sabato, Maggio 15, 2021
Home Altri sport Pallanuoto serie C: seconda vittoria consecutiva per il Monza

Pallanuoto serie C: seconda vittoria consecutiva per il Monza

NC Monza Vs Aquatica TO 9-8 (4-1; 4-4; 0-1; 1-2)

Seconda vittoria consecutiva per i biancorossi monzesi che riescono ad avere la meglio contro la squadra torinese grazie al vantaggio importante maturato nella prima frazione.

Infatti i monzesi partono forte e dopo un paio di azioni il boa Frigerio sigla una doppietta che incanala per il meglio la partita. Barzon e Onniboni allungano il divario portando a 4 le reti monzesi, mentre gli ospiti trovano la loro prima realizzazione da boa.

Seconda frazione ricca di reti, vanno a segno i torinesi, poi Onniboni su uomo in più, ancora gli ospiti a rete per due volte e poi tripletta monzese con Barzon, Montrasio e la splendida girata da boa di Ingegneri, l’ultima rete del tempo è ancora dei torinesi, 4 a 4 questo parziale.

A questo punto i padroni di casa iniziano a sbagliare diverse opportunità sotto rete, permettendo all’Aquatica di rientrare piano piano in partita, nel terzo quarto una sola rete torinese, in apertura dell’ultimo periodo Barzon sigla la sua tripletta, poi altro black out e due reti consecutive degli ospiti, 9 a 8 con ancora quasi 3 minuti da giocare.

Su superiorità numerica il Monza non riesce a passare ma l’ultimo attacco degli ospiti viene ben contenuto consentendo ai Biancorossi di vincere una partita ben giocata per soli due tempi.

Vittoria dedicata al piccolo Giacomo, nuovo arrivato in casa del giocatore De Martinis, tanti auguri a Dodo e Ilaria.

Prossimo incontro sabato 12 marzo, fuori casa, a Metanopoli, contro la Bocconi.

NC Monza (gol): BOZZANO, BERNINI, CONSONNI, MONTRASIO (1), FRIGERIO (1), INGEGNERI (1), ORSENIGO, DILERNIA ©, ONNIBONI (2), MAZZOLENI, MALANDRINO, BARZON (3), CALLONI. Allenatore: Matteo Conforto

UNDER 17

Busto Nuoto VS NC Monza: 6-9 (2-2; 1-5; 2-1; 1-1)

Prosegue la marcia vincente dell’under 17 allenata da Diego Tisiot ed anche il Busto Nuoto ne fa le spese pur dando filo da torcere ai biancorossi.

L’inizio della partita sembra porre i monzesi in una condizione di estremo vantaggio nei confronti degli avversari che restano allibiti davanti alla velocità degli avversari: in un minuto e tredici secondi prima Raden poi Orsenigo violano la rete bustocca.

Le occasioni per allungare fioccano ma dopo aver collezionato tre pali e due parate il Busto, nell’ultimo minuto del primo periodo pareggia i conti con un tiro di rigore ed un contropiede.

Il Monza non ci sta e nel secondo periodo si manifesta quella superiorità di gioco abbozzata nel primo, dove, con rapida circolazione di palla, velocità nel nuoto e costanti anticipi sui passaggi avversari seguiti da ripartenze fulminee si effettua il break con un parziale di 1-5.

Il terzo e quarto periodo sono di gestione del gioco e turn over e vedono il Busto comprendere che lasciando il minimo spazio agli avversari vengono sopraffatti e conseguentemente, applicando un asfissiante pressing consente loro di limitare lo scarto nel punteggio.

Prossimo impegno a Piacenza con già nella testa il big match successivo tra le due capoliste: Como e Monza.

NC Monza: Malegori, Redaelli (1), Orsenigo © (1), Bommartini, Vassalli, Raden (1), Bolzoni (1), Alfini (2), Pellegrini, Calloni (1), Barzon (2), Napolitano, Longo. Allenatore. Diego Tisiot

UNDER 15

Pavia Pn Vs NC Monza: 5-13 (1-2;0 2; 2-6; 2-3)

Nella nuova piscina dello splendido centro sportivo universitario di Pavia, si svolge la 3′ giornata di ritorno del campionato Under15 – Lombardia.

Si torna a giocare in una vasca da 25m e si torna a vedere più “pallanuoto” e meno nuoto. La partita inizia con gli ospiti un po’ deconcentrati e “molli”.

E’ così che il susseguirsi di errori sottoporta e le palle perse mantengono la partita sul 1-2 per i monzesi alla fine del 1′ periodo.

Cambi e strigliata a fine primo tempo, portano un Monza più concentrato, almeno in fase difensiva. In attacco invece ancora superficialità nelle conclusioni.

Se poteva finire il secondo tempo con 5-6 reti di vantaggio ma l’imprecisione brianzola fa si che a metà partita il punteggio fosse solo di 1 a 4.

Il terzo tempo, come in tutte le partite di pallanuoto è sempre quello della verità. I monzesi, complice anche la stanchezza dei locali, iniziano a giocare con più “cattiveria”.

Dopo aver subito il gol del momentaneo 2-4, infilano prima 4 gol di seguito e poi altri 2 portando il risultato alla fine del 3′ tempo sul 10 a 3.

Quarto tempo dedicato soprattutto a far maturare esperienza ai più piccoli, che chiude comunque la partita sul parziale di 2-3. Partita tutto sommato discreta che si è rivelata un banco di prova per coloro che hanno avuto meno spazio nelle partite precedenti.

Una settimana di riposo e prossimo impegno con Varese in casa il 19 Marzo con la speranza di recuperare il portiere Vezzoli infortunato e dare sfogo a Cattaneo costretto a difendere la rete e non a “bucarla”.

NC Monza: Cattaneo (1), Bommartini (2), Oggioni (2), Dini Ciacci (2), Targi R., Capra, Gori (2), Romeri, Polo, Brambilla (1), Frigerio, De Franco, Targi A., Pellegrini (3), Vera.

Allenatore: Fabio Frison

Fabio Vassalli – www.nuotoclubmonza.com

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO