'L'Arezzo è stato ceduto': ma sarà vero?

08.03.2018 15:30 di Redazione MonzaNews Twitter:   articolo letto 316 volte
Fonte: Tuttoc
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
'L'Arezzo è stato ceduto': ma sarà vero?

Cessione si o cessione no? Quello che ieri sembrava ormai certo ora assume un vago alone di dubbio, perchè alla fine è sempre un dettaglio quello che manca. Ed ecco quindi che l'Arezzo deve ancora attendere, come confermano le parole di Fabio Gatto, esponente di Neos Solution (che detiene la maggioranza del pacchetto azionario amaranto) a La Nazione:

"Sì, ho ceduto l’Arezzo, anche se manca un dettaglio che stiamo definendo con chi prenderà la società. Ho avvisato il sindaco Ghinelli, con cui ho avuto un colloquio sereno, ma neppure a lui ho comunicato ancora il nome del nuovo investitore, però state tranquilli, è questione di ore ormai, arriverà un comunicato ufficiale. Fra le cinque soluzioni credo che questa sia la migliore. E’ un imprenditore molto solido".

Dietrofront anche sul suo possibile ritorno ad Arezzo per presentare i nuovi proprietari che, comunque, dovrebbero tenere Gatto in società con il 15% delle quote: "Perché purtroppo sono sgradito ai tifosi, so che hanno messo anche dei manifesti contro di me. Questo mi amareggia molto, ma ho lavorato lo stesso per lasciare l’Arezzo in mani più che buone".