sabato, Maggio 8, 2021
Home Altri sport Pallanuoto Coronavirus, il Nuoto Club Monza retrocesso: 'Decisione incomprensibile'. Ma è un Pesce...

Coronavirus, il Nuoto Club Monza retrocesso: ‘Decisione incomprensibile’. Ma è un Pesce d’aprile

“Questa mattina è stata ufffcializzata la decisione da parte della FIN – Roma di terminare il campionato di Serie B con la classifica attuale. In base all’attuale piazzamento la nostra squadra verrà retrocessa, con neanche un girone disputato”. Inizia così il comunicato stampa del Nuoto Club Monza che ha appreso con amarezza una ‘retrocessione a tavolino’. Ma – da quanto appreso da Monza-News – sarebbe uno scherzo del 1° aprile. Queste le parole dell’allenatore Fabio Frison: “Una decisione incomprensibile che mi ha fatto riflettere a fondo. In questa lunga notte ho meditato. L’unica scelta possibile è quella di lasciare questo sport, perchè non più in linea con i miei principi. Le sconfitte e le vittorie si ottengono sul campo, ad armi pari e con un campionato regolare. Così non è stato. E’ una situazione particolare, quella che stiamo tutt’ora vivendo e si sarebbe dovuta affrontare in maniera particolare. Per questo motivo lascio prima di tutto la pallanuoto e di conseguenza il Nuoto Club Monza; sia chiaro, rimarrò il primo tifoso, continuerò a seguire le squadre ed esserne partecipe con il cuore. Detto questo, spero che già la prossima stagione, la squadra possa tornare in serie B”.

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO