Volley - Vero Volley, tanto fumo, ma ...

04.12.2018 19:00 di Roberto Della Corna Twitter:   articolo letto 170 volte
ingresso Vero Volley Monza
ingresso Vero Volley Monza

10^ giornata Superlega Credem Banca: VERO VOLLEY MONZA - AZIMUT LEO SHOES MODENA


Tabellino: Vero Volley Monza – Azimut Leo Shoes Modena 0-3 (23-25, 23-25, 25-27) 

Vero Volley Monza: Ghafour 10, Plotnytskyi 12, Yosifov 7, Orduna 4, Dzavoronok 11, Beretta 6; Rizzo (L). Calligaro, Galliani, Botto. N.e. Buti, Arasomwan, Giannotti. All. Soli. 
Azimut Leo Shoes Modena: Anzani 5, Zaytsev 21, Kaliberda 3, Mazzone 6, Christenson 2, Urnaut 16; Rossini (L). Bednorz 6. N.e. Benvenuti (L), Pierotti, Van Der Ent, Pinali, Keemink. All. Velasco. 

MVP: Tine Urnaut (schiacciatore Azimut Leo Shoes Modena) 

 

Monza - Il Vero Volley Monza va vicino ad una nuova strepitosa impresa.

In una Candy Arena tutta esaurita, infatti, i ragazzi di coach Soli sfoderano una signora gara contro i più quotati canarini della Azimut Leo Shoes Modena, ma tornando con 0 punti a casa.
Contro Zaytsev e compagni, i monzesi portano l' avversario a dover sudare più camicie di quante pensassero, lottando su di ogni pallone, ma negli scambi finali l' adrenalina gioca un brutto gioco ai brianzoli, permettendo agli ospiti di tornare in Emilia col sacco pieno.


La partita - Gara che scivola via sulla parità (12-12, ace Christenson), dove Monza piazza il primo break (14-12, accompagnata). Mazzone trova il muro del pari (17-17), che si mantiene sino al 20-20. Nuovo +2 brianzolo con l' ace di Dzavoronok (22-20) e nuovo allineamento col fallo di muro dei padroi di casa (22-22). Alla fine, Anzani mura Ghafour: 23-25.

Monza si porta subito avanti (7-4, Orduna), ma Urnaut trova l' ace del pari da lì a poco (9-9). Tra un cambio palla e l' altro, il set è equilibrato sino al 22 (Bednorz), dove Modena si porta avanti col break causato dalla doppia fischiata a Ghafour. Distacco decisivo: chiude il mani-out di Urnaut sul 23-25.

Nel terzo è l' Azimut a portarsi avanti (4-8, ace Urnaut), che mantiene il distacco per gran parte del periodo (14-18, Bednorz). Il Vero Volley si fa sotto con la carica di Plotnytskyi (17-18), per poi pareggiare i conti sull' errore di Bednorz (20-20). Finale col fiato sospeso. Punto a punto sino al 24, poi i vantaggi premiano Modena: 25-27, chiusura Urnaut.


Il futuro - Il Vero Volley Monza sarà già impegnato mercoledì 05 dicembre nella gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Challange Cup contro gli estoni del Parnu VK (Candy Arena di Monza, ore 20).

Per quanto riguarda il campionato, invece, il prossimo match vedrà Beretta & co. affrontare la BCC Castellana Grotte al PalaFlorio di Bari domenica 08 dicembre (ore 18).

 

Roberto Della Corna