#GPitalia2018 - Vettel davanti ad Hamilton, si infiammano le prove

Ferrari e Mercedes infiammano la lotta per la pole position del Gran Premio d'Italia di Formula Uno
01.09.2018 13:03 di Cristiano Mandelli  articolo letto 112 volte
#GPitalia2018 - Vettel davanti ad Hamilton, si infiammano le prove

Si è svolta la terza sessione di prove libere e subito c’è stata la conferma: Ferrari – Mercedes sono proprio allo stesso livello.

Sebastian Vettel ha infiammato i tifosi monzesi ottenendo ancora una volta il miglior tempo, ma con soli 81 millesimi di secondo di vantaggio!! Meno di un battito di ciglia! La rossa sembra potersi giocare tutte le carte per la pole di questo pomeriggio, ma la zampata di Hamilton è sempre dietro l’angolo. Soprattutto se le dense nuvole nere che stanno sopra il circuito decideranno di fare scendere ancora una volta un po’ di pioggia, per scombussolare ancora una volta le previsioni delle squadre.

Lo spera Lewis Hamilton, che sull’asciutto dovrà invece tirare fuori gli artigli come ha dimostrato nelle gare di Germania ed Austria. Nella lotta tra i due potrebbe infilarsi Kimi Raikkonen, che nel giro veloce ha terminato ad appena 17 centesimi dai due, mentre Valtteri Bottas si è piazzato quarto, però a sei decimi di secondo dal leader.

Solo Verstappen, dopo le due Ferrari e le due Mercedes, è sembrato poter tenere il passo dei migliori, distanziato però di otto decimi di secondo, mentre Magnussen, sesto, è già ad un secondo e mezzo.

Ancora male le due McLaren, diciassettesima e diciottesima con Alonso e Vandoorne.

E’ tornato in pista anche lo svedese Ericsson con la Alfa Sauber, che ha ottenuto il sedicesimo tempo.

Ora tutti attendono le ore 15.00, quando scatteranno le prove di qualificazione.