VERSIONE MOBILE
 
 Venerdì 20 Gennaio 2017
DARFO BOARIO-MONZA: VOTA IL MIGLIORE
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

PALLAVOLO

Monza inarrestabile. Milano battuta nel derby!

27.12.2016 20:00 di Roberto Della Corna Twitter:   articolo letto 469 volte
Monza inarrestabile. Milano battuta nel derby!

3^ giornata di ritorno Superlega Unipolsai: REVIVRE MILANO - GI GROUP TEAM MONZA


Tabellino: Revivre Milano – Gi Group Team Monza 0-3 (17-25, 20-25, 22-25)

Revivre Milano: Starovic 11, Skrimov 10, Galassi 2, Sbertoli 2, Hoag 6, De Togni 5; Cortina (L). Galaverna 2, Maretta 1, Tondo. N.E. Rudi (L), Nielsen, Boninfante. All. Monti
Gi Group Team Monza: Verhees 4, Jovovic 6, Botto 6, Beretta 4, Hirsch 16, Fromm 12; Rizzo (L). Terpin 2. N.E. Dzavoronok, Daldello, Galliani, Brunetti. All. Falasca

MVP: Nikola Jovovic (palleggiatore Gi Group Team Monza)
Spettatori: 1.434


Busto Arsizio, 26 dicembre - Il Gi Group Team Monza non si ferma più! Dopo la splendida vittoria in rimonta di domenica scorsa, infatti, i ragazzi di coach Falasca superano con un perentorio 3-0 anche i cugini della Revivre del derby.
Partita senza storia in nessuno dei 3 parziali, dove Monza l' ha sempre fatta da padrona, non facendosi intimorire dalla tensione del derby, nè dalla pressioni per le vicissitudini accadute in casa Vero Volley durante il corso della settimana (caso Forni). La prestazione offerta quest' oggi è frutto di un' ottimo lavoro svolto in settimana, ma specie della testa rimasta sull' incontro e non volata via dopo i risultati che si stavano ottenendo. Così, i brianzoli sono stati capaci di correlare un' ottima difesa con un altrettanto attacco, condito da un servizio molto ben espresso e di un gioco comandato alla grande da uno Jovovic in stato di grazia (nominato non a casa MVP del match).
Successo importantissimo, inoltre, ai fini della classifica, la quale vede i monzesi al 6° posto, capaci di scavalcare Piacenza e di portarsi a solo 3 lunghezze dalla prossima avversaria, la Calzedonia Verona.


La partita - Il match vede subito una partenza sprint del Gi Group, il quale vola sull' 8-4 dopo un filotto di 4 punti timbrati Beretta, Botto, Hirsch e Verhees. Starovic e Galassi tentano di tenere a galla i loro, ma i brianzoli non ne vogliono assolutamente sentire, andando così sul 20-10. La Revivre è tramortita, ma non morta. 5 punti consecutivi, infatti, riportano sotto i meneghini fino al 20-15. Monza, però, si riprende alla grande dal colpo subito e con Fromm Verhees ed un finale Terpin chiudono il primo set sul 25-17.

Il secondo parziale vede ancora lo slancio iniziale monzese. Il leader di questo è Jovovic, che porta i suoi fino al 7-2. Skrimov ed ancora Starovic provano a reagire, ma il Gi Group è in giornata di grazia e, grazie ad un Hirsch sugli scudi, è capace di doppiare gli avversari sul 16-8. Milano, dal canto suo non molla un centimetro, facendo sentire il fiato sul collo agli ospiti, portandosi a sole 4 lunghezze sul 20-16. Monza, però, non si fa intimorire, andando a chiudere per 25-20 il secondo set con Hirsch (top-scorer del match) e Beretta. 

Il terzo gioco vede un iniziale pareggio per 4-4, che viene puntualmente rotto dalle giocate del Gi Group, che si porta avanti per 10-5. Sbertoli e Starovic riportano sotto i meneghini sull' 11-8, i quali vengono rispediti, però, a debita distanza dalle giocate di Botto e Jovovic (14-8). La Revivre non ne vuole sentire di lasciare la posta ai cugini, e con Marretta e Starovic riaccorciano le distanze sul 19-16. Le distanze rimangono tali fino al 22-19, quando Hoag sbaglia al servizio e Terpin timbra un attacco. Monza è sulle ali dell' entusiasmo, le quali la portano a chiudere set 25-22 con un doppio Hirsch ed un Fromm finale, e partita 3-0.


