sabato, Settembre 18, 2021
HomeAltri sportHockeyTeamservicecar, un sorriso a Correggio con un grande Zampoli e un poker...

Teamservicecar, un sorriso a Correggio con un grande Zampoli e un poker di Nadini

BIDIELLE CORREGGIO – TEAMSERVICECAR MONZA = 2-4 (2-2)

Marcatori 2’45” Nadini, 5’52” Posito, 16’28” Nadini, 19’23” Barbieri – 2t: 1’04” e 23’31” Nadini (TD).

Il Teamserviecar espugna 2-4 la pista di Correggio e torna al successo in trasferta a un anno di distanza dall’ultima vittoria on the road. Per i ragazzi di Colamaria, ancora senza Zucchetti, si è trattato di una vittoria di carattere, ottenuta contro una formazione ben messa in pista dall’eterno Mirko Bertolucci. Un primo tempo di grande sofferenza, nel quale Stefano Zampoli ha vestito i panni del trascinatore: praticamente perfetto in ogni intervento, reattivo e dinamico, ha chiuso ogni varco regalando sicurezza ai compagni.

Monza in vantaggio in apertura, con l’ex Nadini, che al volo buca Campor sul suo palo. Una fiammata che motiva un Correggio arrembante: il rapido Garcia, un volitivo Barbieri e un buon Posito danno vita ad una serie di attacchi costruiti, che portano al pareggio di Posito, che “dimenticato” sul secondo palo, infila dopo l’ennesimo miracolo di Zampoli. A causa delle rotazioni ridotte il Monza soffre in fase difensiva, vivendo sul sacrificio di un Borgo che dimostra molto più dei suoi 17 anni, di un Galimberti che mette anima e corpo nei recuperi e nelle ripartenze e di Ardit, generoso come non mai. Molto bene anche Pietro Lazzarotto, che in fase difensiva gioca un secondo tempo da califfo.

Il Temaservicecar la porta a casa con maturità, grazie ad un Nadini straordinario, che raddoppia trasformando un tiro diretto con una pennellata: alza, palleggia e insacca alle spalle di Campor. Il Correggio chiude il primo tempo sul 2-2 grazie a Barbieri, autore di un capolavoro in velocità, con palla depositata sotto l’incrocio. Sarà l’ultima volta nella quale Zampoli viene bucato, perché il secondo tempo monzese è l’inno alla perfezione, alla coralità e ad una sapiente gestione degli spazi.

Decisive diventano così le reti di Davide Nadini – ora a quota 12, in seconda posizione nella classifica marcatori -, che prima batte Campor con una magia al volo su assist di Galimberti, poi nel finale trasforma di intelligenza e potenza il tiro diretto del decimo fallo, rendendo dolce la trasferta brianzola a un anno di distanza dal 5-3 di Bassano del Grappa.

Per Colamaria e la sua banda di ragazzini non c’è nemmeno il tempo di rifiatare: domani alle 20.45 si torna in pista in diretta TV nella sfida al Follonica, per la sesta gara in soli 17 giorni.

DIRETTA FISRTV https://fisrtv.it/live?l=A217BCEBB2594BDF8FE2E65131DBF66302772 – Commento di Paolo Virdi e Stefano Zamperin

DIRETTA MSCHANNEL – canale 814 di Sky

DIRETTA MSSPORT – Digitale Terrestre – Valle D’Aosta: Canale 634, Piemonte: Canale 601, Lombardia: Canale 645, Veneto: Canale 675, Liguria: Canale 684, Trentino Alto Adige: Canale 626/651, FriuliVeneziaGiulia: Canale 625, EmiliaRomagna: Canale 602, Toscana: Canale 650.

Il comunicato FISR con i dati statistici per la gara di domani:

Dopo un anno il Monza è ritornato a vincere fuori casa dopo 9 sconfitte consecutive, l’ultima vittoria risaliva al 7 dicembre 2019, Bassano-Monza 3-5. Sugli scudi Davide Nadini, un poker che gli mancava dal 17 marzo 2018, con la casacca del Correggio battè  il Giovinazzo 12-3. E’ la 11° sfida tra Monza  e Follonica in regular season. Il bilancio a Monza:  3 vittorie, 2 pareggi, 0 vittorie del Follonica. Nella passata stagione a Biassono era terminata in parità 2-2. Il Monza in casa ha un bilancio stagionale di 1 vittoria e 2 sconfitte, mentre il Follonica lontano dal Capannino ha conquistato 4 punti, grazie a 1 vittoria 1 pareggio e 2 sconfitte. Tra i giocatori attuali in entrambe le squadre che si sono affrontate a Biassono ci sono alcuni che si sono scatenati nelle marcature nelle ultime annate. Nel Monza comanda Galimberti con 4, Zucchetti con 3 e Nadini 1, mentre nella squadra toscana troviamo Pagnini Federico con 2, Banini Davide, Pghi e Pagnini Marco con 1.  Il bilancio a Monza tra i due allenatori Colamaria e Sergio Silva è in perfetta parità, 1 vittoria a testa. Nel 2018-19 il Monza vinse 5-2 sull’Amatori Vercelli guidato dal portoghese, mentre nella passata stagione Colamaria fu battuto dal Trissino di Silva 2-7.

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO