La Fiammamonza non si vuole fermare - Mazzo: 'Siamo ambiziosi, puntiamo in alto'

 di Redazione MonzaNews Twitter:   articolo letto 529 volte
Il selfie della festa
Il selfie della festa

 Puntare in alto con grosse ambizioni, ma anche molta umiltà. La Fiammamonza che sarà costruita per fare un campionato importante in serie B. 'Non faremo rivoluzioni - racconta a Monza-News, il patron Roberto Mazzo - anche perchè questo è un ottimo gruppo e con qualche ritocco sono convinto che possiamo fare bene'.

Confermatissimo mister Cantalupo, dopo l'ottima stagione all'esordio in prima squadra, la società ha intenzione di puntare ancora sulle due Nazionali, Benedetta Glionna e Sofia Cantore: 'Sono due ragazze intelligenti, sanno che a Monza c'è gente seria con progetti concreti ed ambiziosi, compagne ed allenatore che le conoscono e le stimano. Nei loro occhi e nei nostri c'è ancora l'indimenticabile serata di lunedì con i tifosi. Sono stati spettacolari, non avevo mai visto una cosa simile a Monza con gli ultras della Curva Pieri da pelle d'oca. Ci tenevo - ha concluso Mazzo - a ringraziarli di cuore'. 

 

Commenta questa notizia sul forum!