Il futuro - Il Gi Group Team Monza, adesso, sarà impegnato al Palazzetto dello Sport di Monza contro la Calzedonia Verona, giovedì 29 dicembre (ore 20.30).
Dopo le stupende prestazioni offerte nelle ultime due giornate di campionato, quella che viene è un ottimo bocconcino da non lasciarsi scappare. I veneti, infatti, sono a sole 3 lunghezze dai brianzoli, i quali possono, così, agguantarli in classifica a quota 28. Per farlo, però, i ragazzi di coach Falasca dovranno ripetere quanto di buono espresso, giocando agli standard dei quali sono capaci, senza adagiarsi sulle ali dell' entusiasmo. Verona, dal canto suo, dopo il cambio di allenatore ha ripreso la sua corsa, andando a vincere contro Piacenza nell' ultima giornata con un secco (ma sofferto) 3-0. Si prospetta una bella partita, e si spera nell' esito finale!


Roberto Della Corna 

Commenta questa notizia sul forum!


Altre notizie - Pallavolo
Altre notizie
 

LA PRESENTAZIONE DELLA 20^: MONZA E PRO PATRIA AFFILANO LE ARMI IN VISTA DELLO SCONTRO DIRETTO. A BOLZANO UN ARBITRO DI MESTRE

La presentazione della 20^: Monza e Pro Patria affilano le armi in vista dello scontro diretto. A Bolzano un arbitro di MestreLa presentazione della 20^ Monza ancora in trasferta dopo la prova in chiaroscuro di Darfo: la Virtus Bolzano, squadra che difficilmente pareggia (due vittorie e cinque sconfitte di recente, un solo pareggio al Druso) e che ha qualche difficoltà offensiva (penultimo att...

LAVORO - MONZA-NEWS CERCA ADDETTI MARKETING PER RACCOLTA PUBBLICITARIA

Lavoro - Monza-News cerca addetti marketing per raccolta pubblicitaria  Per la raccolta pubblicitaria dei banner, Monza-News ricerca addetti marketing da inserire nel proprio staff per la raccolta...

ABBATTUTO ANCHE IL FAMOSO PONTE CAMPARI

Abbattuto anche il famoso ponte CampariMolti lo chiamavano ancora ponte Campari, il ponte sopra la pista posto nel tratto che porta dal curvone Biassono alla...

DUE EVENTI DI FORMAZIONE IMPERDIBILI PER ALLENATORI A DESIO

Due eventi di formazione imperdibili per allenatori a DesioDesio nuovo epicentro formativo per gli allenatori di calcio giovanile. Non solo della Brianza, ma per tutto il Nord Italia....

SINCRO: GRANDE SUCCESSO ALLA PISCINA PIA GRANDE PER IL SAGGIO DI NATALE

Sincro: grande successo alla Piscina Pia Grande per il Saggio di Natale Che successo! Sono state ben 250 le atlete della squadra sincro della Sport Management Lombardia che la sera del 22...

FAT BIKE, PARLA SERENA TASCA: 'IL MIO SOGNO SONO LE OLIMPIADI, MA ORA...'

Fat Bike, parla Serena Tasca: 'Il mio sogno sono le Olimpiadi, ma ora...' Serena Tasca, campionessa italiana xco under 23, questo è stato il tuo primo anno con il team Ktm Protek Dama,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Gennaio 2017.
 
Monza 48
 
Pergolettese 40
 
Virtus Bergamo 40
 
Ciliverghe Mazzano 38
 
Pro Patria (-1) 38
 
Seregno 32
 
Caravaggio 30
 
Ponte San Pietro-Isola 29
 
Darfo Boario 25
 
Grumellese 24
 
Ciserano 24
 
Dro 21
 
Olginatese 19
 
Bolzano 18
 
Scanzorosciate 17
 
Levico Terme 14
 
Cavenago Fanfulla 13
 
Lecco (-1) 11

   Editore: Stefano Peduzzi Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI