Martedì 29 Luglio 2014
IL MONZA
RIUSCIRÀ IL MONZA A RAGGIUNGERE L'OBIETTIVO DEI 1300 ABBONAMENTI?
  
  

Daily Network
© 2014
IL MONZA

PEDUZZI: "LA MENTALITA' E' CAMBIATA, MA NON E' BASTATO. IL MEA CULPA DELLA DIRIGENZA CHE NON ARRIVERA' "

Stefano Peduzzi è nato a Milano il 25 gennaio 1979. Giornalista professionista dal 2003, dal 2001 è direttore di www.monza-news.it. E' il conduttore dei programmi Campionato dei Campioni e Csiamo sul circuito Odeon Tv. Twitter: StePeduzzi
21.05.2012 16:20 di Redazione MonzaNews  articolo letto 675 volte
Monguzzi espulso sotto le tribune
Monguzzi espulso sotto le tribune

In un Brianteo più triste del solito, con la curva vuota e una tribuna che invece ha cercato di dare il suo sostegno alla squadra, il Monza ha fatto la partita che doveva fare. Un po' timidi e impauriti nel primo tempo, i ragazzi del buon Monguzzi nella ripresa hanno collezionato almeno quattro palle gol, colpito un incrocio dei pali e messo a dura prova un Viareggio che è passato in vantaggio (in fuorigioco?) con l'unica vera occasione della ripresa.

Sarà dura domenica andare in Toscana a farne due più di loro, durissima. Ma la mentalità dei nostri è cambiata, la prestazione non è stata da buttare e la ripresa ben giocata fa minimamente ben sperare. Monguzzi ha ridato fiducia a due giovani ragazzi spesso messi ai margini nella gestione precedente - Anghileri e Campinoti - avvicinando Iacopino a Colacone in avanti. Dietro la freschezza dei ragazzi, davanti l'esperienza dei veterani. Esperimento riuscito a metà, perchè i due attaccanti hanno fatto fatica da soli a combattere con tutta la difesa ospite.

Meglio quando è entrato un Torregrossa finalmente in grande spolvero (due grandi occasioni per l'attaccante siciliano), su cui si è opposto un Gazzoli formato-Castelli. Il Monza ha disputato un ottimo secondo tempo, avrebbe meritato di portare a casa il vantaggio e invece ha subito il gol che potrebbe pregiudicare questi play out. Serve un Monza ancora più forte tra sei giorni allo stadio Dei Pini per ribaltare il risultato. Intanto qualcuno ai piani alti di Monzello (o altrove...) dovrà fare un bel mea culpa per aver ritardato un cambio in panchina che doveva avvenire molto tempo prima. Scuse che non leggeremo e non leggerete da nessuna parte. Perchè, c'è forse qualcosa che non va in questo Monza? Sorridiamo, che è meglio...

Stefano Peduzzi

 

 

 

 

 

Commenta questa notizia sul forum!


Altre notizie - Il Monza
Altre notizie
 

QUANTA STORIA NELLA LEGA PRO UNICA! IL MONZA DOMINA PER...

In attesa dei ripescaggi e della composizione dei gironi facciamo un piccolo percorso a ritroso nella storia delle sicure partecipanti alla Lega Pro Unica e nella storia del terzo campionato nazionale di calcio, in particolare gli anni in cui è stato suddiviso in tre giron...

IL TUO MARCHIO IN TUTTA LA BRIANZA

Il nostro portale è alla ricerca di nuovi sponsor per poter coprire i costi di gestione. Monza-News è...

UN'AUTORETE FERMA LA SERIE POSITIVA DELLA FIAMMA

Un'autorete di Nuzzo a dieci minuti dal termine condanna la Fiamma alla sconfitta sul campo del Jolly Tradate. Una...

#MONZANONSITOCCA ELETTO IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO ACI

La lista capitanata da Ivan Capelli ha vinto le elezioni per il Consiglio Direttivo che si insedierà nel quadriennio...

PATTINAGGIO - IL BELLUSCO FA POKER!

87 società, circa 600 atleti iscritti da tutta Italia nelle varie categorie hanno preso parte alla manifestazione, 3...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 Luglio 2014.
 
Bassano Virtus 69
 
Renate 57
 
Alessandria 57
 
Monza 54
 
Santarcangelo 53
 
Spal 53
 
Real Vicenza 52
 
Mantova 52
 
Forlì 49
 
Delta Porto Tolle 48
 
Cuneo 47
 
Torres 47
 
Rimini 45*
 
Virtus Vecomp Verona 44
 
Pergolettese 36
 
Castiglione 30
 
Bellaria 15*
 
Bra 12
Penalizzazioni
 
Bellaria -1
 
Rimini -1

   Editore: Stefano Peduzzi Norme sulla privacy