giovedì, Gennaio 27, 2022
HomeAltri sportHockeyHrc, sconfitta con onore in gara-1 del derby

Hrc, sconfitta con onore in gara-1 del derby

Finisce 2-3 il match di gara-1 valido per i Quarti di finale Playoff del massimo campionato 2017/18 di Hockey su pista tra Team ServiceCar Hrc Monza e Amatori Wasken Lodi. In un PalaRovagnati di Biassono vestito a festa e praticamente esaurito si sono sfidate rispettivamente l'ottava in classifica (pass europeo staccato per la Coppa Cers) della Regular Season e la prima, nonchè detentrice del titolo tricolore. Un derby sentito tra le due tifoserie che non si disputava, a livello di Playoff, da ben 33 anni (stagione 84-85). Il pronostico del matchup è stato alla fine rispettato (24 punti di differenza in campionato) ma i padroni di casa han venduto cara la pelle e hanno tenuto aperto l'incontro fino allo scadere dei 50 minuti.

Nella prima frazione ritmi alti con Lodi che passa in vantaggio grazie a Giulio Cocco a metà tempo, ma Monza non sta guardare ed impatta intorno al 18' con una massima punizione trasformata dal giovanissimo (16 anni) Matteo Galimberti; i brianzoli di mister Tommaso Colamaria potrebbero addirittura passare in vantaggio con Julian Martinez che coglie il palo clamorosamente ma sono poi i giallorossi di Nuno Resende ad ottenere la seconda marcatura con un rigore dell'esperto Illuzzi al 21'.

Nel secondo tempo allungano i Campioni d'Italia 2017 con la doppietta di Cocco, sempre su punizione, con i rosso-bianco-azzurri di casa (pericolosi con uno slalom di Zucchetti) costretti poi a giocare in doppia inferiorità numerica per quattro minuti (doppio blu al lusitano Batista) che si difendono strenuamente dal forcing lodigiano e non capitolano anche per merito dell'estremo difensore toscano Zampoli, il quale respinge qualsiasi conclusione basso-lombarda. Intorno al 45' l'Hrc accorcia le distanze con l'iberico Ollé da distanza ravvicinata e mantiene gran pathos fino al termine.

Onore delle armi per i padroni di casa che adesso avranno il difficile compito di provare ad allungare la serie martedì 10 (ore 20,45) al PalaCastellotti di Lodi per arrivare a giocarsi l'eventuale gara-3, sempre in trasferta. Ecco il tabellino della partita:

TEAMSERVICECAR MONZA – AMATORI WASKEN LODI 2-3 (pt: 1- 2)

MARCATORI PT: 13:31 G.Cocco (B), 17:53 (Pun) M.Galimberti (A), 21:19 (Rig) D.Illuzzi (B)

MARCATORI ST: 32:03 (Pun) G.Cocco (B), 45:26 M.Ollé (A)

TEAMSERVICECAR MONZA: M.Zucchetti, P.Lazzarotto, M.Ollé, A.Camporese, J.Martinez, M.Galimberti, P.Batista, F.Zambon, S.Zampoli, G.Piscitelli. All. T.Colamaria

AMATORI WASKEN LODI: A.Verona, M.Gori, L.Querido, A.Malagoli, G.Cocco, G.Pinto, Fra.Compagno, D.Illuzzi, A.Català, M.Verona. All. N.Resende

ARBITRI: Silecchia J. – Stallone

ESPULSI PT: A.Català (B)

ESPULSI ST: P.Batista (A), P.Batista (A)

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 4000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, sci alpino, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO