Assegnata la prima maglia di Campione Lombardo scatto fisso alla Criterium Coppa Agostoni

Si è svolta sabato a Lissone la 3° Criterium Coppa Agostoni occasione per incoronare il primo campione Lombardo fci con bicicletta a scatto fisso.
 di Donald Brioschi  articolo letto 234 volte
Fonte: Donald Brioschi
Assegnata la prima maglia di Campione Lombardo scatto fisso alla Criterium Coppa Agostoni

Si è svolta ieri la terza Criterium coppa Agostoni a Lissone, gara con biciclette a scatto fisso su circuito cittadino.
La manifestazione è stata organizzata dal Scatto fisso crew in collaborazione con Cinelli.
Tantissimo il pubblico accorso gia nel primo pomeriggio per assistere alle qualifiche che prevedevano l'accesso diretto alla finale serale dei primi concorrenti con il miglior tempo.
Tra i presenti anche Ignazio Moser, figlio del ben noto campione Francesco in forza al team Cinelli.
L'evento è stato ripreso anche dalle telecamere di Bike Channel presente anche con un proprio team, nota emittente dedicata allo sport su due ruote in onda sulle reti satellitari Sky.
Non sono mancati quindi tantissimo divertimento e grande spettacolo dato dagli atleti in gara.
Per il primo anno è stata consegnata la maglia di campione Lombardo assegnata ad Alessandro Mariani ed a Panzeri Paola istituita dalla federazione ciclistica italiana per la prima volta a riconoscimento di questa nuova e esaltante specialità ciclistica.
Gli organizzatori hanno pensato di organizzare anche una seconda finale per tutti coloro che non avessero passato le qualifiche dando cosi la possibilità di accumulare esperienza sul tracciato cittadino.

Ordine di arrivo:


FINALE MASCHILE:
1°- Fortin Filippo (Team Bahumer)
2° - Poccianti Martino (Cykeln Divisione corse)
3° - Capati Michael (Team Urbe)

FINALE FEMMINILE
1° - Dotti Jasmine (Iride Modena)
2° - Panzeri Paola (System Car Cinelli)
3° - Galvani Letizia (Cykeln Divisione Corse)


FINALE MASCHILE  "B"
1° - Scerbo Manuel (Beltrami Criterium Italia)
2° - Cuccinello Manuel (Beltrami Criterium Italia)
3° - Manzi Matteo (Supernova Factory)

Commenta questa notizia sul forum!