Home Altri sport Slitta alla prossima stagione il sogno di riportare il grande basket della...

Slitta alla prossima stagione il sogno di riportare il grande basket della Fortitudo Monza: le motivazioni

In base alla richiesta formulata all’Ufficio Sport del Comune di Monza di uno spazio di gioco omologato per giocare le gare di campionato e allenamenti, non avendo avuto riscontro entro il 18 agosto – tempo utile per formulare la richiesta di partecipazione al campionato Regionale di serie C Silver, la società presieduta dal presidente Fabio Baldoni non ha potuto procedere alla richiesta di iscrizione al campionato FIP per la
stagione 2020 – 2021. L’intenzione societaria di raccogliere dal territorio monzese i migliori talenti giovanile Under 23 non ha potuto quindi compiersi a causa della mancanza degli spazi in concessione d’uso nella Città. La richiesta la
cui accettazione era subordinata all’approvazione della Federazione Italiana Pallacanestro è stata pertanto rimandata alla prossima stagione agonistica.
Fortitudo Monza nella persona del General Manager Massimo Benasedo, in collaborazione con il Presidente Baldoni avranno maggior tempo a disposizione per consolidare l’entità societaria e si augurano di avere entro tempi stretti assicurazione che la Società Academy che opera da Satellite per l’attività giovanile possa ottenere gli adeguati spazi in struttura omologata per poter giocare e allenarsi nella città
capoluogo di Provincia il proprio campionato Under 15 Gold evitando ai tanti ragazzi monzesi l’ennesima migrazione in palazzetti fuori città.
Pur registrando un certo rammarico per non aver potuto regalare da subito alla Città di Monza un campionato Seniores di una relativa importanza a livello Regionale, consci comunque di aver fatto il possibile per riuscire a raggiungere l’obiettivo, Fortitudo Monza continuerà il lavoro di reclutamento dei migliori talenti della città al fine di arrivare alla costituzione di squadre agonistiche di basket. E’ necessario a
tal fine che l’amministrazione comunale metta a disposizione adeguati luoghi adibiti alla pratica della pallacanestro.

Precisiamo a livello societario che Fortitudo Monza non accusa il comune di Monza rispetto alla mancata concessione di un impianto in tempi utili per l’iscrizione in quanto consapevole che il momento storico che stiamo vivendo non agevola nessun settore produttivo del paese, il sistema sportivo, compresi tutti gli apparati comunali e statali.
Confidiamo che non appena la situazione si possa risolvere, il comune di Monza sarà per la nostra, cosi per le altre società sportive monzesi, prodigo nel trovare soluzioni adatte.
Roberto Cecchini per Fortitudo Monza asd

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Coppa Italia, l’Albinoleffe di Zaffaroni elimina la Ternana. Il Monza attende la vincente di Potenza – Triestina

La Ternana cade in casa nel primo turno eliminatorio di Coppa Italia: passa l'Albinoleffe l'dell'ex Monza Marco Zaffaroni con il punteggio di...

Calciomercato Monza, non solo Marin: anche il trequartista Verre nel mirino di Galliani e Antonelli

È Valerio Verre l'ultima idea del Monza per il centrocampo. A riferirlo è Gianluca Di Marzio su Sky Sport, durante il programma "Speciale Calciomercato". Il giocatore della...

Compleanni biancorossi – Auguri ad un centravanti del Monza!

Di chi è il compleanno oggi? Monza-News, ogni giorno, vi ricorderà i compleanni più importanti di giocatori, dirigenti ed ex legati al Monza e al...

Hrc Teamservicecar: quest’anno nessuna campagna abbonamenti, ma una tessera sostenitore

Per la stagione 2020/21, che partirà il prossimo 11 ottobre, il Teamservicecar HRC Monza non proporrà la campagna abbonamenti. La situazione di...

Calcio Monza, il report del 22/9: seduta mattutina improntata sulla tattica

Allenamento mattutino per il Monza quest'oggi a Monzello. La sessione, svoltasi sul campo sintetico, è stata improntata sulla tattica, sia di reparto...