Saugella, che partenza sul mercato: ecco le prime trattative concluse!

08.06.2019 20:00 di Roberto Della Corna Twitter:    Vedi letture
Saugella, che partenza sul mercato: ecco le prime trattative concluse!

Il massimo campionato nazionale non è finito da molto, ma le squadre sono già nel vivo del mercato. Tra di esse c'è sicuramente la Saugella Monza, che vuole giocare un ruolo da protagonista nel torneo che verrà.

Proprio in questa direzione vanno le due conferme immediate di quelle che sono state tra le protagoniste principali della scorsa annata: saranno ancora in Brianza, infatti, le 2 "ORT", ossia la classe di capitan Serena Ortolani (rinnovo annuale) ed il talento verde di Hanna Orthmann (biennale).

L' idea di congiungere esperienza e gioventù è nelle corde del DS Bonati, che, infatti, si è mosso anche questa volta sulla suddetta strada.

Dopo le riconferme infatti, il primo acquisto che unisce le due caratteristiche è quello di Beatrice Parrocchiale, libero milanese classe '95 già protagonista in nazionale. Proviene da Firenze. Novità anche in palleggio dove Micha Hancock lascia Monza per approdare a Novara e che viene rimpiazzata dall' esperienza della 35enne polacca Katarzyna Skorupa (da Casalmaggiore), leader nel proprio ruolo. Il reparto delle alzatrici, poi, è completato da Isabella Di Iulio (classe 1991), la quale viene da una splendida annata con la maglia della Millenium Brescia

Rivoluzione, invece, per la zona centrale del campo, dove i colpi da 90 sono stati ben 2 fino ad ora: nel capoluogo brianzolo arrivano la belga Laura Heyrman (1993) dopo l' anno in Giappone e la talentuosa Anna Danesi. La classe '97 viene dallo Scudetto vinto da protagonista con l' Imoco Conegliano ed è pienamente nel giro della nazionale azzurra di Mazzanti. Al contrario, si dà come sicura partente la statunitense Rachael Adams, sulla quale c'è un interessamento dell' ambiziosa Savino del Bene Scandicci.

Nuovi volti, infine, anche per le schiacciatrici: dopo la conferma di Orthmann, a Monza giungono la 33enne brasiliana Mariana Andrade Costa, meglio come Mari Paraiba, e la giovanissima classe 2000 Hanna Hryshkevich, talentuosa bielorussa proveniente dallo Minchanka Minsk, ammirata nel corso della scorsa Champions League contro le future campionesse di Novara, dove non aveva affatto sfigurato, anzi...
In uscita, invece, Anne Bujis che andrà a giocare in Turchia con la maglia di Istanbul.

L' ultima novità del roster rosablu si chiama Josephine Obossa, una delle classi 1999 più talentuose che il panorama italiano possa offrire. L' opposta arriva da Sassuolo, dove ha giocato una stagione da protagonista, meritandosi le attenzioni del CT della nazionale in più di un' occasione. Quale occasione migliore, se non quella di crescere sotto un guru come Ortolani? Benvenuta!


Roberto Della Corna