Le pagelle di Monza-Ternana: non è tutto da buttare...

05.11.2018 08:30 di Antonio Sorrentino  articolo letto 2523 volte
Palesi
Palesi

Monza-Ternana: le pagelle a cura di Riccardo Cervi

Liverani 4 comincia bene con una parata salva risultato, ma decide la partita con due errori grossolani sul secondo e terzo gol degli ospiti. 

Adorni 5.5 spinge poco e fatica in fase difensiva; molti errori in fase di disimpegno (dal 57’ Giudici 6 subentra nel ruolo di terzino e si rende pericoloso con diversi cross. Se in forma, bisognerà trovare un posto da titolare anche per lui.)

Negro 5.5  gara nel complesso buona la sua, soprattutto in fase di impostazione. Per quanto concerne la fase difensiva, il livello degli avversari influisce molto sulla sua prestazione. Giocatori come Marilungo, Nicastro e Vantaggiato sono un lusso per la categoria, e la differenza si è vista...

Riva 5.5 vale lo stesso discorso del compagno di reparto. E' sfortunato anche in questa occasione, infatti è lui che devìa il pallone in occasione del pareggio ospite. 

Origlio 6 buona gara per il terzino biancorosso, che si dimostra in crescita. Duetta molto bene con D'Errico, spinge molto e si rende pericoloso grazie a dei cross molto insidiosi. Fatica, come tutta la difesa, nella fase di copertura.

Palesi 6.5 gara di corsa e sostanza, condita anche da buone giocate in termini di tecnica.  (dall’82’ Giorno s.v.)

Guidetti 5.5 meno incisivo del solito in mezzo al campo, il tipo di partita che si è sviluppato non è certamente favorevole alle sue caratteristiche.

D’Errico 6.5 segna un gol bellissimo ed è (quasi) sempre al centro della manovra biancorossa. Pecca di imprecisione in qualche occasione.

Iocolano 5.5 si fa vedere in due occasioni con due tiri dalla distanza, per il resto appare impreciso in diverse fasi di gioco (dall’82 Tomaselli il suo ingresso, anche questa volta, è positivo; perché non provarlo da titolare?) 

Ceccarelli 6 arriva diverse volte alla conclusione e si trova molto bene con Reginaldo; se centrasse più spesso la porta sarebbe tutta un'altra cosa (dal 73’ Otelè 5.5 il suo ingresso non modifica le sorti del match).

Reginaldo 6 forse una delle sue migliori prestazioni sino ad oggi, spazia sul fronte offensivo e protegge benissimo i palloni. Il risultato finale, però, influisce anche sul suo voto.

All. Brocchi 5.5 si è visto un Monza molto più propositivo in fase offensiva, con buone trame di gioco. Ma affrontare la Ternana a viso aperto (se non apertissimo), considerato il valore dei loro giocatori, appare quantomeno azzardato. 


TERNANA

Iannarilli 7.5

Fazio 6

Diakitè 6.5

Bergamelli 6.5

Lopez 6

Defendi 6.5 (dal 68’ Frediani 7)

Callegari 6 

Salzano 6 (dal 68’ Giraudo 5.5)

Nicastro 7 (dal 75’ Bifulco 6)

Marilungo 7.5 (dal 75 Vantaggiato 6)

Furlan 6.5 (dall’82’ Hristov s.v.)

All. De Canio 6.5

Arbitro sig. Camplone 6.5: gestisce con precisione un match di assoluto livelli. Ottima anche la gestione dei cartellini.