Finale Playoff Live Imolese-Monza - Un grande Monza eliminato dall'Imolese: la corsa alla Serie B rimandata di un anno

22.05.2019 22:15 di Antonio Sorrentino   Vedi letture
Finale Playoff Live Imolese-Monza - Un grande Monza eliminato dall'Imolese: la corsa alla Serie B rimandata di un anno

(Servizio offerto da Aroma Caffé - Qui le informazioni)

IMOLESE-MONZA 1-3 (0-2)

Marcatori: 29' D'Errico rig. (M) 40' Lepore (M) 72' De Marchi (I) 93' D'Errico rig. (M)

Imolese (4-3-1-2): Rossi; Sciacca, Checchi, Carini, Fiore (42'st Boccardi); Hraiech (38'st Bensaja), Carraro, Gargiulo; Ranieri (12'st Belcastro); Lanini (1'st Cappelluzzo), Rossetti (1'st De Marchi) All. Dionisi (Turrin, Tissone, Varutti, Valentini, Zucchetti, Mosti, Giovinco)

Monza (4-3-1-2): Guarna; Lepore, Negro, Scaglia, Marconi (46'st Ceccarelli); Armellino, Di Paola (20'st Galli), D'Errico; Lora (30'st Marchi); Reginaldo, Brighenti All. Brocchi (Sommariva, Anastasio, Fossati, De Santis, Chiricò, Palazzi, Tomaselli, Bearzotti, Tentardini)

Arbitro: Sig. Gariglio di Pinerolo (Laudato-Bruni)

Ammoniti: Hraiech (I) Marconi (M) Carini (I) Di Paola (M) Reginaldo (M)

Finisce qui: non c'è modo di giocare un ultimo pallone e così il Monza esce dal discorso-promozione, anche se ha espugnato per la seconda volta il Galli, impresa riuscita a nessun altro dall'ottobre 2017

93' - Sciacca abbatte D'Errico sulla sinistra: il rigore è trasformato agli sgoccioli della gara, è 1 a 3!

91' - Ceccarelli entra in campo per una manciata di minuti: richiamato Marconi

90' - Saranno ancora quattro i minuti di recupero

89' - Pisa in vantaggio nel derby: Gucher decisivo

88' - Reginaldo sul taccuino dei cattivi: le proteste costani l'ammonizione

87' - Boccardi subentra tra gli applausi del pubblico imolese a Fiore

86' - Monza sulle gambe: la rete subita nel momento dell'assedio ha inciso sull'economia del confronto e sull'inerzia del match

83' - Bensaja in campo per Hraiech: al Massimino il Catania pareggia i conti col Potenza grazie a Di Piazza

80' - Servizio di Marchi per Brighenti: il gol dell'ex grigiorosso è invalidato dalla posizione di offside

75' - Pelagatti regala all'Arezzo il raddoppio sulla Viterbese

73' - Monza a trazione offensiva: Marchi-Lora

72' - Guizzo dei rossoblu: bolide di De Marchi che realizza l'1 a 2!

71' - D'Errico di nuovo vicino al tris: la palla sibila alla sinistra di Rossi

68' - Brighenti reclama un rigore, poi si rialza e serve dall'altro lato dell'area Armellino, la cui conclusione è respinta in calcio d'angolo da Rossi

66' - Conclusione rasoterra di D'Errico dal limite dell'area: Rossi blocca senza problemi

65' - Prima sostituzione del Monza: Galli-Di Paola

61' - De Marchi smista e Gargiulo sferra un diagonale ribattuto in corner dalla difesa: sugli sviluppi la girata di Checchi lambisce il palo

60' - Guarna alza sopra la traversa la punizione dalla trequarti di Carraro

58' - L'Arezzo chiude con Belloni la pratica: Viterbese di fatto eliminata

57' - Il tridente rossoblu è del tutto cambiato: fuori Ranieri, dentro il lungodegente Belcastro

54' - Continue interruzioni in questo inizio di ripresa: ne sortisce una gara confusa, in cui il Monza pare comunque concentrato

52' - In ritardo Di Paola ferma con le maniere forti Cappelluzzo, pronto a girarsi verso la difesa brianzola: giallo

50' - Diagonale sbilenco di Armellino: Reginaldo può intervenire sulla palla, senza però indirizzare a dovere

47' - La bordata dalla lunetta di D'Errico è respinta di testa dall'ultimo difensore: pericolo sventato per l'Imolese

46' - Dionisi muta pelle al proprio reparto d'attacco: gli impalpabili Lanini e Rossetti fanno spazio a De Marchi e Cappelluzzo

