Rally e pista: lo spettacolo della 100 ore parte da Monza

L'inedita gara partirà da Monza e vedrà gareggiare le vetture storiche sia in circuito, sia in strada
06.06.2018 17:00 di Cristiano Mandelli  articolo letto 139 volte
Rally e pista: lo spettacolo della 100 ore parte da Monza

Partirà dal Monza Eni Circuit la Modena Cento Ore, l'unica gara per vetture storiche in Italia in cui gli equipaggi si sfidano in velocità sia in pista con partenza in griglia, sia in prove speciali su strade in salita chiuse al traffico, proprio come nei rally.

Mercoledì 6 giugno nel Tempio della Velocità, 79 auto prenderanno parte alle due gare di velocità sul tracciato mentre altre 31 vetture si cimenteranno invece, lungo lo stesso percorso, in prove di regolarità. In totale, più di cento auto storiche dunque inizieranno da Monza il loro viaggio attraverso l'Italia, passando da Lombardia, Emilia Romagna e Toscana, per arrivare dopo quattro giorni alla tappa finale di Modena.

Ferrari e Porsche sono i marchi più rappresentati ma sono ben diciannove le case automobilistiche delle vetture iscritte. Possono partecipare alle gare di velocità della Modena Cento Ore solo le storiche realizzate dal 1919 al 1981 mentre la regolarità ammette auto costruite entro il 1977. I gentlement drivers provengono da 18 paesi differenti con una prevalenza di inglesi e un crescente interesse dimostrato dai concorrenti americani, raddoppiati rispetto all'anno precedente. L'evento combina dunque per la maggior parte degli equipaggi (due interamente femminili) la competizione al turismo.

Martedì 5 giugno verranno espletate le procedure di registrazione delle vetture che rimarranno esposte al Monza Eni Circuit dalle 10 alle 18. Le prime prove libere si terranno alle 9:30 di mercoledì 6 giugno, seguite dalle prove libere 2 alle 9:45. Qualifiche 1 e 2 inizieranno rispettivamente alle 10 e alle 10:20. Alle 10:40 ci sarà lo start di gara 1 e alle 11:20 la partenza di gara 2 che terminerà la sessione di attività dedicate alla velocità in pista. Le prove di regolarità si terranno invece dalle 11:50 alle 12:20.

Gli equipaggi si dirigeranno nel pomeriggio di mercoledì in piazza Trento e Trieste a Monza, successivamente a Milano e poi arriveranno in serata a Salsomaggiore Terme. Grazie al suo mix vincente tra rally e velocità in circuito (oltre a Monza, la carovana farà tappa negli autodromi di Varano, Mugello e Modena), la Modena Cento Ore si è aggiudicata il premio "Rally of the Year 2017" agli Octane Awards che premiano i migliori eventi di motorismo storico nel mondo. Sarà inoltre un evento attento all'ambiente perché le emissioni di CO2 verranno compensate dalla piantumazione di nuovi alberi nell'Appennino Tosco-Emiliano.

L'ingresso in Autodromo per il pubblico è gratuito sia martedì 5 che mercoledì 6 giugno. Sarà possibile assistere alle attività di pista, comprese le due gare con partenza in griglia, dalle tribune aperte.