Serie C, tutto pronto per gironi e calendari: la prima giornata sarà un lungo spezzatino

11.09.2018 07:30 di Redazione MonzaNews Twitter:   articolo letto 1886 volte
© foto di Sebastian Donzella
Serie C, tutto pronto per gironi e calendari: la prima giornata sarà un lungo spezzatino

Si conoscerà oggi il destino della serie B (da 19 si dovrebbe passare a 22 squadre, ma qualcuno parla anche di un clamoroso (e insensato) allargamento a 24 società. La Serie C, complice lo slittamento della sentenza del Collegio di Garanzia del Coni sulla nota questione-ripescaggi, è stata ancora una volta costretta a rimandare la compilazione dei calendari della terza serie, ma oggi potrebbero essere composti sia i gironi che diramati i calendari. 

DOMENICA IL VIA - Non appena il Coni prenderà una decisione, la serie C partirà. Come? Secondo quanto appreso da Monza-News, la prima giornata si svilupperà da sabato a mercoledì. Un turno-spezzatino razionale per consentire a tutte quelle società che dovranno organizzare lunghe trasferte di organizzarsi per tempo, soprattutto per quei club che dovranno acquistare biglietti aerei per il debutto in terza serie. Le partite tra squadre geograficamente vicine, insomma, si giocheranno tra sabato e domenica, le altre dovrebbero essere spostate a metà della prossima settimana. 

I GIRONI - Ci saranno due raggruppamenti da 20 squadre (girone A e girone B) e uno da 19 (il girone C). Le indiscrezioni dicono che il Monza sarà spostato nel girone B (molto più abbordabile dell'A dove ci sarà la Juventus U23), ma non sono escluse altre sorprese. Anche perchè diversi siti parlano di un girone B con Teramo, Ternana, Vicenza, Piacenza, Vis Pesaro, Sambenedettese, Albinoleffe,  Triestina,  Pordenone,  Feralpisalò, Sudtirol,  Pro Piacenza,  Fano,  Imolese,  Gubbio, Renate,  Virtus Verona,  Rimini,  Fermana e Ravenna. Il Monza, dunque, non riuscirebbe a trovare spazio, a meno che nell'A non finisca il Renate.