Brugherio si tinge d'azzurro (e fa incetta di medaglie) con le Paralimpiadi

17.09.2016 17:00 di Simone Castelli Twitter:   articolo letto 272 volte
Fonte: Luca Castelli per noibrugherio.it
La palestra di Brugherio
La palestra di Brugherio

Federico Morlacchi e Giulia Ghiretti, freschi medagliati nelle gare di nuoto ai Giochi Paralimpici di Rio De Janeiro, sono passati anche da Brugherio. I due nuotatori fanno parte del progetto “AcquaRio”, a cui ha preso parte anche la società Sport Management, gestore della piscina comunale. Morlacchi e Ghiretti, insieme ad altri sei nuotatori, si sono allenati negli scorsi mesi nella palestra del centro natatorio, per prepararsi all’importante competizione in corso in queste settimane.

Per entrambi sono arrivate due medaglie: Morlacchi ha conquistato l’oro nei 200 misti SM9 e l’argento nei 400 stile libero S9 e nei 100 rana S9, mentre Ghiretti un argento nei 100 rana SB4 e il bronzo nei 50 farfalla S4. Gli altri atleti del progetto AcquaRio ad aver preso parte alle Paralmpiadi sono Arianna Talamona , Alessia Berra, Arjola Trimi e Francesca Secci, seguiti dai tecnici Massimiliano Tosin e Micaela Biava.