VERSIONE MOBILE
 Lunedì 20 Ottobre 2014
MOTORI
MONZA-COMO: VOTA IL MIGLIORE
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

MOTORI

Questo week end a Monza torna lo spettacolo della Superstars

Al via piloti di valore come Vitantonio Liuzzi, Mika Salo e Gianni Morbidelli
29.03.2012 23:02 di Cristiano Mandelli  articolo letto 632 volte

Appuntamento da non perdere questo week end a Monza con la Superstars. Bolidi da oltre cinquecento cavalli con al volante piloti di primo piano, a partire da quel Vitantonio Liuzzi reduce da un inverno in bilico tra un volante di Formula Uno o riposo forzato e che ha scelto la serie organizzata da FG Group per il rilancio. Non sarà però il solo pilota ex Formula Uno in pista in Brianza questo week end perché tra i big al via troviamo anche gli ex ferraristi Mika Salo e Gianni Morbidelli; proprio quest’ultimo è già stato Campione in Superstars e quest’anno sarà al via con la nuovissima Audi RS5 Altro ex campione è Thomas Biagi mentre tra i nomi noti al mondo degli appassionati ci saranno anche Max Pigoli, Luca Cappellari, Francesco Sini, Andrea Larini, Sandro Bettini e il figlio del leader della Lega Nord Riccardo Bossi.

Ampio anche il parterre delle vetture al via, che rappresenteranno i marchi di Audi, BMW, Maserati, Mercedes, Chevrolet, Jaguar e Lexus. Come lo scorso anno è stata ripetuta anche nel 2012 l’iniziativa del Free Ticket che permette agli appassionati di ottenere il biglietto gratis per la domenica: basta entrare nel sito www.eurosuperstars.com e scaricare il free ticket per poter accedere gratuitamente al circuito. L’iniziativa lo scorso anno aveva portato sulle tribune ben 28000 spettatori, cifra che gli organizzatori puntano a superare questo week end.

Non solo Superstars scenderanno in pista nel week end monzese: ci sarà anche l’International GT Sprint Series, gare sprint dove protagoniste sono splendide GT come Ferrari 430 e 458, Porsche 997, Maserati GT e Corvette.

Per finire, lo spettacolo sul tracciato monzese verrà dato anche dalle vetture protagoniste del Ferrari Challenge che vedrà come sempre la disputa del Trofeo Pirelli e della Coppa Shell, rispettivamente dedicati ai piloti professionisti ed ai gentleman e clienti sportivi della casa di Maranello.

Il week end comincia il venerdì con i test e le prove libere, mentre il sabato si disputeranno le qualifiche e le gare avranno luogo  tutte la domenica.

Per il programma completo andare al sito www.monzanet.it
 

Commenta questa notizia sul forum!


Altre notizie - Motori
Altre notizie
 

L'ANALISI - DUE GOL PER UNA VITTORIA GIÀ STORICA!

Monza. E finalmente è arrivato il tanto atteso derby col Como, dopo una settimana in cui si è parlato veramente poco di calcio.I ragazzi di Pea hanno giocato una buona partita: hanno sfruttato le lacune difensive del Como e hanno realizzato due splendidi gol. Il pri...

IL TUO MARCHIO IN TUTTA LA BRIANZA

Il nostro portale è alla ricerca di nuovi sponsor per poter coprire i costi di gestione. Monza-News è...

UN'AUTORETE FERMA LA SERIE POSITIVA DELLA FIAMMA

Un'autorete di Nuzzo a dieci minuti dal termine condanna la Fiamma alla sconfitta sul campo del Jolly Tradate. Una...

CORVETTE E FERRARI SI DIVIDONO LA POSTA IN GT OPEN

Ferrari e Chevrolet si sono divise la posta in palio nel week end del GT Open a Monza. La casa di Maranello si è...

UFFICIALE: L'HOCKEY MONZA RIPESCATO IN SERIE A2! STASERA IL SERVIZIO IN TV

In virtù del ripescaggio in serie A1 dell'Hockey Pieve, tocca all'Hockey Roller Club Monza prendere il...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Ottobre 2014.
 
Bassano Virtus 20
 
Real Vicenza 18
 
Como 17
 
Pavia 17
 
Monza 16
 
Arezzo 15
 
Alessandria 14
 
Torres 14
 
Novara 13
 
Renate 13
 
Feralpisalò 13
 
Sudtirol 12
 
Giana Erminio 12
 
Unione Venezia 10
 
Cremonese 9
 
Mantova 7
 
Lumezzane 6
 
Albinoleffe 6
 
Pro Patria 6
 
Pordenone 5

   Editore: Stefano Peduzzi Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.