Verso la finale di ritorno di Coppa Italia di Serie C

06.05.2019 22:00 di Redazione MonzaNews Twitter:    Vedi letture
Verso la finale di ritorno di Coppa Italia di Serie C

È iniziato il conto alla rovescia per la finale di ritorno della Coppa Italia di serie C tra Viterbese e Monza. Importantissimo incontro che si terrà il prossimo mercoledì 8 maggio a Viterbo.
Al match prenderà parte, oltre ai tifosi, una delegazione dell’amministrazione.

Mancano ormai davvero pochi giorni alla sfida della finale di ritorno della Coppa Italia di Serie C. Infatti, mercoledì 8 maggio a Viterbo il Monza si gioca il primo trofeo dell’era Berlusconi-Galliani partendo dal buon risultato ottenuto nella sfida di andata: un 2-1 siglato dalle reti di Brighenti e D’Errico.
Il calcio d’inizio di questo importante match è previsto per le ore 17.45, con diretta su Raisport. Un incontro davvero importante e molto sentito da entrambe le società. Una sfida che promette scintille e sulla quale è possibile effettuare la propria scommessa  seguendo il link euro-codice-promo.com.
Ad assistere al match ci saranno il sindaco Dario Allevi, l’assessore allo sport Andrea Arbizzoni ed il presidente del consiglio comunale Filippo Carati. Un’importante delegazione che da piazza Trento ha deciso senza esitazioni di partire per essere al fianco della squadra per dimostrare il proprio amore e sostegno nei confronti della squadra.
Proprio come urlano i tifosi in coro allo stadio: “Perché noi ci crediamo”. Un coro che viene intonato dalla curva Davide Pieri e che fa esaltare mister Cristian Brocchi il quale non perde mai occasione per ringraziare gli ultras e i tifosi per il loro supporto. Anche loro, ovviamente, presenti al Rocchi.

Vincere è importante perché un trionfo in questa finale di Coppa Italia di Serie C significherebbe anche qualificarsi all’equivalente di un terzo posto in classifica, direttamente ai quarti di finale dei playoff.
Il Monza ed i suoi tifosi sono assolutamente consapevoli di tutto questo e per questo motivo si stanno organizzando per poter raggiungere al meglio lo stadio degli avversari: sia gli Amici del Monza che la Curva Davide Pieri stanno allestendo i pullman. Secondo alcuni calcoli il Monza dovrebbe riuscire a portare a Viterbo almeno tre o quattro pullman di tifosi. Pullman che si sommeranno a tutte le macchine dei coraggiosi che attraverseranno mezza Italia per la partita. Facendo qualche rapido conto, solamente la Pieri dovrebbe riuscire a portare un centinaio di persone a Viterbo, più il circolo, più i tifosi solitari.
Un drappello magari non numerosissimo ma decisamente agguerrito.

Per quanto riguarda i biglietti, la prevendita è stata ufficialmente aperta nelle scorse ore e chiuderà alle ore 19.00 del 7 maggio. I biglietti per il settore ospiti intero sono in vendita al prezzo di 10 euro (oltre il diritto di prevendita); 5 euro (oltre il diritto di prevendita) biglietto ridotto donne e under 14. Per questo match non è attiva l’opzione porta un amico.

Per chi, invece, resta a Monza, il 1912 e l’autodromo nazionale sono al lavoro per poter riuscire a trasmettere la gara sul maxischermo al fianco delle tribune. Per il momento si tratta soltanto di un’ipotesi, in attesa di ulteriori aggiornamenti. L’alternativa è come sempre al Monza Club, dove il circolo organizza la visione del match come per le altre partite di campionato.