rescindono invece il portiere Francesco Borra che torna all'Entella e il difensore maltese Zach Muscat.

- La Lucchese cede il difensore Antonio Magli (1991), ex Cosenza e Albinoleffe, al Fano.

- Il Prato ufficializza il trequartista di scuola Bologna Lorenzo Colli (1997), nella prima parte della stagione alla Casertana.

- La Carrarese ha sistemato il suo reparto difensivo col centrale del Monopoli Luca Ricci ('89) a titolo definitivo.

9 gennaio

- Il Piacenza sistema il suo reparto offensivo pescando dal Pontedera il centravanti bergamasco Massimiliano Pesenti (1987), seguito anche dal Monza in estate. Gli emiliani sono ad un passo anche dall'importante ritorno del centrocampista transalpino Anthony Taugourdeau che milita nel Trapani. 

- La Viterbese ha ingaggiato dal Racing Fondi la punta prolifica Claudio De Sousa (1985), ex di Torino, Chieti e Catanzaro tra le altre.

6 gennaio

- L'Alessandria preleva il centrocampista centrale, di scuola Torino, Emanuele Gatto (1994) dal Chievo Verona.

- L'Arzachena rileva in prestito il centrocampista Lorenzo Trillò ('97) dalla Sambenedettese.

- La Robur Siena cede al Rimini in D, a titolo temporaneo, il difensore del 1998 Mirko Romagnoli.

- Il difensore Alessio Tissone passa dal Gavorrano al Rezzato (D) in prestito.

30 dicembre

La Lucchese ha ceduto allo Scandicci in prestito l'esterno offensivo del 1997 Andrea Bragadin.

- Il centrocampista italo-albanese, di scuola Juventus, Elvis Kabashi (1994) ha lasciato la Viterbese con una rescissione consensuale.

Il centrocampista Francesco Disanto ha rescisso il contratto che lo legava all'Arezzo da cui c'è il rischio di una diaspora vista la forte crisi societaria.

29 dicembre

- Maicol Cavalcante torna al Seregno. Il centrocampista, che era uscito come attaccante dal settore giovanile del Monza, ha firmato ieri per il club azzurro dopo l'esperienza alla Grumellese. 

24 dicembre

- L'ex difensore centrale di Monza e Marsiglia Christophe Galtier è il nuovo allenatore del LOSC Lille Métropole (Ligue 1) al posto di Marcelo Bielsa. Il trainer transalpino è stato per otto anni alla guida del Saint-Étienne.

22 dicembre 

- L'ex difensore centrale del Monza Jacopo Galimberti ('92) lascia la Casatese Rogoredo e rimane in Eccellenza passando al Saronno.

- La punta Giovanni Laraia (1994) passa dall'Arconatese (neopromossa in D) al Fenegro', militante in Eccellenza.

- La Carrarese sistema il reparto difensivo con lo svincolato Michele Murolo (83), navigato difensore centrale ex Marcianise, Salernitana, Juve Stabia e Casertana.

- L'ex mediano del Monza Yaw Asante (1991) si è svincolato dalla Palmese (D) ed è in cerca di nuova sistemazione.

20 dicembre 

- L'ex attaccante del Monza Alessandro Bollini Frigerio (1998) ha lasciato l'Inveruno (9 caps) in cui era in prestito dall'Inter.

18 dicembre 

- Riccardo Allegretti è il nuovo allenatore del Primorje Fc, sodalizio triestino di Promozione. In precedenza L'ex centrocampista era il mister della Juniores regionale nella medesima società. 

- Il mediano campano Mariano Romano (1989), ex Monza in C1, è approdato all'Aversa Normanna in D. L'ex Siena e Sassuolo, lo scorso anno, si è alternato tra Monterosi e Vastese in D. 

- L'ex punta del Renate Adriano Marzeglia (ex obiettivo del Monza in estate) si è accasato in C al Ravenna dopo aver militato precedentemente in D al Rezzato.

- L'ex esterno offensivo del settore giovanile biancorosso Mirko Di Pierro ('95) è passato dal Saronno (Eccellenza) al Biassono (Promozione) con cui ha siglato una doppietta ieri.

17 dicembre

- Anselmo Robbiati è il nuovo allenatore dell'Asd Valdarno Fc, compagine di Eccellenza toscana, al posto dell'esonerato Flavio Nardi. L'ex fantasista biancorosso ricopriva in precedenza la carica di responsabile del settore giovanile e di Vice della Prima Squadra.

.- Francesco D'Angelo (1990) è un nuovo giocatore del Taranto che lo ha prelevato dai lucani del Francavilla Fc. L'ex difensore del Monza aveva già militato nella "Città dei due mari" nella prima parte del 2015/16 per poi approdare proprio in Brianza.

- La seconda punta Andrea Nobile (1991) rescinde il suo contratto con il Piacenza.

15 dicembre

- Il Cuneo rinforza l'attacco con la seconda punta Francesco Galuppini in prestito dal Parma. Il bresciano era a Modena prima del fallimento dei Canarini.

- Il Gavorrano comunica le rescissioni degli atleti Francesco Marianeschi (centrocampista) e Giacomo Matteo (difensore).

- L'ex attaccante monzese Daniele Bernasconi si è accasato all'ambiziosa Vigor Carpaneto, compagine emiliana di D.

- Giovanni Kyeremateng lascia il Trento e rimane in D passando al Matelica, squadra marchigiana.

- Il mediano Luca D'Errico (fratello di Andrea), passato dal settore giovanile biancorosso, lascia il Seregno e si accasa all'Arconatese (D).

13 dicembre 

- L'esperto Davide Giorgino ('85), centrocampista del Parma, si è trasferito all'ambizioso Rezzato in D che ha annunciato anche Coly, Gualdi e Mair. Il mediano pugliese era entrato in estate nel mirino del Monza.

- L'attaccante del Prato Gabriele Vangi rescinde coi lanieri e si accasera' in D in cui si è aperta una vera e propria asta per lui.

- Il centrocampista Marco Lombardi, ex Monza, passa dal NibionnOggiono all'Arcellasco Città di Erba, rimanendo comunque nel campionato di Eccellenza lombarda.

- L'ex mediano di A (Empoli e Livorno) Davide Moro, 1982, ha firmato coi pugliesi dell'Audace Cerignola, compagine di serie D che lo ha prelevato dalla Cremonese.

11 dicembre

- Michele Magrin ha lasciato, dopo solo cinque mesi, il Varese e si é accasato alla Sanremese, sempre in D.

- Il figlio d'arte Andrea Casiraghi (1997) si congeda dallo Scandicci e va a rimpolpare l'attacco dello Scanzorosciate con cui ha esordito ieri a Caravaggio.

- L'esterno Edoardo Leotta, ex settore giovanile Monza, approda alla Varesina dopo aver disputato la prima parte di stagione nel Legnano, Eccellenza.

8 dicembre 

- Marco Gaeta è nuovo giocatore del Gozzano. L'ex punta del Monza aveva da poco rescisso con la Sanremese, sempre in D.

- L'attaccante Fabio Cassani (1996) ha rescisso consensualmente il contratto col Pontedera.

- Il Mantova riaccoglie l'esperto attaccante Matteo Guazzo, svincolatosi dal Como. Dai virgiliani si svincola la punta brianzola David Speziale che rimarrà in serie D.

5 dicembre 

- Il prossimo avversario dei biancorossi, il Cuneo, ha scelto il nuovo allenatore: si tratta del vapriese William Viali (al Monza nel 95/96 da calciatore) che ha allenato in passato Pro Piacenza e Sudtirol.

- I sardi del Lanusei (serie D) hanno esonerato mister Gianluca Hervatin, ex attaccante biancorosso tra il 1994 e il 1996, e lo hanno sostituito con Archimede Graziani.

- La Giana Erminio ha restituito al Novara la punta Alex Caldirola ('98). L'attaccante si sta allenando con la Varesina che a gennaio lo tessererà.

- Alberto Cavasin (ex Lecce e Cesena) è il nuovo tecnico del Santarcangelo al posto di Giuseppe Angelini.

- Il Bassano, in sostituzione di Giuseppe Magi, ha annunciato l'ex Como e Renate Colella come nuovo allenatore.

