Campionati Italiani Categoria di nuoto: il Team Nuoto Sport Management a Roma con tredici atleti

03.08.2016 20:00 di Sandro Coppola Twitter:   articolo letto 159 volte
Fonte: Ufficio Stampa Sport Management
Campionati Italiani Categoria di nuoto: il Team Nuoto Sport Management a Roma con tredici atleti

Grande attesa allo Stadio del Nuoto del Foro Italico per i Campionati Italiani di Categoria. A Roma dal 4 al 6 agosto scenderanno in vasca gli atleti della categoria Ragazzi, mentre dal 7 al 10 sarà la volta di Juniores/Cadetti/Seniores.

Agli Italiani Ragazzi parteciperanno 274 Società, rappresentate da 835 atleti (499 maschi, 336 femmine) per un totale di 2001 presenze gara. Saranno 238, invece, le società che parteciperanno ai Campionati Italiani Juniores/Cadetti/Senior. Gli atleti iscritti sono 1020 suddivisi in 490 maschi e 530 femmine (2517 presenze gara + 206 staffette). Tra le società più numerose c’è sicuramente il Team Nuoto Sport Management che sarà ai blocchi di partenza con 19 nuotatori categoria Ragazzi e 38 atleti tra Juniores/Cadetti/Seniores.

Sotto i riflettori ci saranno anche sei atleti della Piscina “Pia Grande” di Monza. Nella categoria seniores scenderanno in vasca Maurizio Mottola, impegnato nei 100sl e 200sl, e Marco Zanca, che sarà in gara nei 50ra. Tra le cadette saranno ai blocchi Federica Sarti Cipriani (100sl, 100do, 50sl, 50fa, 50do) e Maura Zuffada(200mi, 200fa, 400mi, 200sl). Infine, per la categoria Juniores ci sarà Davide Falchi(200sl, 400sl), mentre per quella Ragazzi toccherà a Guglielmo De Dominicis(100fa, 200sl). “La preparazione è andata bene anche se la squadra è stata decimata dagli infortuni - ha affermato coach Riccardo Bianchessi - Per Mottola e Zanca la concorrenza sarà piuttosto agguerrita. Per loro l’obiettivo sarà quello di puntare alla finale per poi giocarsi le loro chance. Stesso discorso vale per Maura Zuffada. Quanto a Federica Sarti Cipriani, per lei è stata una stagione difficile, condizionata da problemi di salute, ma nonostante ciò non escludo possa essere una sorpresa. Infine - e conclude - De Dominicis è giovane e andrà a Roma per fare esperienza”.

Reduce dall’ottima performance ai Campionati Europei Juniores, Luca Chirico sarà uno degli atleti più attesi della manifestazione. L’allievo di Roberto Bellati, di base alla Piscina Comunale di Desio, sarà impegnato nei: 50fa, 50sl, 200fa, 100sl, 100fa, 200sl.  “L’obiettivo è quello di migliorare i tempi fatti registrare al Campionato Europeo - ha affermato Bellati - In questi giorni abbiamo lavorato molto. Va anche tenuto conto che essendo un classe 1999 è al primo anno categoria ed avrà davanti a sé anche atleti del 1998”. Insieme a Chirico ci saranno anche: Martina Munari(juniores - 50fa, 100fa, 50do),  Anna Caterina Motta (juniores - 50do, 100do, 200do, 50sl, 100sl) Ivan Franchi (juniores - 200ra), Martina Zecchin (ragazzi - 100ra, 200ra), Alessandro Zanfrini (ragazzi - 100ra, 200ra), Nicolò Virginio Zappettini(ragazzi - 400sl). “Per gli altri - continua Bellati - sarà importante fare esperienza”.