Un territorio da amare - Ecco quanti Vip (sportivi e non) hanno scelto di vivere in Brianza!

15.03.2018 17:00 di Sandro Coppola Twitter:    Vedi letture
Un territorio da amare - Ecco quanti Vip (sportivi e non) hanno scelto di vivere in Brianza!

Nella fertile Brianza, polmone rigoglioso non solo per il tanto verde paesaggistico ma anche per un discorso meramente economico e di laboriosità, risiedono tanti personaggi illustri del mondo sportivo, politico e dello spettacolo. Andando ad analizzare esclusivamente il territorio della Provincia di Monza e della Brianza (istituita nel 2004), caratterizzata da 55 comuni, scopriamo un numero notevole di vip nati e cresciuti qui o che abitano tra questi confini, pur avendo altre origini; in questo articolo ve ne sveleremo alcuni dei tanti.

Partiremo innanzitutto (vista la tipologia e l'argomentazione su cui si sviluppa principalmente la nostra testata) dall'ambito sportivo e già in questo caso la lista è molto lunga. Prendiamo in considerazione calciatori e trainer di alto lignaggio come Pierluigi Casiraghi, ora mister, il quale è nato e vive tuttora nella città in cui ha regnato la regina longobarda Teodolinda, così come Pierluigi Frosio che lo puoi incrociare nelle vie cittadine del capoluogo, tempio anche della velocità motoristica. Come non menzionare Paolo Monelli a Brugherio, negli anni '70 invece ha fatto felice coi suoi gol i tifosi del Toro Paolino Pulici (allena le giovanili della Tritium) che vive nella sua Roncello, Oscar Damiani, Davide Pinato e Sandro Mazzola stanno a Vedano sul Lambro, Filippo Galli in quel di Villasanta, Giuseppe Cardone a Monza mentre il brasiliano Jeda, Luca Antonelli e papà "Dustin" a Lissone, Gabriele Oriali a Desio, Mario Beretta (Brugherio), Vincenzo Iacopino (Monza). Originari del monzese anche Luigi Radice (Cesano Maderno), Daniele Massaro (Regina Pacis a Monza), Claudio Sala (Macherio) e Patrizio Sala (Bellusco), Adriano Galliani (Monza), Giuliano Terraneo (Briosco), Francesco Antonioli (San Rocco a Monza), Felice Pulici (Sovico), il terzino del Werder Brema Luca Caldirola e il portiere Vito Mannone (Desio), l'ex capitano della Lazio Stefano Mauri (Peregallo di Lesmo), Demetrio Albertini (Besana in Brianza), Angelo Colombo (Mezzago), Enrico Annoni (Giussano), Massimo Crippa (Desio), Luigi Sala (Seveso), il portiere Luca Castellazzi e il difensore Davide Mandelli (Brugherio), il centrocampista Massimo Brambilla di Ornago, Corrado Colombo (Roncello) e l'ex arbitro di A Angelo Bonfrisco (Villasanta).

Per ciò che concerne gli altri sport segnaliamo residenza o origine brianzola per la schermitrice Arianna Errigo a Muggiò, il tennista del passato Giorgio Galimberti (Lissone), il ginnasta Igor Cassina (Meda), gli ex ciclisti Giancarlo Casiraghi (Sovico), Gianni Bugno (Monza) e Filippo Simeoni (Desio), il pallavolista Thomas Beretta, il free style di mountain bike Torquato Testa (Monza), il ginnasta Matteo Morandi (Vimercate), per il Muay Thai il monzese Alessio Martino, lo sprinter Filippo Tortu (Carate Brianza), il pugile Luciano Lombardi di Usmate Velate, l'ex cestista Roberto Cazzaniga (Monza)la ex schermitrice triestina Irene Camber, lissonese d'importazione, la cestista Raffaella Masciadri (Meda).

Numerosa anche la schiera di cronisti sportivi e non che hanno scelto la Brianza: il giornalista di Motori Alberto Porta, Lucia Blini e Luca Budel ad Agrate Brianza, Giorgio Porrà, Alessandro Bonan, Sandro Sabatini, Ivan Zazzaroni e Federico Mastria a Monza, Anna Billò originaria di Sovico, mentre Nando Sanvito di Carate Brianza, Christian Recalcati ad Albiate, Angelo Zomegnan (Desio); tra i reporter non riguardanti l'ambito sportivo Mario Giordano si trova a Camparada, Filippo Facci e Monica Gasparini a Monza.

Folto anche l'elenco di celebrità dello spettacolo o della politica che hanno deciso di abitare o continuare a dimorare in terra briantea, lontano dai riflettori; la showgirl indigena Federica Fontana a Monza, l'attore Aldo Baglio nel quartiere di San Donato, i cantautori Marco Ferradini e Maurizio Vandelli impiantatisi ad Usmate Velate, Fausto Leali, Iva Zanicchi ed Ezio Greggio a Lesmo, Gatto Panceri a Concorezzo, Morgan a Monza, il rapper Emis Killa (Bernareggio), il Dj Molella a Muggiò, Mario Fargetta (Lissone), Paola Perego (Brugherio), la comica Katia Follesa (Giussano), il mezzosoprano Tiziana Carraro (Ornago), l'ex magistrato Gherardo Colombo (Briosco), la presentatrice e modella Giorgia Crivello (Bernareggio), la modella Linda Morselli (Limbiate), il comico Leonardo Manera (Brugherio), Silvio Berlusconi possiede Villa San Martìno ad Arcore.

Tra gli artisti non più abitanti ma originari troviamo Federica Moro nata a Carate Brianza, Gianluca Grignani (Correzzana), l'ex ginnasta e modella Vera Santagata (Desio), la showgirl Micol Ronchi (Monza), l'attore Johnny Dorelli (Meda), il fotografo Maurizio Galimberti (Meda), Vittoria Belvedere che ha vissuto la sua giovinezza anche lei a Vimercate, la giornalista Milena Jole Gabanelli (Desio), l'astronauta Paolo Nespoli cresciuto a Verano Brianza, il cantautore Davide Van de Sfroos nato nel capoluogo in cui ci ha abitato da piccolo (a Triante), il matematico Franco Brezzi (Vimercate), il designer-architetto Antonio Citterio (Meda), la cantante Dori Ghezzi (Lentate sul Seveso), l'attore-ballerino Alberto Longoni, detto Jack La Cayenne, di Giussano.

Nel novero dei defunti residenti e/o originari brianzoli possiamo menzionare il cardinale Dionigi Tettamanzi di Triuggio, Luigi Giussani (Desio), il giocatore Stefano Borgonovo nato a Giussano, l'astrofisico Giovanni Fabrizio Bignami nativo di Desio, il cantante Mino Reitano, un tempo residente ad Agrate Brianza, il ciclista Fiorenzo Magni, toscano ma trapiantato a Monza come il giornalista sportivo Gino Bacci, il pugile Ernesto Formenti di Desio, il geografo-esploratore Gaetano Casati di Lesmo, lo schermidore Edoardo Mangiarotti di Renate, gli alpinisti Andrea Oggioni (Villasanta) e Walter Bonatti, il pittore Agostino Bonalumi (Vimercate), lo scultore-pittore Gino Meloni (risiedeva a Lissone), l'attore e doppiatore Giampiero Albertini (Muggiò), i ciclisti Ugo Agostoni (Lissone) e Giorgio Albani (Monza), il pianista-compositore Ettore Pozzoli e il pittore-scenografo Luca Crippa (Seregno), lo scrittore Eugenio Corti (Besana in Brianza), il giornalista sportivo Alberto D'Aguanno (Monza).

Sandro Coppola