2 dicembre 

- Il centravanti Christian Tiboni, dopo aver disputato la prima parte di stagione nel Palazzolo Acreide, si accasa agli abruzzesi del San Nicolò, sempre in D. 

- Il mediano finlandese Thomas Makinen (1997) rescinde il contratto col Renate dopo essere sceso in campo in una sola circostanza, quest'anno, in Coppa di C.

1 dicembre

- Il Finale, compagine ligure del girone E di D, tessera il centravanti sardo Francesco Virdis che stava giocando nel Latte Dolce, formazione sarda.

- Il Varese ha aggregato (in prova) da qualche giorno l'esterno Marco Morao che, dopo tre annate all'Inveruno, aveva cominciato la stagione con la Grumellese. 

- L'Albinoleffe ha tesserato l'estremo difensore rumeno Andrei Chiriac (classe 1997), ex Paganese, cresciuto nel settore giovanile del Modena.

29 novembre

- L'ex punta del Monza Marco Gaeta ha rescisso con la Sanremese e, in attesa di trovare una nuova sistemazione, si sta allenando con l'Ospedaletti (Promozione ligure).

- L'Arezzo, fresco di nuova proprietà, ha un neo Direttore Sportivo al posto del dimissionario Roberto Gemmi. Si tratta di Pietro Di Iorio, ex della Lupa Roma. In Toscana approda anche un altro Dg (al posto di Riccioli) che risponde al nome di Franco Zavaglia, ex procuratore di Francesco Totti.

- Il Cuneo ha esonerato mister Massimo Gardano e la squadra piemontese è momentaneamente affidata al vice Antonio Caridi.

- Il Ravenna tessera l'ex terzino sinistro del Santarcangelo Giovanni Rossi (1989) che già si allenava coi giallorossi romagnoli da qualche giorno.

26 novembre

- La Giana Erminio comunica la rescissione consensuale dell'attaccante bresciano Emanuele Bardelloni ('91). L'ex punta di Como e Forlì si accasa in serie D al Trento dove raggiunge mister Antonio Filippini, suo concittadino.

22 novembre

- L'Alessandria annuncia l'approdo di Michele Marcolini (ex Pavia e Santarcangelo) come trainer e Massimo Cerri (vice di Sensibile) nel ruolo di Ds in riva al Tanaro.

- Dopo l'esonero di Alberto Colombo il Vicenza promuove in Prima, ad interim, il tecnico della Berretti Nicola Zanini.

- Il Gavorrano tessera lo svincolato centrocampista Lorenzo Remedi ('91) che era al Modena. Per il viareggino si tratta di un ritorno visto che ha militato ai metalliferi nella prima parte della scorsa stagione in D. Rescinde coi toscani invece il trequartista Angelo Lombardi ('90).

- Il Pontedera nelle scorse settimane ha preso lo svincolato attaccante Ramiz Petova (2000), albanese di scuola Empoli. Il 17enne farà la spola tra la Prima e la squadra Berretti.

21 novembre

- Massimo Oddo è il nuovo trainer dell'Udinese che esonera Luigi Del Neri dopo l'ultima sconfitta friulana contro il Cagliari.

- Il Vicenza, dopo la sconfitta 2-0 contro il Mestre, ha sollevato dall'incarico il mister Alberto Colombo. A rischio anche la posizione del Ds Moreno Zocchi che potrebbe essere esonerato nelle prossime ore.

- L'Alessandria ha esonerato mister Cristian Stellini dalla panchina dell'Alessandria dopo la deficitaria prima parte di stagione in cui i grigi versano in zona playout; la decisione è giunta dopo la disfatta casalinga contro la Viterbese. Da aggiungere inoltre la fine del sodalizio con il Ds Pasquale Sensibile che rescinde il contratto.

- L'ex attaccante del Monza Christian Tiboni ha rescisso consensualmente il contratto che lo legava al Palazzolo, sodalizio siciliano di serie D.

15 novembre 

- Il vulcanico Piero Camilli, presidente della Viterbese, ha esonerato il tecnico Nofri Onofri e lo ha rimpiazzato con Stefano Sottil (ex Bassano ed Arezzo), mister di quel Venezia che sconfisse il Monza nella finale playoff del 2013. Terzo cambio al timone della panchina tuscia nonostante il quinto posto in classifica.

