Pallanuoto, primo hurrà per i granchi monzesi: 'E' la svolta'

Prima vittoria stagionale per NC Monza. Tre preziosissimi punti contro PN Bergamo (10-6). Coach Frison: “Partita della svolta” - Il capitano Dilernia: “Ora senza paura contro la capolista Brescia”
28.02.2018 17:30 di Redazione MonzaNews Twitter:    Vedi letture
Pallanuoto, primo hurrà per i granchi monzesi: 'E' la svolta'

Serie B- Girone 2

VI Giornata di Campionato

NC Monza- PN Bergamo 10-6

(2-2/2-3/3-1/3-0)

Nc Monza: Cozzi, Bommartini (3). Orsenigo (2), Catalano, Bolzoni, Mazza, Pinca, Dilernia, Montrasio (2), Erbicella. Barzon (2). Celli, Squintani (1).

PN Bergamo: Facchinetti, Morsi, Pedersoli (1), Preda, Ginocchio (1) Crippa, Toreoti, Baldi L. (1), Baldi C (1). Tadini, Ferrari (2).

Monza finalmente riassapora il piacere della vittoria rifilando un convincente 10-6 ai cugini di PN Bergamo. Un successo - il primo di questo campionato - che fa bene al morale della truppa di Fabio Frison, reduce da un inizio stagione avaro di soddisfazioni. 

Dopo un inizio equilibrato, nel secondo quarto i granchi vanno ancora una volta in pausa e incassano un break di tre reti. Lo shock è positivo e il Settebello made in Brianza risponde con un controbreak di 4. Si va sul 6-6 ma prima della fine del terzo tempo, i granchi riescono a segnare il 7° gol staccando poi i bergamaschi con altre tre reti nell’ultimo quarto. Orobici mai domi, se non negli ultimissimi minuti, ma che hanno sempre trovato davanti alla porta un Cozzi protagonista sabato di una prestazione maiuscola. 

“Speriamo sia stata la partita chiave di questa stagione, quella che segna una svolta. Abbiamo ora sicuramente più consapevolezza e determinazione”, è l’analisi di coach Frison. 

“Abbiamo scacciato via una brutta sensazione - commenta il capitano Matteo Dilernia - anche se questa nostra prima vittoria non è stata senza sbavature. Siamo andati sotto di tre e al solito questo momento in cui ci siamo smarriti poteva costare caro, invece abbiamo reagito decisi.”

Sabato NC Monza sarà nella fauci della capolista Brescia WP, sempre vittoriosa da inizio stagione. I granchi andranno nello splendido impianto di Mompiano senza niente da perdere. “Con poca pressione addosso e sulle ali dell’entusiasmo possiamo provare almeno a mettergli un po’ di paura” annuncia il leader biancorosso. 

Dopo la trasferta bresciana, il campionato riserva all’NC Monza due cruciali sfide salvezza contro Pn Como e RN Perugia. “Siamo tre punti sopra l’ultima e a cinque punti dalla seconda in classifica - dice Frison - il campionato per noi è ancora tutto da scrivere”.

Gli altri risultati 

Lb. RN Perugia - Brescia WP 3-7

Sea Sub Modena - Mestrina Nuoto 5-6

CUS Geas Milano - WP Verona 3-7

PN Como - Varese ON 8-4

La classifica dopo la VI Giornata

Brescia WP 18

WP Verona, Mestrina Nuoto, Varese ON 10

Sea Sub Modena, CUS Geas Milano 8

PN Bergamo 7

NC Monza, PN Como 5

Lib. RN Perugia 2