Nuoto Europei Juniores: bilancio positivo per Luca Chirico

15.07.2016 18:31 di Sandro Coppola Twitter:   articolo letto 111 volte
Fonte: Ufficio Stampa Sport Management
Luca Chirico
Luca Chirico

Terminati gli Europei Juniores di Nuoto che si sono svolti da mercoledì 6 a domenica 10 luglio in Ungheria, più precisamente a Hodmezovasarhely (circa 200 Km da Budapest).

La nazionale azzurra è stata rappresentata da 35 atleti (17 femmine e 18 maschi) e seconda nel medagliere generale con 22 medaglie, dopo la Russia (9 ori, 8 argenti, 5 bronzi). Due i nuotatori del Team Nuoto Sport ManagementLuca Chirico e Giulia Verona.

Coach Roberto Bellati commenta così la partecipazione di Luca Chirico che si allena alla Piscina Comunale di Desio: “Per Luca questo si è trattato del suo primo impegno di livello internazionale di spessore, era il più piccolo della sua categoria e anche se non ha portato a casa medaglie, ha raggiunto comunque il grande obiettivo di esserci.”

Nel primo giorno di gare Chirico ha gareggiato alla 4x200 nuotando in terza frazione a 1’51”78 (passaggio ai 100 in 53”25). Nella finale del pomeriggio, l’Italia arriva sesta con  Chirico ultimo frazionista (1’52”45). Sabato il giovane atleta ha preso parte ai 200 stile libero facendo registrare il tempo di 1’53”69 risultato comunque lontano sia dall’accesso in semifinale che dal suo personale, probabilmente pagando un po’ la fatica della staffetta di ieri pomeriggio. Nei 100 farfalla, invece, nonostante la stanchezza degli ultimi metri, stanchezza accumulata anche con i 200 stile libero, nuotati poco prima, ha fatto registrare il suo primato personale di 54” 86 a soli 35/100 dall'ingresso in semifinale.

“Il Team Nuoto Lombardia esprime soddisfazione per la partecipazione dei suoi due giovani migliori che hanno rappresentato l’Italia a questi Europei -  così Gionatan Menga, Team Manager del Team Lombardia.