Pallanuoto, Monza cade a Modena dopo aver rischiato l’impresa: polemiche arbitrali!

I Granchi cadono nel quarto tempo per troppi falli. Un errore tecnico arbitrale spezza la rimonta brianzola

05.03.2019 18:30 di Redazione MonzaNews Twitter:    Vedi letture
Pallanuoto, Monza cade a Modena dopo aver rischiato l’impresa: polemiche arbitrali!

I Granchi tengono testa al Modena rete su rete, arrivano all’inizio del quarto tempo sul 6 pari ma poi si schiantano. 

L’assenza di bomber Alberto Mazza si fa sentire parecchio ma nonostante questo i monzesi arrivano a giocarsela in rimonta, a quarto tempo iniziato, imponendo un ritmo altissimo che mette in difficoltà i padroni di casa modenesi. Un errore tecnico della giuria (non viene autorizzato il rientro in campo di un monzese dopo un espulsione temporanea) costringe l’arbitro a fermare il gioco per 5 lunghissimi minuti. “Una pausa che spezza il ritmo del nostro gioco e consente agli avversari di recuperare le energie - commenta coach Fabio Frison - dopo sono arrivate le espulsioni definitive per falli di tre colonne come Bommartini, Montrasio e Orsenigo che hanno consentito agli avversari di infilarci quattro volte e chiudere la partita”.

“Sapevamo di partire svantaggiati in attacco e per questa avevo chiesto ai ragazzi di curare la difesa in modo certosino. Per una buona parte della partita ci siamo pure riusciti, fino all’episodio della sospensione momentanea del match. Aggiungiamo che abbiamo sfruttato pochissimo le superiorità numeriche andando a rete solo una volta su sei occasioni."

Il Settebello brianzolo è ora al sesto posto, un punto dietro la zona play-off e con un buon margine di vantaggio rispetto al gruppo degli inseguitori.

 

Sabato 9 i Granchi - per l’ultima partita del girone di andata - tornano nell’acqua di casa della “Pia Grande” per la delicata sfida con Varese, oggi al secondo posto in classifica con ben sei punti in più del Monza. Inizio match alle 18.15. 

Sea Sub Modena - Nuoto Club Monza: 10-6 (3-1/2-2/0-2/5-1)

Sea Sub Modena: Pederielli, Campolongo 1, Montante 1, Spaziano, Lodi, Ghelfi, Araldi 2, Calabrese, Sorbini 1, Caroli, Righetti 4, Gualdi 1, Cojacetto. All. Araldi

NC Monza: Gobbo, Costa, Catalano 1, Nava, Pinca, Bommartini 1, Celli 1, Bolzoni, Bottinelli, Giorgetti, Montrasio 1, Orsenigo 1, Pozzi 1, Squintani. All. Frison

Gli altri risultati

Varese Olona Nuoto - Pallanuoto Bergamo 8-11

CusGeas Milano - Metanopoli 1-14

Reggiana Nuoto - Mestrina Koinè Venezia 10-11

Promogest - Pallanuoto Como 8-6

La classifica dopo l’VIII Giornata

24 SD Metanopoli

18 Varese Olona Nuoto

16 Sea Sub Modena

13 CUS Geas Milano, PN Bergamo

12 NC MONZA

7 Reggiana Nuoto

6 PN Como

6 Promogest Cagliari

3 Mestrina Koinè Venezia

(Foto: Giocare sempre cardioprotetti. NC Monza, partner dell'associazione Brianza 3.0 e Un Amico in Te, porta sempre e ovunque il proprio defibrillatore. Anche a Modena.)