#CalciomercatoMonza - Quanti giocatori potrebbero lasciare Monzello: l'elenco

 di Redazione MonzaNews Twitter:   articolo letto 2524 volte
Fonte: La Prealpina
© foto di Antonio Vitiello
#CalciomercatoMonza - Quanti giocatori potrebbero lasciare Monzello: l'elenco

Secondo quanto riportato dalla Prealpina, diversi giocatori del Monza potrebbero finire sul mercato. Alla Pro Patria piacciono i bomber Ferrario e Palazzo, mentre Ruffini si accaserà al Gozzano. Al club bustocco piace anche Guidetti, ma il capitano non si dovrebbe muovere da Monzello. Potrebbero finire alla Caronnese i difensori Marco Costa (97) e Nicolò Guanziroli (98), i centrocampisti Tommaso Cazzaniga (98), Jacopo Calviello (98) e Davide Ramponi (97). Ramponi, sempre secondo la Prealpina, piace al Borgosesia. Marco Gasparri (88) è appetito da Chieri e Caronnese. 

 
Il mercato di serie D è già partito. Pro Patria all’attacco. Per il bomber Ferrario, in uscita dal Monza, c’è l’interessamento dei biancoblù. Il d.s. Sandro Turotti ha messo nel mirino pure il difensore Ruffini e la punta Palazzo: «Ma il primo vuole avvicinarsi a casa mentre Palazzo è di Brindisi, lo vogliono Taranto e altre tre squadre meridionali, non penso che rimanga ancora in Lombardia» evidenzia lo stesso Turotti. Che dal Monza prenderebbe anche il capitano Luca Guidetti. Per il reparto offensivo, comunque, il direttore dei tigrotti sta valutando anche la coppia-gol del Cuneo che ha appena vinto il campionato di Serie D. Il riferimento è ad Alessandro D’Antoni (88), autore di 29 reti nelle ultime due stagioni in Piemonte con Chieri e Cuneo, cinque campionati vinti in carriera; e al napoletano Carmine De Sena (91), che nell’ultimo biennio in D ha vinto con Viterbese e Cuneo. Sotto i riflettori del mercato anche i giocatori in uscita dal Varese. Il Chieri, che si è già assicurato il metronomo Marco Di Lernia (93) del Borgosesia,è vicinissimo all’esterno offensivo Andreas Becchio (92) e alla punta Luca Piraccini (87) che il tecnico torinese Vincenzo Manzo ha già avuto alle sue dipendenze nel Borgosesia dove ha realizzato 17 gol. Per la difesa uno dei giocatori più gettonati è un altro biancorosso, Francesco Viscomi (91): il centrale ossolano piace a Inveruno, Folgore Caratese, Crema e Seregno. Caccia aperta ai giocatori che il Monza potrebbe non confermare in Lega Pro. Sul difensore centrale Marco Ruffini (classe 1987) ci sono Folgore Caratese, Caronnese e la già citata Pro Patria ma il giocatore bresciano, che risiede a Carpenedolo, diventato da poco padre, è orientato ad accettare le offerte dei neopromossi bresciani del Rezzato che stanno allestendo una corazzata per puntare al doppio salto dall’Eccellenza alla Lega Pro. Il Monza ha già “chiuso” per lo svincolato esterno offensivo Luca Giudici (92) della Caronnese, da dove il d.s. dei brianzoli Filippo Agomeri Antonelli proverà a prendere anche il mediano Giorgio Galli (96). Quest’ultimo e piace anche a Giana e Renate. Come contropartita tecnica il Monza potrebbe offrire diversi under che non rimarranno in biancorosso: i difensori Marco Costa (97) e Nicolò Guanziroli (98), i centrocampisti Tommaso Cazzaniga (98), Jacopo Calviello (98) e Davide Ramponi (97). Proprio Ramponi piace al Borgosesia del nuovo d.g. Mauro Turino che a giorni ufficializzerà l’allenatore Lucio Brando, ex Juve Domo. Marco Gasparri (88) è appetito da Chieri e Caronnese. 

Commenta questa notizia sul forum!