Home Calcio Brianza calcio: Meda e Base 96 magnifiche, manita Ausonia, vola il Veduggio

Brianza calcio: Meda e Base 96 magnifiche, manita Ausonia, vola il Veduggio

SERIE D

Girone B – Terzo pari consecutivo per il Seregno che contro lo Scanzorosciate non riesce ad effettuare il controsorpasso sugli stessi giallorossi, i brianzoli non riescono ad andare oltre l’1-1 e sono quarti ma potenzialmente secondi visto il match da recuperare. Male la Folgore Caratese che cade di misura a Brusaporto venendo raggiunta al quinto posto dal Sondrio; il prossimo match contro la Virtus Bolzano sarà più che mai fondamentale visto che il successo manca ormai da un mese.

ECCELLENZA

Girone A – Non vince nemmeno l’Ardor Lazzate che si deve inchinare al cospetto del non irresistibile Mariano (2-0) nonostante sembrasse plausibile la vittoria dei gialloblu, un vero e proprio peccato perché coi tre punti la classifica sarebbe stata veramente interessante.

Girone B – Bene invece la Vis Nova che procede spedita in vetta vincendo 1-0 contro il Codogno, in più i giussanesi allungano il divario sul Luisiana a tre punti visto che quest’ultimi vengono fermati sul pari; Leon Monza Brianza sempre in zona playoff ma quinto nonostante la sconfitta 2-0 rimediata in casa della CasateseRogoredo.

PROMOZIONE

Girone A – Vittoria eccezionale per il Meda che batte 5-1 il Vighignolo superandolo in classifica, i bianconeri acciuffano il quarto posto. Grandissimo risultato anche per la Base 96 che vince nettamente 3-0 in casa contro la seconda forza del girone, l’Uboldese, e si porta in sesta posizione a due punti dai playoff.

Girone B – Impegno più ostico del previsto per la Speranza Agrate che rimane in testa al girone dopo la sofferta vittoria contro l’Arcadia Dolzago fanalino di coda 4-3; la Casati Arcore non gioca per impraticabilità del proprio campo e scende in quinta piazza in attesa del recupero; la Vibe Ronchese perde 2-1 contro l’Arcellasco e vede fuggire via sensibilmente la zona playoff e ora deve forse guardarsi alle spalle; a un punto dai playout ecco il Muggiò, a cui il cambio di allenatore non sembra aver giovato come sperato, che viene battuto 2-0 dal Luciano Manara, e il Lissone, vincente di misura a domicilio dell’Aurora; dentro la zona rossa troviamo la Concorezzese sconfitta malamente 4-1 dalla ColicoDerviese.

PRIMA CATEGORIA

Girone B – La capolista Lentatese supera il Tavernola 1-0 in un match che si annunciava scorbutico e tale è stato, i rossoblu guidano a tre punti dalla Guanzatese; quest’ultima però potrebbe essere raggiunta dal Bovisio Masciago, in caso di successo nel recupero, ma che intanto batte 5-3 il Menaggio in trasferta; il Ceriano Laghetto viene sconfitto, non senza combattere, dal Rovellasca 3-2, la classifica per i biancoblu non è affatto malvagia, playout lontani e playoff che prima della pausa natalizia potrebbero quanto meno essere avvicinati.

Girone C – Classifica cortissima, il Cavenago impegnato nella tana della DiPo Vimercatese non gioca e viene quindi agganciato dal Cgb (Bresso), il Football Leon sale al quarto posto a meno due dalla vetta dopo il bel 3-0 rifilato al Palazzolo, si stanzia in sesta piazza la Sovicese dopo l’1-1 contro il Carugate, assieme alla DiPo che come già detto ha un match in meno, un punto più sotto c’è il Biassono battuto inaspettatamente 2-0 dal Monnet Xenia Sport, più in basso a tre punti dai playout La Dominante vince 5-1 dinnanzi a un Desio sempre più ultimo, insieme ai nerazzurri c’è la Besana Fortitudo travolta 4-0 dal Cgb (Bresso); in piena lotta retrocessione la Pro Lissone cade 2-1 contro la Cinisellese, mentre la Pol. Di Nova viene annichilita dal Sesto per 4-0.

