Le pagelle: D'Errico illumina, ma l'attacco...

 di Tommaso Morlini  articolo letto 1963 volte
Foto D. Rossi
Foto D. Rossi

Le pagelle di Monza-Lecco a cura di Tommaso Morlini.

 

Monza:

Battaiola 6: gara sonnacchiosa per il portiere biancorosso, che deve difendersi più dal freddo che dagli attaccanti avversari: il Lecco non calcia mai in porta e a lui va bene così

Adorni 6,5: altra prestazione pulita del terzino scuola Parma che non sbaglia mai un passaggio. Dietro è efficace, anche se oggi si fa vedere meno in fase offensiva

Riva 6,5: il nuovo anno non gli toglie le vecchie certezze: addomestica senza fatica un avversario, a dire il vero, non troppo ostico.

Ruffini 6,5: il poco lavoro che c’è dietro lo svolge tutto Riva e lui decide di reinventarsi centravanti, sfiorando due volte il gol su palla inattiva a inizio secondo tempo.

Origlio 6: ancora debilitato dall’influenza che lo ha colto in settimana, è solo la copia sbiadita del terzino indemoniato che metteva a ferro e fuoco la fascia sinistra. Oggi si limita al compitino

Palesi 6: vedi sopra (a parte l’influenza). Scende in campo senza la grinta che lo aveva contraddistinto e si limita ad arginare dei modesti avversari.

(Cazzaniga sv)

Guidetti 6,5: il fraseggio dei biancorossi è più limitato del solito ma il capitano è comunque il regista indiscusso. Splendido il tracciante che libera D’Errico in occasione del 2-0.

Gasparri 6: Zaffaroni lo ripropone titolare al posto di Ramponi, in lutto per la perdita della madre. Gasparri però non riesce ad andare oltre un paio di cross ben eseguiti.

(Roveda 6: debutto stagionale per questo classe ‘96: entra con il piglio giusto ma ha poco tempo per mettersi in mostra.)

D'Errico 7,5: anno nuovo...D’Errico vecchio! Il fantasista parte in sordina ma ogni volta che si sveglia semina il panico tra i lecchesi inermi. Provoca l’autogol di Marcone e replica personalmente. Giocatore d’altra categoria.

(Santonocito 6: entra a gara già chiusa: gioca un paio di palloni notevoli ma fallisce il colpo del 3-0)

Palazzo 6: più svogliato e meno incisivo del solito, fatica ad entrare negli schemi di gioco del Monza. Nella ripresa cresce e sfiora anche il gol.

Barzotti 5,5: abulico e avulso dal gioco, cerca di muoversi e di creare spazi ma in gare del genere servirebbe più un centravanti di peso.


Zaffaroni 6,5: chi vince ha sempre ragione, ma la coppia d’attacco funziona poco e la squadra tutta è sembrata molto svogliata. Occhio perchè il campionato non è ancora vinto...

 

Lecco: Salvatori 6,5, Benedetti 5,5, Karamoko 6, Garofoli 5,5, Marcone 5, Colombo 6, Meyergue 5,5, Disaró 6, Caraffa 5,5, Locatelli 5,5, Ronchi 5,5, Recalcati 6, Di Nardo sv. All.Bertolini 6


Arbitro Sig.Ricci 6: qualche fischio discutibile, ma nel complesso buona gestione di gara.

 

 

Commenta questa notizia sul forum!