Stefano Scacchi (Repubblica) a Monza-News: 'Berlusconi porterà entusiasmo, sarebbe stato interessante...'

14.09.2018 07:55 di Redazione MonzaNews Twitter:   articolo letto 2001 volte
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
Stefano Scacchi (Repubblica) a Monza-News: 'Berlusconi porterà entusiasmo, sarebbe stato interessante...'

- Stefano Scacchi, ti stai occupando per Repubblica e Tuttosport della cessione del Calcio Monza a Silvio Berlusconi: che idea ti sei fatto di questa vicenda?

“Mi sembra di capire che le due parti siano davvero molto vicine. Filtra grande ottimismo sul fatto che la trattativa possa concludersi entro la fine di settembre con il 70% in mano a Berlusconi e la famiglia Colombo al 30%”.

- Il pensiero dei tifosi del Monza è capire il reale obiettivo di Berlusconi e Galliani: possono dormire sonni tranquilli? 

“Credo che l’obiettivo, anche dalle parole del presidente Colombo, sia quello di centrare la Serie A, mai raggiunta finora dal Monza. Sonni tranquilli è difficile da dire perché per centrare il doppio salto dalla Serie C alla A devi allestire un gruppo che funziona al 100%”.

 - Questo possibile cambio di dirigenza può portare il Monza laddove non è mai stato, ovvero in serie A? 

“Di sicuro porterà molto entusiasmo e, come è già possibile vedere in questi giorni, porterà Monza al centro dell’attenzione calcistica nazionale. Questo, considerata la capienza del Brianteo e il bacino di tifosi di Monza e dintorni, può essere una bella spinta verso la promozione. Sarebbe stato interessante immaginare la sfida tra la Juventus Under 23 e il Monza targato Berlusconi-Galliani”.