Rachele Somaschini in pista a Monza: i dettagli

 di Redazione MonzaNews Twitter:   articolo letto 106 volte
Rachele Somaschini in pista a Monza: i dettagli

Sarà un weekend dal sapore particolare per Rachele Somaschini, un weekend dal sapore di “casa”. Arriva, infatti, all’Autodromo Nazionale di  Monza il MINI Chellenge 2017 e la giovane pilota di Cusano Milanino sarà nuovamente in pista per cercare di migliorarsi in una stagione iniziata con il piede sempre a fondo sull’acceleratore. Dopo il secondo posto di Morano nel Campionato Italiano Velocità Montagna e i punti importanti conquistati nella gara di Misano, la pilota 23enne di Gino Auto by RS Team tornerà sulla MINI John Cooper Works Challenge Pro con l’obiettivo di avvicinarsi ancora di più ai piloti di testa e di conquistare altri punti in classifica. Un weekend particolare su un tracciato tra i preferiti della pilota testimonial della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica - Onlus che, qualche anno fa, vide proprio l’esordio di Rachele nella gara di Coppa Intereuropa al fianco di papà Luca su una Giulietta Sprint della Scuderia del Portello. Ma il fine settimana di Rachele Somaschini non si fermerà al tracciato monzese, infatti, nella serata di venerdì, verrà premiata a Sesto San Giovanni con ilPremio La Torretta che “sostiene e promuove le persone e le organizzazioni che si sono distinte per competenze, progetti e risultati“.              

Un riconoscimento che va a coronare il progetto #CorrerePerUnRespiro, iniziativa a sostegno della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica – Onlus, portata avanti da Rachele Somaschini nei circuiti e nei paddock delle cronoscalate, per diffondere conoscenza sulla fibrosi cistica e raccogliere fondi da destinare all’innovativo progetto di ricerca Task Force for Cystic Fibrosis. Anche nel paddock di Monza, dove l’ingresso sarà gratuito, saranno presenti i volontari della Fondazione.         

Rachele Somaschini: “La gara di casa è sempre un mix di emozioni. Se da un lato è bello avere il sostegno di tanti amici, dall’altro è ancora più difficile trovare la concentrazione per calarsi nell’abitacolo e andare al massimo. Nonostante il tour de force di questo periodo e un po’ di stanchezza, l’adrenalina è a mille per quella che, da sempre, è la gara che aspetto per tutto l’anno. Monza, oltre ad essere la pista di casa è la pista che più mi piace in assoluto e voglio fare del mio meglio per portare a casa un altro buon risultato. Come sempre sarà un weekend che mi servirà per imparare cose nuove sulla vettura e sul mio stile di guida. Passo dopo passo sto migliorando le mie prestazioni e questo mi fa ben sperare per il futuro, ma senza RS Team tutto ciò non sarebbe possibile. Inoltre, nel MINI Challenge, ci sono tanti avversari in pista che nel paddock diventano amici con i quali confrontarsi per imparare. Questo credo sia lo spirito giusto per affrontare le corse. Ma in questo weekend sarà soprattutto un onore ritirare il Premio La Torretta. Per me è una grande soddisfazione perché vuol dire che, nel mio piccolo, sto facendo qualcosa di importante per la ricerca con #CorrerePerUnRespiro”.

Il programma di Monza

 

Venerdì 16 Giugno 2017

Ore 08.35 – 09.00 Prove Libere 1

Ore 12.45 – 13.10 Prove Libere 2

Ore 16.35 – 17.10 Qualifiche

 

Sabato 17 Giugno 2017

Ore 13.15 Gara 1 (25’ + 1 Giro)

 

Domenica 18 Giugno 2017

Ore 09.45 Gara 2 (25’ + 1 Giro)

 

Le gare verranno trasmesse in Diretta Streaming su Dplay (it.dplay.com), oppure scaricando la App Dplay, sul sito internet mini.it e sulla pagina Facebook Ufficiale di MINI. Inoltre, in differita, sabato e domenica alle 18.10 suMediaset Italia 2.

Commenta questa notizia sul forum!