Home Calcio Brianza calcio: Meda e Base 96 magnifiche, manita Ausonia, vola il Veduggio

Brianza calcio: Meda e Base 96 magnifiche, manita Ausonia, vola il Veduggio

SERIE D

Girone B – Terzo pari consecutivo per il Seregno che contro lo Scanzorosciate non riesce ad effettuare il controsorpasso sugli stessi giallorossi, i brianzoli non riescono ad andare oltre l’1-1 e sono quarti ma potenzialmente secondi visto il match da recuperare. Male la Folgore Caratese che cade di misura a Brusaporto venendo raggiunta al quinto posto dal Sondrio; il prossimo match contro la Virtus Bolzano sarà più che mai fondamentale visto che il successo manca ormai da un mese.

ECCELLENZA

Girone A – Non vince nemmeno l’Ardor Lazzate che si deve inchinare al cospetto del non irresistibile Mariano (2-0) nonostante sembrasse plausibile la vittoria dei gialloblu, un vero e proprio peccato perché coi tre punti la classifica sarebbe stata veramente interessante.

Girone B – Bene invece la Vis Nova che procede spedita in vetta vincendo 1-0 contro il Codogno, in più i giussanesi allungano il divario sul Luisiana a tre punti visto che quest’ultimi vengono fermati sul pari; Leon Monza Brianza sempre in zona playoff ma quinto nonostante la sconfitta 2-0 rimediata in casa della CasateseRogoredo.

PROMOZIONE

Girone A – Vittoria eccezionale per il Meda che batte 5-1 il Vighignolo superandolo in classifica, i bianconeri acciuffano il quarto posto. Grandissimo risultato anche per la Base 96 che vince nettamente 3-0 in casa contro la seconda forza del girone, l’Uboldese, e si porta in sesta posizione a due punti dai playoff.

Girone B – Impegno più ostico del previsto per la Speranza Agrate che rimane in testa al girone dopo la sofferta vittoria contro l’Arcadia Dolzago fanalino di coda 4-3; la Casati Arcore non gioca per impraticabilità del proprio campo e scende in quinta piazza in attesa del recupero; la Vibe Ronchese perde 2-1 contro l’Arcellasco e vede fuggire via sensibilmente la zona playoff e ora deve forse guardarsi alle spalle; a un punto dai playout ecco il Muggiò, a cui il cambio di allenatore non sembra aver giovato come sperato, che viene battuto 2-0 dal Luciano Manara, e il Lissone, vincente di misura a domicilio dell’Aurora; dentro la zona rossa troviamo la Concorezzese sconfitta malamente 4-1 dalla ColicoDerviese.

PRIMA CATEGORIA

Girone B – La capolista Lentatese supera il Tavernola 1-0 in un match che si annunciava scorbutico e tale è stato, i rossoblu guidano a tre punti dalla Guanzatese; quest’ultima però potrebbe essere raggiunta dal Bovisio Masciago, in caso di successo nel recupero, ma che intanto batte 5-3 il Menaggio in trasferta; il Ceriano Laghetto viene sconfitto, non senza combattere, dal Rovellasca 3-2, la classifica per i biancoblu non è affatto malvagia, playout lontani e playoff che prima della pausa natalizia potrebbero quanto meno essere avvicinati.

Girone C – Classifica cortissima, il Cavenago impegnato nella tana della DiPo Vimercatese non gioca e viene quindi agganciato dal Cgb (Bresso), il Football Leon sale al quarto posto a meno due dalla vetta dopo il bel 3-0 rifilato al Palazzolo, si stanzia in sesta piazza la Sovicese dopo l’1-1 contro il Carugate, assieme alla DiPo che come già detto ha un match in meno, un punto più sotto c’è il Biassono battuto inaspettatamente 2-0 dal Monnet Xenia Sport, più in basso a tre punti dai playout La Dominante vince 5-1 dinnanzi a un Desio sempre più ultimo, insieme ai nerazzurri c’è la Besana Fortitudo travolta 4-0 dal Cgb (Bresso); in piena lotta retrocessione la Pro Lissone cade 2-1 contro la Cinisellese, mentre la Pol. Di Nova viene annichilita dal Sesto per 4-0.

Girone D – Alla grandissima il Veduggio che si porta in quarta posizione dopo il 3-2 esterno contro il Costamasnaga, il primo posto è a due punti…

Girone E – La Cornatese rimane al quarto posto anche dopo il 2-0 subito dalla Cividatese visto che l’Asperiam viene fermato dal campo del Bellusco. In ultima posizione perde 1-0 il Busnago, in casa contro una raffazzonata Olimpic Trezzanese.

SECONDA CATEGORIA 

Girone M – Neanche questo weekend riesce a scendere in campo la Nuova Usmate che si trova ora in ultima posizione ma con due gare in meno.

Girone T – La capolista Cgb (che ha vinto il recupero contro la Triuggese 3-2) vince 3-2 contro il Don Bosco e rimane tre punti avanti al Paina che per 3-1 batte la Campagnola Don Bosco; le due citate in precedenza stanno facendo un campionato a parte. In terza posizione staccatissima troviamo la Cosov che però non scende in campo, due punti sotto c’è la Gerardiana vincente 4-1 ai danni della Triuggese, chiude la zona playoff il Varedo che vince 3-1 contro l’Albiatese. Un punto fuori dai playoff ecco il Molinello che batte 3-1 la Vires, poi c’è il Vedano, il cui match contro il Sant’Albino San Damiano viene rinviato, così come Città di Monza-Real Cinisello, la classifica rimane perciò immutata nelle retrovie.

Girone U – Manita dell’Ausonia in casa contro la Pioltellese e il secondo posto ora è raggiungibile in caso di vittoria nel recupero visto che l’Albignano viene stoppato sullo 0-0 dell’Atletico Trezzano. Il Villanova perde 3-1 in casa della capolista Pozzuolo, mentre la Colnaghese impatta 0-0 a Segrate contro la Fulgor.

TERZA CATEGORIA 

Monza A – Fonas-Volantes rinviata.

Monza B – La capolista Nino Ronco viene fermata dal maltempo contro l’Aurora Desio, ecco che quindi la Juvenilia accorcia a meno due dopo il soffertissimo successo 2-1 contro il Limbiate, al terzo posto bene la Carnatese che vince in trasferta ad Ornago 3-1, sale in quarta posizione la Buraghese che coglie un importante successo per 4-0 contro la Pro Victoria, il derby tra Fr Team e Leo Team viene rinviato, i primi rimangono quinti e i secondi sesti, più dietro Cesano Maderno e Città di Brugherio pareggiano 1-1, rinviato invece un altro derby, quello tra San Fruttuoso e Sanrocco.

Como B – Rimane in vetta il Giussano che vince 2-0 contro l’Olympic Sportiva, Misinto e Brioschese esagerano: i primi hanno la meglio sulla Cogliatese col risultato di 6-1 e sono terzi, i biancorossi sono quarti dopo aver surclassato il Monguzzo 6-2, la Cogliatese viene così raggiunta al quarto posto; il Verano Carate batte 2-0 il Carugo Academy e rimane a un punto dai playoff, a pari merito riposa il CM 2004.

Fonte foto: pagina Facebook Colnaghese

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Gravina (Presidente FIGC): ‘Ipotesi ripresa il 20 maggio o i primi di giugno..’

Intervenuto alla trasmissione "Maracanà" il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha parlato degli ipotetici tempi di ripresa dei campionati. Le sue affermazioni...

Capotondi, vicepresidente Lega Pro: ‘Annullare il campionato? Vorremmo evitarlo..’

La Vice Presidente di Lega Pro Cristiana Capotondi ha parlato a "Il Quotidiano del Sud" sulla situazione del sistema calcio di Serie...

Ibra: ‘Sul futuro non so ancora, vediamo..’

Ai microfoni della testata svedese "Svenska Dagbladet" Zlatan Ibrahimovic, dalla sua abitazione in Svezia, ha parlato della situazione attuale dovuta all'emergenza sanitaria...

Monza, sindaco Allevi: ‘Ho toccato con mano l’impegno contro il Coronavirus, continuate a…’. Telecamere Rai al San Gerardo (GUARDA)

"Insieme ad una pattuglia della nostra Polizia Locale ieri ho toccato con mano l'impegno della nostra comunità per contenere l'epidemia". Questo il...

Compleanni biancorossi – Auguri ad una ex dirigente!

Di chi è il compleanno oggi? Monza-News, ogni giorno, vi ricorderà i compleanni più importanti di giocatori, dirigenti ed ex legati al Monza e al...