Girone D – Alla grandissima il Veduggio che si porta in quarta posizione dopo il 3-2 esterno contro il Costamasnaga, il primo posto è a due punti…

Girone E – La Cornatese rimane al quarto posto anche dopo il 2-0 subito dalla Cividatese visto che l’Asperiam viene fermato dal campo del Bellusco. In ultima posizione perde 1-0 il Busnago, in casa contro una raffazzonata Olimpic Trezzanese.

SECONDA CATEGORIA 

Girone M – Neanche questo weekend riesce a scendere in campo la Nuova Usmate che si trova ora in ultima posizione ma con due gare in meno.

Girone T – La capolista Cgb (che ha vinto il recupero contro la Triuggese 3-2) vince 3-2 contro il Don Bosco e rimane tre punti avanti al Paina che per 3-1 batte la Campagnola Don Bosco; le due citate in precedenza stanno facendo un campionato a parte. In terza posizione staccatissima troviamo la Cosov che però non scende in campo, due punti sotto c’è la Gerardiana vincente 4-1 ai danni della Triuggese, chiude la zona playoff il Varedo che vince 3-1 contro l’Albiatese. Un punto fuori dai playoff ecco il Molinello che batte 3-1 la Vires, poi c’è il Vedano, il cui match contro il Sant’Albino San Damiano viene rinviato, così come Città di Monza-Real Cinisello, la classifica rimane perciò immutata nelle retrovie.

Girone U – Manita dell’Ausonia in casa contro la Pioltellese e il secondo posto ora è raggiungibile in caso di vittoria nel recupero visto che l’Albignano viene stoppato sullo 0-0 dell’Atletico Trezzano. Il Villanova perde 3-1 in casa della capolista Pozzuolo, mentre la Colnaghese impatta 0-0 a Segrate contro la Fulgor.

TERZA CATEGORIA 

Monza A – Fonas-Volantes rinviata.

Monza B – La capolista Nino Ronco viene fermata dal maltempo contro l’Aurora Desio, ecco che quindi la Juvenilia accorcia a meno due dopo il soffertissimo successo 2-1 contro il Limbiate, al terzo posto bene la Carnatese che vince in trasferta ad Ornago 3-1, sale in quarta posizione la Buraghese che coglie un importante successo per 4-0 contro la Pro Victoria, il derby tra Fr Team e Leo Team viene rinviato, i primi rimangono quinti e i secondi sesti, più dietro Cesano Maderno e Città di Brugherio pareggiano 1-1, rinviato invece un altro derby, quello tra San Fruttuoso e Sanrocco.

Como B – Rimane in vetta il Giussano che vince 2-0 contro l’Olympic Sportiva, Misinto e Brioschese esagerano: i primi hanno la meglio sulla Cogliatese col risultato di 6-1 e sono terzi, i biancorossi sono quarti dopo aver surclassato il Monguzzo 6-2, la Cogliatese viene così raggiunta al quarto posto; il Verano Carate batte 2-0 il Carugo Academy e rimane a un punto dai playoff, a pari merito riposa il CM 2004.

Fonte foto: pagina Facebook Colnaghese

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Compleanni biancorossi – Auguri ad un trio di ex!

Di chi è il compleanno oggi? Monza-News, ogni giorno, vi ricorderà i compleanni più importanti di giocatori, dirigenti ed ex legati al Monza e al...

Report allenamento – Tre atleti rientrano in gruppo totalmente

Ottime notizie da Monzello dove, nel doppio allenamento odierno, l'AC Monza ha comunicato il rientro totale in gruppo di Bellusci, Palazzi e...

Un pomeriggio a Monzello: visioni e analisi della Berretti del Monza di Riccardo Monguzzi

Una domanda che può essere posta in qualsiasi momento e a cui vi sono diverse risposte plausibili. Ci sono squadre che fondano...

Coronavirus, Giuseppe Baretti (presidente CR Lombardia) a BlastingNews: ‘Ci sentiamo abbandonati dalle istituzioni, vogliamo tornare in campo’

Il presidente del CR Lombardia Giuseppe Baretti è intervenuto a BlastingNews per parlare dell'emergenza Coronavirus: "Le squadre della Lombardia vogliono tornare in...

Paletta: ‘Prima della serie A dobbiamo pensare alla B’

Intervista speciale per Gabriel Paletta che ha risposto alle domande dei ragazzi della squadriglia Volpi del reparto Tellowstone del gruppo scout Seregno...