Monza che pone le basi per un'incredibile rimonta, grazie alle folate continue sulla destra in attacco e a linee vicine sulle ripartenze dei locali: in gol D'Errico dal dischetto e Lepore, facilitato dalla giocata di Reginaldo

45' - Si giocherà ancora per quattro minuti: giallo per Carini, reo di aver steso nel cerchio di metà campo l'indomito Reginaldo

44' - Monza compatto: sul finale della prima frazione sanzionate le reciproche scorrettezze a metà campo di Hraiech e Marconi

40' - Tunnel di Reginaldo su Sciacca, sul cross dalla sinistra di Marconi Lepore di controbalzo gela Rossi: è 0 a 2!

39' - L'Imolese cerca di reagire: punizione sulla trequarti e successiva rimessa laterale, da cui non nascono però grattacapi

37' - Già tre i penalty concessi al Monza nei playoff: D'Errico aveva sprecato col SudTirol, impallinando a inizio gara proprio l'Imolese

33' - Varone aggancia il Pisa: Carrarese che rilancia le proprie chances

31' - Sono ancora Lepore e Brighenti a cercare di offendere, ma la difesa regge l'urto

29' - D'Errico calcia centrale, ma spiazza Rossi: è 0 a 1!

28' - Ennesimo fallo di mano da parte dei locali: nell'occasione Hraiech limita un cross da parte di Lepore, massima punizione per il Monza

26' - Non ci sono sviluppi sul secondo tiro dalla bandierina brianzolo

25' - Dall'Arena Garibaldi-Anconetani giunge la notizia del vantaggio del Pisa: rete di Moscardelli

23' - Pare netta la deviazione con un braccio da parte di un difensore su tiro di Armellino: vibranti le proteste degli ospiti

21' - Il Monza crea ancora a destra: da Brighenti a Reginaldo, col brasiliano di nuovo a vuoto, sulla battuta di D'Errico la difesa poi mura

20' - Dopo un quarto d'ora solo una rete sugli altri campi: con Lescano il Potenza è in vantaggio a Catania e si qualificherebbe al turno successivo

17' - Il Monza chiede il rigore per un fallo di mano di Carini sugli sviluppi di un affondo di Lepore, ma il direttore di gara non è di questo avviso

15' - Quinto incrocio stagionale tra le due squadre: sinora il bilancio è di due vittorie brianzole, una emiliana e (nella prima sfida) un pareggio

12' - Sono sempre Reginaldo e Brighenti a costruire proposte offensive: il veneto però non sfrutta il cross basso del brasiliano

10' - Armellino conquista spazio sulla destra, il suo appoggio in area è allungato e non impattato da Reginaldo ben marcato

7' - La prima chance della serata capita sui piedi di Reginaldo: imbeccato da Brighenti, il brasiliano alza troppo la mira da posizione invero defilata

6' - Un traversone di Ranieri dalla destra non trova al centro dell'area compagni liberi

5' - Brighenti tra i più propositivi: non ci sono ancora state azioni pericolose, il gioco ristagna causa discreta quantità di falli

2' - Ritmi da subito elevati: sulla trequarti di casa giostra Ranieri, che ha sostituito dopo il riscaldamento Mosti

1' - Partiti: scambio di gagliardetti tra Rossi e D'Errico, Imolese in divisa rossoblu, mentre il Monza è in tenuta da trasferta bianca con banda rossa

Nella prima partita del pomeriggio si è imposta la Feralpisalò degli ex Andrissi e Vita: i gardesani acciuffano nel finale il Catanzaro sul 2 a 2, eliminando i calabresi in virtù del risicato vantaggio acquisito in riva al Garda, a breve Arezzo, Catania e Pisa cercheranno di diventare da favorite qualificate

Nelle fila dei felsinei c'è solo una novità, a centrocampo Hraiech gioca in sostituzione di Bensaja: l'Imolese ha ceduto il passo solo una volta in tutto il campionato, proprio contro il Monza che rimontò grazie a Palazzi, Marchi e Chiricò il gol del vantaggio di De Marchi

Il Monza cerca di ribaltare l'ampio divario che l'Imolese si porta in dote dalla gara di domenica: per farlo Mister Brocchi effettua quattro cambi, Negro rileva Anastasio in difesa con spostamento a terzino di Marconi, Di Paola e Lora innervano la mediana come play e trequarti al posto di Galli e Palazzi, mentre Brighenti sarà il punto di riferimento offensivo, con Marchi chiamato a dare manforte col passare dei minuti

Antonio Sorrentino