- Il sorprendente Renate va a rimpolpare la sua mediana con Giovanni Fietta ('84), innesto d'esperienza che ha militato in B e C nel Como, Cremonese, Treviso e Ivrea tra le altre.

13 novembre 

- L'ex ala destra del Monza Davide Ramponi (1997) si è accasato al Pavia (D) ed ha esordito nel match esterno contro il Seregno.

11 novembre  

- Maurizio Bedin, ex mediano monzese nel 99/00, è il nuovo mister dello Spinea, Promozione  veneta. L'ex Udinese, prima dell'esonero di Loris Guerra, militava nella compagine veneziana come calciatore e trainer della rosa Allievi.

- L'attaccante Matteo Guazzo (1982) ha rescisso consensualmente il contratto col Como ed è ora libero di trovarsi una nuova squadra.

6 novembre 

- Gianpaolo Castorina, dopo il pareggio interno col Cesena e due soli punti nelle ultime cinque, è stato esonerato dalla guida dell'Entella. Al suo posto approda ai liguri Alfredo Aglietti che aveva già allenato in Tigullio.

- L'ex difensore biancorosso Mark Iuliano non è più il trainer del Partizani Tirana dopo l'ultima sconfitta contro il Kamza nella massima serie albanese. L'addio si è concretizzato con una rescissione consensuale ed è stato rimpiazzato da Sulejman Starova.

3 novembre

- L'estremo difensore Andrea De Toni (1994), seguito dal Monza in estate, si è accasato in D al Pavia. Per l'ex portiere del Taranto si tratta di un ritorno in riva al Ticino.

- Colpaccio del Racing Fondi che si assicura le prestazioni del centravanti (ex Roma, Latina e Lecce) Daniele Corvia (1984), svincolato. La punta ex serie A ha sottoscritto un biennale con gli aurunci.

31 ottobre

- La Tritium, quarta in classifica in Promozione, ha esonerato il tecnico Paolo Rizzi sostituendolo con Marco Sgrò. ex mediano del Monza nel 2000/01. L'ex giocatore di Samp e Atalanta nelle scorse stagioni ha allenato Colognese in serie D, Rivoltana e Pradalunga in Promozione. 

- Michele Pazienza è stato confermato sulla panchina del Pisa dopo aver gestito la compagine toscana dall'esonero di Carmine Gautieri. Per l'ex giocatore di Foggia, Juventus, Udinese e Bologna un contratto fino al 2019 mentre come Vice si avvarrà della collaboraziore di Antonio Palo, ex esterno di Foggia, Potenza e Benevento.

30 ottobre

- La Pistoiese ha messo in distinta, nel match contro il Prato, il difensore di scuola Fiorentina Enea Sanna (1997). Il terzino destro sardo la scorsa stagione ha militato nell'Imolese in D ed è stato tesserato due giorni fa dall'Olandesina.

28 ottobre 

- L'operosa Arzachena ingaggia il terzino sinistro, ex Latina e Venezia, Ivano Baldanzeddu che era vicino precedentemente al Gavorrano.

27 ottobre

- L'esterno offensivo Filippo Boniperti (1991), nipote d'arte, rescinde consensualmente il suo contratto col Cuneo.

- L'ex difensore di Renate e Forlì Fabio Adobati (1988) si accasa al Como, squadra in cui ha già militato in passato. Il bergamasco era ad un passo, nelle scorse settimane, dall'ambizioso Rezzato.

26 ottobre

- Il Gavorrano ha ufficializzato il tesseramento della punta romana Matteo Merini (1988), ex Melfi, Carrarese, Sangiovannese tra le altre e nell'ultimo campionato al Santarcangelo. Nei giorni scorsi i metalliferi erano vicini all'acquisizione dell'esperto esterno sinistro Ivano Baldanzeddu, sfumato poi in extremis.

- Interviene sul mercato degli svincolati anche l'Arzachena che ufficializza il centrocampista avanzato, all'occorrenza anche terzino, Fabio Varricchio ('95). Il beneventano, alla prima esperienza nei Pro, approda agli smeraldini dopo l'ultima parentesi al Chieti.

25 ottobre

- Roberto De Zerbi, calciatore monzese per qualche mese nel 98/99, è il nuovo trainer del fanalino di coda Benevento. Il bresciano sostituisce l'altro ex Monza Marco Baroni, sollevato dopo nove sconfitte in altrettante partite di A.

- Rescissione consensuale in casa Arzachena che libera il 20enne difensore centrale Giuseppe Gargiulo.

20 ottobre

- La Viterbese, dopo Bertotto, esonera anche il Direttore Sportivo Alessandro Luci. A breve sarà rimpiazzato ufficialmente dal navigato dirigente Nelso Ricci.

19 ottobre

- Ufficiale: il Pisa ha esonerato il tecnico Carmine Gautieri. A breve il nome del suo sostituto. 

- Il Pro Piacenza aggiunge al suo attacco il 36enne Giovanni Abate, punta pitagorica ex Virtus Francavilla, Brescia e Trapani.

- Il Renate prolunga fino al 2019 il contratto del mister (ex Monza) Roberto Cevoli.

- Il Prato, nonostante una partenza non propriamente positiva, aggiunge un anno di contratto al trainer Pasquale Catalano che si lega ai toscani fino al 2019.

18 ottobre 

- L'ex mediano del Monza (93/94) Antonio Dell'Oglio è divenuto il nuovo vice mister dell'Olympia Agnonese, serie D. L'allenatore in Alto Molise sarà Giuseppe Di Meo che rimpiazza l'esonerato Candido Bucci.

11 ottobre

- La Viterbese sostituisce Valerio Bertotto con Federico Nofri Onofri. Per il tecnico nativo di Bari si tratta di un ritorno dopo aver vinto il campionato di D coi laziali due anni fa.

- Il Gavorrano rinforza il centrocampo con l'esperto mediano Leandro Vitiello ('85), nell'ultima stagione ad Ancona, con un passato in B con Ascoli, Grosseto e Vicenza.

10 ottobre

Il vulcanico patron della Viterbese Piero Camilli esonera Valerio Bertotto dopo la sconfitta casalinga contro il Monza. 

- Il Rezzato, dopo l'innesto dell'esterno alto Tommaso Bellazzini,  è in procinto di acquistare anche l'ex difensore di Renate e Forlì Fabio Adobati.

9 ottobre

- L'ex difensore centrale del Monza Danilo Cucinotti (2008/09), protagonista con la Berretti finalista di Andrissi, si è accasato alla Palmese (D) dopo aver militato la scorsa stagione in C nella Reggina.

- L'ex terzino biancorosso Davide De Icco (82), una presenza in B nel 2000-01, si è accordato da qualche settimana con l'Atletico Racale, Promozione pugliese.

7 ottobre

- Giancarlo Favarin, ex timoniere di Lucchese e Carrarese, è il nuovo tecnico del Gavorrano al posto dell'esonerato Bonuccelli.

- La punta 34enne Riccardo Musetti, ex Treviso e Cremonese, torna al Pro Piacenza dopo la buona esperienza dello scorso anno sulla Via Emilia.

- L'ex mediano del Monza Francesco Uliano (1989) si accorda con la Gelbison Cilento, compagine campana di Vallo della Lucania militante nel girone I della serie D.

- L'ex centravanti del Monza Eupremio Carruezzo si è dimesso dalla carica di allenatore dell'Argentina Arma (D).

6 ottobre

Il "Condor" VItaliano Bonuccelli è stato esonerato dal Gavorrano, fanalino di coda e bloccato ancora a zero punti. Il sodalizio minerario annuncerà nelle prossime ore il sostituto del tecnico viareggino.

- L'ex punta esterna del Monza Pasquale De Vita ('94) si è accasato al Ciliverghe Mazzano e con i bresciani ha già segnato tre volte tra Coppa e Campionato. Il partenopeo la scorsa stagione si è diviso tra Siracusa (C) e Abano Calcio (D).

- Dopo lo svincolo dalla Folgore Caratese Marco Morao, esterno quasi 23enne, è passato alla Grumellese nel girone B della D.

4 ottobre

- Il