VERSIONE MOBILE
 
 Lunedì 30 Maggio 2016
IL MONZA
STAGIONE FALLIMENTARE: DI CHI È LA COLPA?
  
  
  
  
  

IL MONZA

CUOGHI: "ABBIAMO QUASI IL 65% DELLE POSSIBILITA' DI SALVARCI"

Poi il tecnico del Viareggio si lancia in un'invettiva su campionati falsati, prevedendo inoltre un'ecatombe, con molte società che spariranno
21.05.2012 00:10 di Redazione MonzaNews  articolo letto 736 volte
Stefano Cuoghi, allenatore del Viareggio
Stefano Cuoghi, allenatore del Viareggio

E' sinceramente soddisfatto il tecnico del Viareggio, mister Stefano Cuoghi, al termine della vittoria di Monza. Tanto da ridere e scherzare in sala stampa: "Prima di questa stagione a Monza avevo sempre perso. La prima volta col Perugia persi al Sada. Con la Salernitana perdemmo in superiorità numerica, dominando in lungo e in largo. Quindi la prima volta che venni qua, pensavo negativo. Ed invece.... Mi farò comprare come allenatore del Monza, almeno dopo qua si vince (ride, ndr)".

Eppure i toscani non sono apparsi brillantissimi: "Queste sono partite particolari, in cui sia noi sia loro ci giochiamo 'la vita'. Con tutto il rispetto per la vita, visto quanto accaduto oggi a casa mia (il riferimento è al terremoto in Emilia, visto che il mister è modenese, ndr). Parlo quindi di vita sportiva. Queste partite a livello tecnico sono meno belle. Noi siamo una squadra che tenta sempre di giocare, ma abbiamo fatto un po' più di fatica perché a un certo punto anche la squadra avversaria deve buttare il cuore oltre l'ostacolo. Ma lì siamo stati bravi a controbattere. In fase di possesso però non abbiamo fatto una buona gara: molto meno rispetto all'ultimo mese e mezzo. Ma non facciamo i fini e i fenomeni: io non sono né Mourinho né Capello, ma solo un allenatore di Serie C e sono contentissimo di come è andata. Sono onesto nella disamina della partita, ma dico anche che siamo felici e contenti avendo qualche possibilità in più rispetto all'inizio. Prima eravamo al 51%, ora siamo al 60-65%. Però vedete quanto successo al Chelsea: non speculiamo sul risultato. Sarebbe l'errore più grosso e potremmo restare fregati. Io comunque avrei firmato per vincere fuori casa 1-0: non voglio certo fare il finto".

Cuoghi però è convinto che quest'anno non sarà il campo a decidere il futuro dei campionati e delle società: "Io credo che questo campionato sia stato falsato. Non ritengo giusto che io usi un giocatore importante che mi permette di conquistare 20 punti, tanto poi me ne danno 4 di penalità e ne ho 16 di bonus. Io che rispetto tutte le regole e pago - poco, ma pago! - prendo solo giocatori che posso permettermi e non posso combattere. La cosa non è né sportiva né leale. Alla seconda volta che uno non paga, io lo escluderei dal campionato, visto che non sta alle regole. Per me non bisogna pagare ogni due mesi perché c'è il controllo, ma ogni mese perché a me l'affitto lo fanno pagare ogni mese, così come il macellaio ogni giorno. Comunque vedrete che si arriverà ad una categoria unica, perché nove società spariranno per forza. E' vero che io sono stato a Venezia, società fallita e sono tre anni e mezzo che aspetto i soldi: in Italia fatta la legge, scoperto l'inganno. Ma io non sono né Macalli né Ghirelli e se dico qualcosa fuori posto mi bastonano. Invece chi sta zitto fa carriera. Io sono umilmente e giustamente in Serie C1 perché dirò sempre quello che penso. Io ho avuto la fortuna di giocare in Serie A quindi non ho l'assillo di arrivarci. Molti hanno l'assillo perché non hanno giocato neppure in Serie B". 

Commenta questa notizia sul forum!


Altre notizie - Il Monza
Altre notizie
 

BENVENUTO MISTER ZAFFA! - MENASSI: "COMPLIMENTI AL MONZA: HA SCELTO UN LEADER CHE AMA LE SFIDE. VI SVELO COME LO CHIAMAVO QUANDO..."

Benvenuto mister Zaffa! - Menassi: "Complimenti al Monza: ha scelto un leader che ama le sfide. Vi svelo come lo chiamavo quando..."Gli ex compagni del neoallenatore biancorosso Marco Zaffaroni hanno rilasciato a Monza-News brevi dichiarazioni di benvenuto e di augurio al loro ex capitano per la nuova avventura sulla panchina brianzola.  Roberto Menassi (centrocampista e anch'egli ex capitano...

LAVORO - MONZA-NEWS CERCA ADDETTI MARKETING PER RACCOLTA PUBBLICITARIA

Lavoro - Monza-News cerca addetti marketing per raccolta pubblicitaria  Per la raccolta pubblicitaria dei banner, Monza-News ricerca addetti marketing da inserire nel proprio staff per la raccolta...

MILLE MIGLIA DI EMOZIONI IN AUTODROMO

Mille Miglia di Emozioni in Autodromo540 fra le vetture più affascinanti del mondo (450 di 71 marche iscritte alla Mille Miglia e 90 circa dei Ferrari...

L'INIZIATIVA - TRE BORSE DI STUDIO PER DIVENTARE ALLENATORE IN BRIANZA: I DETTAGLI

L'iniziativa - Tre borse di studio per diventare allenatore in Brianza: i dettagli Per i giovani brianzoli che intendono diventare allenatori di calcio, Tiki Taka Academy  propone una bella...

A MONZA PER PARLARE DI "ETICA E VALORI NELLO SPORT" ARRIVANO POLITICI E GRANDI SPORTIVI!

A Monza per parlare di "Etica e valori nello sport" arrivano politici e grandi sportivi!Sabato 28 maggio, dalle ore 9.30 alle 13 nella Sala E dell'Urban Center-Binario 7 a Monza, si terrà...

TAPPA BRIANZOLA PER IL GIRO: IL TEAM LAMPRE CORRE IN CASA

Tappa brianzola per il Giro: il team Lampre corre in casaUna tappa tanto attesa dagli appassionati ciclisti Brianzoli quella con partenza a Muggiò ed arrivo a Pinerolo....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Maggio 2016.
 
Piacenza 96
 
Lecco 80
 
Seregno 64
 
Ciliverghe 61
 
Ponte San Pietro-Isola 61
 
Olginatese 56
 
Inveruno 53
 
Ciserano 53
 
Caratese 50
 
Monza 49
 
Grumellese 48
 
Pro Sesto 47
 
Varesina 47
 
Pergolettese 46
 
Bustese 45
 
Virtus Bergamo 45
 
Caravaggio 34
 
Fiorenzuola 33
 
Mapellobonate 31
 
Sondrio 27

   Editore: Stefano Peduzzi Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI