Berretti, l'anno comincia con una buona prestazione a Parma

06.01.2018 21:34 di Antonio Sorrentino  articolo letto 336 volte
Berretti, l'anno comincia con una buona prestazione a Parma

Parma-Monza 3-2 (2-2)

Marcatori: 10' Perruna (M) 15' Carniato (P) 20' Radaelli (M) 25' Ingegnoso (P) 65' Oberrauch (P)

Parma: Rao, Dodi, Vecchi, Carniato, Di Maggio, De Meio, Ingegnoso, Binini, Monaco, Bi Zamble, Mora All.Iori (Adorni, Oberrauch, Di Stefano, Sansovito, Seck, Martino, Messina, Daviti)

Monza: Boccignone (46' Di Mango), Marchio, Ampollini, Andreoli, Tonoli, Desogus (46' Berti), Di Munno (30' Di Gioia), Rolandi, Radaelli (46' Gidzov), Perruna (46' Merighi), Sperti (46' Zennaro) All.Zenoni

Dopo la sosta procede il cammino dei baby monzesi per non farsi trovare impreparati all'avvio del girone di ritorno, che prenderà avvio tra un paio di settimane: dopo aver incontrato Pro Vercelli e Cinisellese Zenoni incrocia i pari età ducali in quel di Collecchio.

Per l'occasione i monzesi sciorinano un undici iniziale piuttosto verde (compagine di tutti '00, rispetto a sei '99 parmensi), reggendo l'impatto con la rivale di Serie B: anzi sono proprio i biancorossi per due volte a trovare la rete del vantaggio, prima con Perruna (a segno di testa) e poi con Radaelli (bella l'iniziativa del binario Tonoli-Desogus sulla fascia, preciso il rasoterra al volo). Il primo tempo si conclude in parità, coi padroni di casa che approfittano in una occasione dell'incertezza di Boccignone: però il Monza, specie sul piano della manovra e dell'apporto offensivo, merita un buon voto in pagella.

Nella ripresa il lieve calo ospite è acuito dalla crescita dei ragazzi di Iori, poco brilanti come classifica nel Girone A della Primavera 2: il gol che decide la contesa è merito del taglio di Oberrauch, subentrato nel secondo tempo, che infila così i centrali monzesi e sigla il 3 a 2.

Antonio Sorrentino