Ciclismo, Piccola Agostoni: Guardini firma il tris stagionale


Andrea Guardini all'arrivo a Lissone


15.03.2010 13:40 di Redazione   Vedi letture


Guardini ha nettamente vinto lo sprint finale davanti a Matteo Pelucchi e all’ucraino Kashtan. Gara vivace combattuta, con 187 atleti ai nastri di partenza. Numerosi i tentativi di fuga fra cui si segnalano l’azzurro Viviani (Marchiol) e l’uzbeko Karimov (Conad Body Spring) protagonisti sul circuito cittadino. Nel finale ci provano in molti tra i quali lo stesso Kashtan, Zaffaina, Canziani, Mantovani e Valsecchi. Sotto la spinta degli uomini della Cicli Casati Ngc Perrel il gruppo ricuce lo strappo dei fuggitivi e poi Guardini mette tutti a tacere.


Ordine d’arrivo km.144 in 3h 18’ media/h 43.552
1. GUARDINI Andrea Cicli Casati Ngc Perrel
2. PELUCCHI Matteo Trevigiani Dynamon Bottoli
3. KASHTAN Anatoly Ukr - Centro Revisione Cerone
4. DAL CAPPELLO Sebastiano Assicurazioni Generali
5. DAL SANTO Nicola Mantovani Team Cicli Fontana
6. VIVIANI Elia Marchiol Pasta Montegrappa
7. DELLE STELLE Christian Trevigiani Dynamon Bottoli
8. DAL BO Rudy Assicurazioni Generali
9. GATTI Alberto Conad Body Spring-Team Idea
10. GALLI Nicola Carmiooro Ngc Pool Cantù