domenica, Maggio 16, 2021
Home Altri sport Hockey Hockey: nel posticipo Seregno batte Roller Bassano

Hockey: nel posticipo Seregno batte Roller Bassano

E’ un Seregno che fa e disfa come nelle precedenti versioni esterne e soprattutto ad inizio gara, dove grande protagonista è Luca Ventra (rigore parato su Marangoni e almeno tre decisivi interventi) e tutte le scorie degli ultimi quattro ko si fanno sentire. A risollevare l’Ingraph si pensa un Bassano generoso, arriva l’espulsione di Marangoni ma Gomez fallisce la punizione di prima, Festa intanto protesta e lascia i suoi in un difficile da contenere 5 contro 3 per quasi due minuti. Il Seregno ne approfitta a passa con Gomez (assist di Rodriguez), poi raddoppia con un rigore siglato da Pellice e concesso per un fallo ai danni di Gomez. Prima del finale del tempo c’è spazio per il 2 a 1 del Bassano (rigore di Camporese), per il 3 a 1 del Seregno che va a segno con la punizione di prima di Rodriguez, per un rigore di Camporese parato splendidamente da Ventra ed infine per la rete dello stesso Camporese che approfitta di una banale palla persa dei biancoverdi in area di rigore. Si va al riposo sul 3 a 2 per un’Ingraph che domina i primi otto minuto della seconda parte della gara e va a segno con Rodriguez (gran palla di un super Marchini) e con il rigore del “solito” Pellice, in campo nonostante fosse lontanissimo dal 100%. Seregno sul 5 a 2 ma col bonus falli esaurito, Marangoni sbaglia la punizione di prima, non sbaglia invece quando, pochi istanti dopo il 5-3 firmato da Panizza, da pochi passi devia la conclusione di un compagno e riapre il match, facendo alleggiare i primi fantasmi sul PalaPorada. A scacciarli un grandissimo gol di un ottimo Rodriguez (6-4), Santeramo (7-4) sugli sviluppi di un immaginifico assist di Pellice prima e sulla punizione di prima poi (8-4), concessa per il raggiungimento del bonus falli del Roller. Sono tre punti che pesano, il miglior Seregno è ancora lontano ma dopo il “caso Giovinazzo” e le quattro battute d’arresto era importante tornare a marcar punti. Ed ora ci si tuffa sulla coppa, dopo quindici anni l’hockey torna in Europa. Al Palaporada sabato ci si attende il pienone, la città  deve rispondere presente per un evento storico…

SEREGNO 8 – ROLLER BASSANO 4

SEREGNO: Ventra, Pellice, Marchini, Rodriguez, Lombino, Gomez, Amato, Cavani, Santeramo, Volpe. All. Colamaria

ROLLER BASSANO: Zanin, Battaglia, Panizza, Rossi, Camporese, liberalon, Festa, Cavallin, Marangoni, Nicoli. All. De Gerone

ARBITRI: Carmazzi e Giombetti

MARCATORI PRIMO TEMPO: 12’08” Gomez (S), 13’09” rig. Pellice (S), 15’04” Camporese (B), 16’04” Rodriguez (S), 23’02” Camporese (B).

MARCATORI SECONDO TEMPO: 4’40” Rodriguez (S), 7’09” rig. Pellice (S), 11’10” Panizza (B), 14’21” Marangoni (B), 18’45” Rodriguez (S), 19’40” Santeramo, 21’37” Santeramo

ESPULSIONI PRIMO TEMPO: 10’16” Marangoni (B) 10’30” Festa (B), 11’26” Pellice (S), 16’02” Panizza (B)

ESPULSIONI SECONDO TEMPO: Nessuna

SPETTATORI: 300 circa

TUTTI I RISULTATI DEL 6° TURNO

Seregno – Bassano 8-4

Forte dei Marmi – Molfetta (Sabato)

Valdagno – Viareggio (sabato)

Giovinazzo – Trissino 7-5

Bassano 54 – Lodi 5-2

Breganze – Sarzana (sabato)

Follonica – Correggio 10-4

CLASSIFICA

Bassano 54 16

Valdagno 15

Follonica 13

Lodi 10

Sarzana 10

Viareggio 9

Breganze 9

Seregno 6

Roller Bassano 6

Forte dei Marmi 3

Molfetta 3

Trissino 1

Correggio 1

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO