Volley - Saugella, altra big ed altra sconfitta

06.12.2018 18:00 di Roberto Della Corna Twitter:   articolo letto 165 volte
gruppo Saugella
gruppo Saugella

8^ giornata Samsung Volley Cup: IGOR GORGONZOLA NOVARA - SAUGELLA MONZA

 

Tabellino: Igor Gorgonzola Novara - Saugella Monza 3-0 (25-23, 25-15, 25-19)


Igor Gorgonzola Novara: Piccinini 5, Chirichella 5, Carlini 6, Bartsch 10, Veljkovic 7, Egonu 20, Sansonna (L), Plak 2, Nizetich, Zannoni. Non entrate: Bici, Stufi, Picchi. All. Barbolini. 
Saugella Monza: Adams 10, Hancock 4, Orthmann 3, Melandri 4, Ortolani 9, Begic 11, Arcangeli (L), Bianchini 4, Devetag 2, Balboni, Partenio. Non entrate: Bonvicini, Facchinetti. All. Falasca

MVP: Francesca Piccinini (schiacciatrice Igor Gorgonzola Novara) 

 

Novara - Altra big ed altra sconfitta per la Saugella Monza.

Contro la Igor Gorgonzola Novara, infatti, la squadra di coach Falasca regge il ritmo delle più quotate avversarie solamente per un set, cedendo poi fisicamente e psicologicamente nel corso dei successivi due.
Adesso la squadra brianzola si ritrova in settima posizione a pari merito con Brescia, lontana ben 6 lunghezze dalla quinta posizione, ad oggi occupata dalla Pomì Casalmaggiore.


La partita - La Saugella parte a bomba con la carica di Orthmann (1-6), con le padrone di casa che si avvicinano con Egonu (12-15). La stessa nazionale italiana raggiunge il pari sul 20 e strappa il break per le sue (23-21). Begic risuce lo svantaggio (24-23), ma l' errore in battuta di Partenio chiude i giochi: 25-23.

Novara prende coraggio e vola nel secondo: 5-1, Veljkovic. Adams tenta una timida reazioen (10-4), ma a Monza cala il black-out che consente alle piemontesi la fuga senza opposizioni: 13-4, Egonu. Veljkovic va a segno (21-9) ed Egonu piazza la chiusura sul 25-15.

Piccinini cerca di scappare nel terzo parziale (6-3), ma Devetag tiene in scia le sue (10-7). Monza arranca, Novara è implacabile. Egonu cerca di scavare il solco e ci riesce (14-9 e 17-13). La chiusura, poi, è una pura formalità per Piccinini: 25-19 e 3-0.

 

Il futuro - Il prossimo impegno vedrà Ortolani & co. giocarsela contro la Pomì Casalmaggiore, squadra che la precede in campionato.
Match in programma per lunedì 10 dicembre (ore 20.30) alla Candy Arena di Monza.


Roberto Della Corna