CALCIOSCOMMESSE: IL MONZA PARTIRA' DA -5. TRE ANNI E SEI MESI A IACOPINO

18.06.2012 15:53 di Redazione MonzaNews  articolo letto 2164 volte
Stefano Palazzi, il procuratore federale
Stefano Palazzi, il procuratore federale

La Commissione disciplinare nazionale, presieduta da Sergio Artico, in merito al processo di primo grado sul calcio scommesse ha emesso una serie di sanzioni nei confronti delle società e dei tesserati. Per quanto riguarda il Monza è stato condannato ad una penalizzazione in classifica di punti 5 da scontarsi nella stagione agonistica 2012/13. 

Ad Andrea Alberti (ex tesserato biancorosso) e Vincenzo Iacopino è stata inflitta una squalifica per 3 anni e 6 mesi; a Roberto Colacone e a Luca Fiuzzi una squalifica per 4 anni.