Per una toscana arriva il trasferimento del titolo sportivo

03.07.2018 12:00 di Redazione MonzaNews Twitter:   articolo letto 626 volte
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana
Per una toscana arriva il trasferimento del titolo sportivo

Il Commissario Straordinario preso atto del fallimento della U. S. Arezzo S.r.l.; preso atto della intervenuta costituzione della S.S. Arezzo S.r.l., la quale ha richiesto l’affiliazione alla Federazione Italiana Giuoco Calcio; preso, altresì, atto che la S.S. Arezzo S.r.l. ha acquisito il complesso aziendale della fallita U.S. Arezzo S.r.l., comprensivo del parco tesserati risultante agli atti; rilevato che la S.S. Arezzo S.r.l. ha richiesto il trasferimento del titolo sportivo e del suddetto parco tesserati della fallita società U.S. Arezzo S.r.l.; visto il parere favorevole espresso dalla CO.VI.SO.C. nella riunione del 29 giugno 2018 sulla sussistenza dei requisiti per l’attribuzione del titolo sportivo della U.S. Arezzo S.r.l. alla S.S. Arezzo S.r.l.; considerato che, in virtù di quanto sopra, può farsi luogo, tenuto anche conto del passato calcistico e della dimensione sportiva e geografica della città di Arezzo, all’esercizio della facoltà prevista dall’articolo 52, comma 3, delle Norme Organizzative Interne alla F.I.G.C.; considerato che gli atti e i provvedimenti suaccennati, con particolare riguardo a quelli intervenuti in ambito fallimentare, costituiscono ipotesi di caso eccezionale previsto dall’articolo 110, comma 1, delle Norme Organizzative Interne alla F.I.G.C.; visti gli artt. 15, 16, comma 6 e 52, comma 3 delle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C. ha deliberato di revocare l’affiliazione alla fallita U.S. Arezzo S.r.l.; di affiliare la società S.S. Arezzo S.r.l.; di trasferire alla società S.S. Arezzo S.r.l. il titolo sportivo ed il parco tesserati della fallita società U.S. Arezzo S.r.l., cosi come risultante agli atti, mantenendo in capo alla prima i diritti derivanti dalla anzianità di affiliazione della società fallita.