VERSIONE MOBILE
 
 Venerdì 20 Gennaio 2017
DARFO BOARIO-MONZA: VOTA IL MIGLIORE
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

Juniores, si ricomincia col piede giusto: il tris di Cantatore affonda il Lecco

07.01.2017 20:00 di Antonio Sorrentino  articolo letto 533 volte
Lecco-Monza
Lecco-Monza

Lecco-Monza 0-3 (0-1)

Marcatori: 13' Cantatore (M) 55' Cantatore (M) 77' Cantatore (M)

Lecco: Costa, Porta, Loffredo, Di Nardo, Buccellato, El Hadji, Rota Nodari, Lardera (46' Consonni), Cesarotti (82' Bertolini), Bernasconi, Radio (48' Barresi) (a disposizione Comi, Zambelli, Momo, Sala, Frassino)

Monza: Carpino, Gervasoni, Fabbriconi, Berti (70' Bettonte), Fiore, Tufo, Cicala (74' Perversi), Fumagalli, Cantatore, Petrolà (74' Ferrerio), Villani All.Molteni (a disposizione Cozzi, Ampollini, Bertazzoli, Galbiati, Lanzotti)

Arbitro: Cendamo di Sesto S.G. (Benfatto-Siciliano)

Lecco che cerca una rivincita dopo il 3-1 con cui Saini bagnò la gara del debutto: andarono a segno per i padroni di casa Costantino (che ha lasciato i biancorossi) e Petrolà, autore quest'ultimo di una doppietta; le speranze di un buon campionato, magari condito dalla qualificazione nazionale che manca dai tempi di Bergomi, si sono spente, essendo il Monza stato sconfitto più volte di quelle in cui ha vinto. Le aquile hanno nel loro misero gruzzolo quattro punti, frutto della vittoria sulla Pro Sesto e del pareggio con la Bustese: otto le loro sconfitte.

Cinque i cambi rispetto alla gara prenatalizia: dentro Tufo, Berti, Cicala, Cantatore e il debuttante Gervasoni, giocatore numero ventinove impiegato da Saini, ancora squalificato; è la decima presenza dall'inizio per Petrolà e Villani.

Su un campo secco e gibboso il Monza si impossessa della palla e macina occasioni in quantità: in particolare Cantatore per tre volte può concludere a rete nel quarto d'ora iniziale e Petrolà sprecare parecchio dopo la rete del vantaggio del compagno di reparto.

Si va a riposo con i tre punti in tasca, perché al gol di Cantatore, al rientro negli undici dopo sette gare, non replica all'ultimo istante Rota Nodari: il centavanti ospite risolve una mischia nata dopo la punizione dalla sinistra di Fumagalli, calciata dal lato opposto da Cicala (palla respinta da Costa, con l'aiuto del palo), mentre il contropiede avversario non risulta micidiale per la poca coordinazione di Cesarotti e per la prontezza di Carpino sul numero sette di casa.

La pochezza dei lacustri fa da cornice anche al secondo tempo, che manda agli archivi il tris del Monza: prima Petrolà si accentra e coglie in verticale lo smarcamento di Cantatore, freddo nel battere l'estremo difensore in uscita, poi Cantatore si inserisce tra le maglie della difesa schierata e sfrutta in fotocopia l'assist dai venti metri di Fumagalli.

La punta porta così a sette i propri gol. cinque dei quali siglati in trasferta: clamorosa inoltre una sua occasione su cross dalla destra di Villani, occasione per due volte non concretizzata; invece i blucelesti, nelle cui fila militano gli ex Bernasconi, Cesarotti (entrambi '00) e Consonni, mantengono la loro media di tre reti subite a partita.

Il Monza torna quindi dal gelo di Robbiate con la quarta vittoria esterna, dopo quelle con Cavenago Fanfulla, Inveruno e Olginatese, e con la terza porta inviolata della stagione; sabato tocca alla Folgore, dirompente nella gara di andata, riaprire Monzello: Caronnese, Seregno e Legnano sono state corsare nelle ultime tre partite, la vittoria in casa manca altresì da fine ottobre.

Antonio Sorrentino

Commenta questa notizia sul forum!


Altre notizie - PRIMO PIANO
Altre notizie
 

LA PRESENTAZIONE DELLA 20^: MONZA E PRO PATRIA AFFILANO LE ARMI IN VISTA DELLO SCONTRO DIRETTO. A BOLZANO UN ARBITRO DI MESTRE

La presentazione della 20^: Monza e Pro Patria affilano le armi in vista dello scontro diretto. A Bolzano un arbitro di MestreLa presentazione della 20^ Monza ancora in trasferta dopo la prova in chiaroscuro di Darfo: la Virtus Bolzano, squadra che difficilmente pareggia (due vittorie e cinque sconfitte di recente, un solo pareggio al Druso) e che ha qualche difficoltà offensiva (penultimo att...

LAVORO - MONZA-NEWS CERCA ADDETTI MARKETING PER RACCOLTA PUBBLICITARIA

Lavoro - Monza-News cerca addetti marketing per raccolta pubblicitaria  Per la raccolta pubblicitaria dei banner, Monza-News ricerca addetti marketing da inserire nel proprio staff per la raccolta...

ABBATTUTO ANCHE IL FAMOSO PONTE CAMPARI

Abbattuto anche il famoso ponte CampariMolti lo chiamavano ancora ponte Campari, il ponte sopra la pista posto nel tratto che porta dal curvone Biassono alla...

DUE EVENTI DI FORMAZIONE IMPERDIBILI PER ALLENATORI A DESIO

Due eventi di formazione imperdibili per allenatori a DesioDesio nuovo epicentro formativo per gli allenatori di calcio giovanile. Non solo della Brianza, ma per tutto il Nord Italia....

SINCRO: GRANDE SUCCESSO ALLA PISCINA PIA GRANDE PER IL SAGGIO DI NATALE

Sincro: grande successo alla Piscina Pia Grande per il Saggio di Natale Che successo! Sono state ben 250 le atlete della squadra sincro della Sport Management Lombardia che la sera del 22...

FAT BIKE, PARLA SERENA TASCA: 'IL MIO SOGNO SONO LE OLIMPIADI, MA ORA...'

Fat Bike, parla Serena Tasca: 'Il mio sogno sono le Olimpiadi, ma ora...' Serena Tasca, campionessa italiana xco under 23, questo è stato il tuo primo anno con il team Ktm Protek Dama,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Gennaio 2017.
 
Monza 48
 
Pergolettese 40
 
Virtus Bergamo 40
 
Ciliverghe Mazzano 38
 
Pro Patria (-1) 38
 
Seregno 32
 
Caravaggio 30
 
Ponte San Pietro-Isola 29
 
Darfo Boario 25
 
Grumellese 24
 
Ciserano 24
 
Dro 21
 
Olginatese 19
 
Bolzano 18
 
Scanzorosciate 17
 
Levico Terme 14
 
Cavenago Fanfulla 13
 
Lecco (-1) 11

   Editore: Stefano Peduzzi Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI