Finale: Monza-Vicenza 1-1, i brianzoli accedono alla finale di Coppa Italia di Serie C

27.03.2019 20:12 di Redazione MonzaNews Twitter:    Vedi letture
Finale: Monza-Vicenza 1-1, i brianzoli accedono alla finale di Coppa Italia di Serie C

MONZA-VICENZA 1-1 (aggregato: 2-1) 

MONZA (4-3-1-2): Sommariva; Lepore, Scaglia, Marconi (72' Negro), Anastasio; Armellino, Fossati (90' Galli), D’Errico; Lora (84' Palazzi), Brighenti, Reginaldo (72' Chiricò) (Liverani, De Santis,  Di Paola, Ceccarelli, Tomaselli, Tentardini, Marchesi). All. Brocchi

VICENZA (4-3-1-2): Albertazzi; Salviato (71' D.Bianchi), Bonetto, Bizzotto, Martin; Zonta (81' Maistrello), Bovo (71' Laurenti), N.Bianchi; Curcio (63' Cinelli); Guerra (71' Arma), Giacomelli. (Pizzignacco, Grandi, Rossi, Pontisso, Tronco). All. Colella  

Arbitro Zufferli di Udine (Lenarduzzi e Biava) 

Marcatori: 34' aut Bonetto (M), 36' Guerra (V)

Ammoniti: Bizzotto (V), Lepore (M), Armellino (M)

Espulso: 51' N. Bianchi (V), 87' Armellino (M)

IL FILM DELLA PARTITA

96' FINISCE LA PARTITA! Il Monza accede alla finale di Coppa Italia di Serie C! Sarà l'ottava della storia biancorossa. L'avversaria sarà la vincente della doppia sfida tra Viterbese e Trapani

95' Finale concitatissimo e nervoso 

93' Bizzotto sgambetta nettamente D'Errico: l'abritro grazia il capitano vicentino, già ammonito

87' Armellino in ritardo su Giacomelli: secondo giallo per il centrocampista monzese e parità numerica ristabilita: 10 contro 10 in questo finale!

83' OCCASIONE VICENZA! da corner di Giacomelli, colpo di testa di un attaccante vicentino: a Sommariva battuto è Fossati a salvare la porta brianzola. Gli ospiti stanno producendo il massimo sforzo

81' Colella tenta il tutto per tutto, in campo anche l'attaccante Maistrello, gli fa posto Zonta

79' Armellino costretto a spendere un giallo per fermare Giacomelli, il migliore degli ospiti per tecnica e caparbietà 

75' Monza che pasticcia in fase di impostazione: ne approfitta Martin che sfonda a sinistra e serve Arma: conclusione di potenza dell'attaccante ospite, palla che si impenna altissima.

72' la risposta di Brocchi: fuori Reginaldo  e Marconi per Chiricò e Negro. Monza con il 4-3-3, Chiricò a destra, D'Errico a sinistra e Brighenti al centro.

71' mister Colella cambia pelle ai suoi: dentro Arma, Davide Bianchi e Laurenti per Guerra, Bovo e Salviato.

66' Monza poco reattivo: Scaglia deve fare gli straordinari per proteggere il pallone davanti all'area di rigore. Libera poi Lepore con un pregevole aggancio

65' buon lavoro di Giacomelli che difende il pallone dal recupero di Lepore e Fossati: il bomber vicentino conquista prima un piazzato nella sua metà campo, subito dopo fa scattare il giallo per il numero 32 monzese, reo di una trattenuta.

63' l'espulsione dell'ex Nicolò Bianchi sembra aver aperto una fase di studio del match: gli ospiti provano a riorganizzarsi con Cinelli al posto di Curcio 

51' CARTELLINO ROSSO VICENZA! Vicenza che perde malamente un pallone nella propria metà campo: D'Errico conquista la sfera, Nicolò Bianchi tenta l'intervento in scivolata ma colpisce in modo scomposto il capitano brianzolo: per il direttore di gara è cartellino rosso. Ospiti in 10.  

49' contropiede vicentino orchestrato da Giacomelli, Monza che chiude in angolo su Zonta. L'azione si conclude con un tentativo di Bovo da grande distanza, Bovo blocca con sicurezza

47' Tiro-cross violento di Lepore che arriva in area veneta, nè Reginaldo nè Brighenti riescono ad intercettare. Subito dopo altro corner conquistato dall'ex Lecce

46' Squadre di nuovo in campo, nessun cambio

Secondo tempo

45' la prima frazione termina senza recupero: Monza che si è fatto preferire agli ospiti fino al trovare il punto del vantaggio con un pizzico di fortuna, Vicenza che ha raggiunto l'immediato pareggio approfittando di un grave errore della retroguardia brianzola. 

44' Squadre più lunghe in questo finale di partita: protestano gli ospiti per un presunto tocco di mano di Scaglia davanti alla lunetta, recrimina il Monza per un intervento su Reginaldo. Il direttore di gara fa proseguire in entrambi i casi.

42' prendono coraggio i vicentini: buona iniziativa dalla sinistra, Curcio conclude alto

36' PAREGGIO DEL VICENZA! Gravissimo errore di Marconi che consegna il pallone a Guerra al limite dell'area: la punta insacca il pareggio tra l'incredulità del Brianteo

34' MONZA IN VANTAGGIO! Gran tiro da 20 metri di Lepore, deviazione decisiva di Bonetto che mette fuori causa Albertazzi

30' Monza che sfoggia personalità e sicurezza: bello scambio tra Lepore ed Armellino, che non riesce a coordinarsi sul pallone di ritorno: palla alta.

27' Bizzotto ferma Brighenti: l'arbitro estrae il primo giallo della serata nei confronti del capitano dei veneti. Anastasio arma il mancino, palla che si stampa sul palo esterno

24' punizione conquistata da Reginaldo: il mancino di Anastasio mette i brividi alla difesa ospite: Bizzotto provvidenziale nel togliere la sfera dal destro dello scatenato numero 11

21' tackle perfetto in fase difensiva di Anastasio su Zonta: l'esterno è tra i più vivaci in questa fase di gara. Rimessa con le mani non sfruttata dagli ospiti, si riparte da Sommariva

17' due corner in pochi minuti collezionati dall'undici di Brocchi: il Monza alza il baricentro 

14' GOL ANNULLATO AL MONZA: da Brighenti ad Anastasio che serve Reginaldo ai limiti dell'area piccola: palla in rete da pochi passi ma il direttore di gara non convalida per la posizione irregolare dell'attaccante brianzolo. Bella la manovra biancorossa innescata da un fraseggio tra Lora e Fossati

7' Primo squillo del match firmato da Reginaldo: "El puma" sfonda dalla sinistra e conclude sul palo più lontano, Albertazzi smanaccia in angolo dopo una deviazione della difesa berica

1' Schieramento speculare per brianzoli e veneti: 4-3-1-2. Tra gli ospiti Curcio chiamato ad ispirare il tandem Guerra-Giacomelli, tra i padroni di casa D'Errico alle spalle di Reginaldo e Brighenti, con Lora a centrocampo.

Primo tempo

Nel Monza mister Cristian Brocchi sceglie Marconi al centro della retroguardia per far coppia con Scaglia; in attacco Reginaldo prende il posto dello squalificato Marchi. Nell'undici veneto,  ad eccezione di Marconi che rileva Negro al centro della retroguardia. Il Vicenza, oltre all'infortunato Zarpellon, deve rinunciare anche agli squalificati Mantovani, Pasini e Stevanini. Fuori causa anche Gashi, convocato con la rappresentativa U21 del Kosovo.