Volley - Saugella, così sei bella!

30.01.2019 19:30 di Roberto Della Corna Twitter:    Vedi letture
festa finale Saugella
festa finale Saugella

4^ giornata di ritorno Samsung Volley Cup: REALE MUTUA FENERA CHIERI - SAUGELLA MONZA


Tabellino: Reale Mutua Fenera Chieri – Saugella Monza 1-3 (19-25, 27-25, 20-25,22-25)


Reale Mutua Fenera Chieri: Perinelli 4, Middleborn 10, Poulter 1, Aliyeva 4, Akrari 4, Silva 20; Bresciani (L). De Lellis 1, Caforio, Dapic, Tonello, Angelina 11. N.e. Barysevic. All. Sinibaldi. 
Saugella Monza: Melandri 8, Ortolani 2, Orthmann 25, Adams 6, Hancock 10, Begic 12; Arcangeli (L). Partenio, Balboni, Devetag 3, Bianchini 5. N.e. Buijs, Facchinetti. All. Falasca 

MVP: Hanna Orthmann (schiacciatrice Saugella Monza)


Chieri (TO) - Pronto riscatto per la Saugella Monza!

La prima squadra femminile monzese dimostra appieno il proprio valore contro le padroni di casa della Reale Mutua Fenera Chieri, sconfiggendola per 1-3 e riconquistando il 4° posto solitario in classifica, obiettivo minimo alla fine della regular season.
Prova superba per le brianzole, soprattutto nel fondamentale del servizio, dove sono stati registrati ben 14 aces alla fine del match! 4 portano la firma della regista Hancock (tra le migliori con 10 punti finali), eguagliata da Begic. Prova massima, infine, della bella e giovane tedesca Hanna Orthmann in giornata di grazia ed autrice di ben 25 punti e nominata, non a caso, MVP del match.


La partita - Monza fa subito la voce grossa con la propria schiacciatrice Orthmann, volando sul 2-7. Chieri non si arrende e, complice qualche sbavatura a rete ospite, giunge al -3 (10-13, invasione Adams). La stessa statunitense, però, si rifà appieno poco dopo, allungando sul 10-16 (muro), venendo poi imitata dalla compagna e capitana Ortolani (13-20). il resto, poi, è ordinaria amministrazione, con l' errore di Angelina che vale il 19-25.

Secondo set e stessa solfa: Monza conduce 6-9 grazie agli errori delle padrone di casa. Il time-out funziona e Silva pareggia: 11-11. Il set si rivela molto equilibrato e fila liscio tra un cambio palla e l' altro fino al 18 pari. Qui Angelina trova il break (22-20), che aumenta grazie all' attacco di Silva: 24-21. Monza ha un sussulto e riprende le piemontesi: 24-24 e vantaggi. Essi, però, premiano Chieri: 27-25, chiusura Middleborn.

La Fenera rientra a mille sul mondoflex, conducendo nel terzo: 7-4, muro Akrari. Falasca prova a fermare il tempo, ma la Reale Mutua è sugli scudi e allunga: 14-10, Silva. Finalmente le brianzole trovano la quadra e si riportano sotto con Devetag (15-14), per poi trovare un break di 5 punti che vale il sorpasso: 19-15, Orthmann. Italiane e centrali, in una parola vincenti. Devetag vale il 18-23, che si rivela decisivo per la conquista del parziale: 20-25.

Quarto periodo pari sino al 10-10, dove Chieri si porta avanti 14-11 con Angelina. Nuovo pareggio sul 16, dove Hancock registra il suo servizio, che vale il 16-19. Giornata di aces: Begic imita la sua palleggiatrice (17-21), poi Perinelli ne sigla uno anch' essa: 19-21. La battuta finale, però, si rivela decisiva in quanto errata da Angelina: 22-25 ed 1-3 finale.


Il futuro - Il prossimo impegno per le ragazze del Consorzio Vero Volley sarà quello contro Il Bisonte Firenze di giovedì 31 gennaio (ore 20.30).
La sfida andrà in scena alla Candy Arena di Monza e sarà trasmessa in diretta da Rai Sport + HD (canale 57 DTT).


Roberto Della Corna