Un'ondata di affetto per il capitano che lascia - Quanti messaggi per Guidetti, il saluto alla Curva Pieri

06.01.2019 13:59 di Redazione MonzaNews Twitter:    Vedi letture
Guidetti in uscita
Guidetti in uscita

Capitano, leader, un esempio vincente. Luca Guidetti è entrato in punta di piedi nel mondo biancorosso, ma è riuscito fin da subìto a conquistare il Monza e i suoi tifosi. Uomo di Zaffaroni (era stato il tecnico a volerlo dalla Caronnese insieme a Caverzasi e Barzotti), il centrocampista è diventato il faro di una squadra capace di vincere un campionato di serie D, lo scudetto di categoria e di conquistare, in serie C, un ottimo quarto posto e i play off. La decisione di cedere Guidetti è arrivata negli scorsi giorni: il suo nome non era tra i cedibili, ma alla fine è toccato anche a lui il 'taglio' insieme a diversi altri compagni.

Qui il messaggio di D'Errico: 'Ciao Capitano'

Sul suo profilo Facebook, Guidetti è stato salutato da tanti tifosi che l'hanno ringraziato per questi anni di Monza. Guidetti ha risposto uno ad uno con un messaggio speciale alla Curva Pieri con una risposta ad un ringraziamento a Fausto Marchetti, leader dei Sab: 'Grazie a te Fausto, che insieme a tutta la curva Pieri avete reso questi miei anni a Monza unici e indimenticabili. Grazie per il vostro sostegno, caloroso ed immancabile dai posti più sperduti in serie D agli stadi più caldi in C. Ma soprattutto grazie per averci sostenuto anche in quei momenti in cui girava tutto storto. Una fiducia ed una comprensione che non avrei mai voluto deludere. Spero di esserci riuscito. Un abbraccio grande. Sempre forza Monza'-